Ricetta: quiche di cipolle e acciughe

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: quiche di cipolle e acciughe
17

Introduzione

Per un aperitivo o per una cena in compagnia di amici, le quiche sono un piatto sempre gradito. Le si può preparare in vari modi ed in poco tempo; inoltre sono in grado di accontentare un po' tutti. Tra le varie ricette, spicca quella che prevede, come ingredienti principali, le cipolle e le acciughe, il tutto coronato da una pasta sfoglia fragrante e realizzata ad arte.
Se abbiamo suscitato in voi la curiosità di assaggiare questa pietanza, seguite i passi di questa guida: scoprirete come fare la quiche di cipolle ed acciughe. Di seguito l'occorrente e tutti i dettagli per la preparazione.

27

Occorrente

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (tonda o rettangolare)
  • 100 grammi di acciughe sotto sale
  • 1 cipolla bianca
  • 1 tazzina di latte
  • 2 uova
  • sale e pepe
37

Le quiche non sono difficili da realizzare e sono alla portata anche di chi non è un grande esperto ai fornelli. Acquistate dunque l'occorrente elencato nell'apposito campo di questa guida ed iniziate con la preparazione seguendo le indicazioni riportate di seguito.
Il primo passo, ovviamente, è quello di cucinare gli ingredienti che andranno a caratterizzare il ripieno della vostra quiche. Iniziate dalle cipolle, che dovrete pulire privandole del loro rivestimento esterno; dopodiché tagliatele a fettine sottili utilizzando un coltello da cucina bene affilato, in modo tale che il taglio sia uniforme. Ricordate, infatti, che anche l'occhio vuole la sua parte: appena sfornerete la quiche e taglierete la prima fetta, gli ospiti dovranno restare colpiti dalla presentazione del piatto, che dovrà essere invitante.

47

Passate ora alla preparazione del ripieno: prendete una padella antiaderente e versate al suo interno un filo d'olio extra vergine d'oliva: fate scaldare leggermente ed aggiungete le cipolle. Quando queste ultime saranno leggermente appassite, aggiungete le acciughe e portate a fine cottura sino a raggiungere la caratteristica doratura dei cibi rosolati.
Ora, all'interno di un piatto, rompete le uova, aggiungete un pizzico di sale, una spolverata di pepe ed unite il latte: sbattete bene il composto con una frusta sino a quando sarà un po' spumoso. A questo punto resta solo uno step, durante il quale vi consigliamo di scaldare il forno a 200°C.

Continua la lettura
57

L'ultimo step è quello della composizione della pietanza. In una teglia adagiate un velo di carta da forno, sopra il quale stendere la pasta sfoglia acquistata. Solitamente i rotoli di pasta sfoglia in commercio possiedono già un foglio di carta da forno adeguato alle loro dimensioni ed alla forma, che può essere tonda o rettangolare. Scegliete dunque la teglia in base alle caratteristiche della pasta sfoglia in vostro possesso. Fatto ciò, praticate dei piccoli fori sulla sfoglia utilizzando una forchetta; adagiate poi il composto di cipolle ed acciughe precedentemente preparato ed unite l'uovo sbattuto. Realizzate dei bordi ripiegando su sé stessi i bordi della pasta ed infornate per 25-30 minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate le quiche anche con altri ingredienti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la quiche di cipolle

Per preparare la quiche di cipolle, torta salata francese molto usata come antipasto o secondo piatto, vi suggerisco si seguire i passi procedurali qui elencati. Se si desidera ottenere una quiche dal gusto più delicato e meno intenso di quello tipico...
Antipasti

Come preparare la quiche ai broccoli con tonno

Una delle preparazioni più semplici sono sicuramente le quiche, squisite torte salate che richiedono al loro interno la presenza del formaggio. Oggi vi diamo la ricetta della quiche ai broccoli con tonno, ideale da preparare nelle sere invernali, oppure...
Pizze e Focacce

Come preparare una quiche rustica alla cicoria

Esistono in natura moltissimi alimenti che sono alla base di moltissime ricette e che ci permettono di preparare pietanze sempre differenti e salutari. Per capire come fare per poter preparare in vari modi i moltissimi alimenti presenti in natura, non...
Antipasti

Come preparare la quiche al salmone

La guida che andremo a stilare nei quattro passi che la comporranno, si occuperà di una ricetta, dove l'elemento fondamentale sarà il salmone. Come avrete potuto comprendere dalla lettura del titolo di questa guida, ora vi spiegheremo, in maniera puntuale,...
Antipasti

Ricetta: Quiche con capesante

Se per una gustosa cena a base di pesce optiamo oltre che per dei primi e degli antipasti, anche per una torta salata, ovvero per una Quiche con capesante, è un valido ed originale modo per variare la preparazione proprio delle capesante, che in...
Antipasti

Come fare la quiche lorraine

Le torte salate sono un ottimo rimedio per un pranzo o una cena fugace in quanto sono preparazioni molto facili da realizzare e che non richiedono un grande esborso economico. Inoltre, possono essere realizzate in poco tempo e sono molto versatili perché...
Antipasti

Quiche alla greca con feta, olive e pomodorini

La quiche è una pietanza assolutamente eclettica. Ottima per una cena o come antipasto. Ma anche per una bella scampagnata in compagnia o per il pranzo in ufficio. Si presta ad una innumerevole quantità di condimenti. Questo tipo di torta salata si...
Antipasti

Come preparare la quiche di farro con feta e asparagi

La nostra cucina è piuttosto rinomata per la specialita' delle ricette che prepariamo tutti i giorni e che sono diventate famose in tutto il mondo. Ma oltre alle solite ricette è possibile trovarne di altre molto fantasiose e personalizzate, com ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.