Ricetta: quiche vegetariana alla cipolla

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La quiche è una torta salata, tipica dell'arte culinaria francese, che prevede come ingrediente di base la pasta brisée, farcita, in genere, con un composto a base di carne o verdura, cui si aggiungono uova e la cosiddetta crème fraiche o panna acida. In Francia viene solitamente gustata fredda e servita come antipasto. Esistono numerose varianti di tale ricetta, la più conosciuta è la quiche lorraine, che deriva il suo nome dalla regione della Lorena in Francia e viene preparata con dadini di pancetta. Tuttavia, se si desidera evitare la carne, è possibile scegliere fra numerose ricette di quiche vegetariane, che consentono di preparare torte salate davvero gustose. In particolare, nella guida di seguito riportata, ti spiegherò in semplici passi come preparare una quiche vegetariana alla cipolla. Con questa ricetta anche i palati dei vegetariani potranno godere di una quiche alle cipolle gustosa e di cui vi chiederanno sicuramente il bis.

27

Occorrente

  • 600 g di cipolle
  • 3 uova
  • 350 g di latte
  • 5 cucchiai colmi di parmigiano
  • pasta brisée
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio q.b.
  • prezzemolo
37

Iniziamo lavando accuratamente le cipolle e procedere a tagliarle a fettine quanto più sottili possibili. In un pentolino lasciare scaldare un po' di olio. Appena raggiunta la temperatura mettiamo le cipolle e lasciamole rosolare per bene per circa 3 minuti. Aggiungere un pizzico di sale per permettere alle cipolle di perdere in fretta tutta 'acqua. Una volta fatte appassire per bene le cipolle lasciamole da parte a raffreddare; nel frattempo, in un recipiente sbatti le uova con una frusta fino a quando risulteranno leggere e spumose.

47

A questo punto non rimane altro che stendere la pasta brisèe in una teglia, preferibilmente rotonda e bucherellare il fondo della pasta con l'ausilio di una forchetta. In un recipiente a parte unire le cipolle, il formaggio grattugiato e le uova sbattute. Aggiustare di sale il composto, aggiungere del pepe e se il composto risulta troppo denso aggiungere un po' di latte per renderlo più morbido ed omogeneo.

Continua la lettura
57

Per completare la preparazione della quicue vegetariana alle cipolle, versa il composto al centro della base di pasta brisée, distribuendolo in maniera omogenea e livellandolo. Poni la teglia in forno preriscaldato a 180°C per circa mezz'ora. A cottura ultimata, la quiche dovrà risultare dorata in superficie e morbida all'interno. Se necessario, prolunga il tempo di cottura. Infine, estrai la teglia dal forno e lascia raffreddare la quiche per una decina di minuti a temperatura ambiente. Decorala con qualche ciuffetto di prezzemolo per rendere il piatto più appetibile. Tagliala a fette e servila in tavola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decorare con ciuffi di prezzemolo. Oltre a conferire un aspetto più piacevole darà un tocco in più al gusto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: quiche di cipolle e acciughe

Per un aperitivo o per una cena in compagnia di amici, le quiche sono un piatto sempre gradito. Le si può preparare in vari modi ed in poco tempo; inoltre sono in grado di accontentare un po' tutti. Tra le varie ricette, spicca quella che prevede, come...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza bianca alla cipolla

La pizza bianca con le cipolle ha origini genovesi. La sua preparazione è molto semplice e prevede l'utilizzo di pochi ingredienti economici. La pizza bianca può essere consumata già a colazione, come "rompi digiuno" nella mattinata o come aperitivo-antipasto,...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia di patate con tonno e cipolla

La bella stagione sta arrivando: voglia di stare all'aria aperta, indossare indumenti leggeri e mangiare piatti leggeri e poco impegnativi. Oggi noi vogliamo proporvi un piatto adatto ad essere consumato nelle gite fuori porta, come antipasto rustico...
Pizze e Focacce

Come preparare la quiche ai peperoni

Se siamo stati invitati ad un pic nic o ad una cena tra amici e vorremmo portare qualcosa per fare bella figura, una quiche è la risposta ideale. Facile e veloce da preparare, si tratta di una torta salata di origine francese che può essere cucinata...
Pizze e Focacce

Come fare la quiche agli asparagi

Gli aspargi selvatici hanno un gusto abbastanza intenso rispetto a quelli coltivati normalmente. Le ricette di cucina a base di asparagi sono tantissime e tutte particolarmente deliziose da apprezzare e gradire. Qui vi vogliamo proporre come dovrete fare...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza vegetariana

Con questa guida vogliamo proporre la ricetta di una pizza particolarmente leggera, benché saporita: quella vegetariana. Si tratta di una pizza margherita classica che viene arricchita con abbondanti verdure grigliate e non. Un’alternativa di semplice...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia di cipolla e pancetta

La cucina e le tradizioni gastronomiche italiane fondano le proprie radici in usanze molto antiche. Sono tante le ricette che derivano da abitudini e consuetudini povere e lontane nel tempo. Oggi molte di queste ricette sono delle vere e proprie prelibatezze....
Pizze e Focacce

Come preparare una quiche lorraine

A differenza degli italiani, i francesi utilizzano la pasta brisè alla tradizionale pasta sfoglia. Potete trovarla facilmente nel reparto frigo di qualsiasi supermercato oppure potete prepararla in casa, con ingredienti sani e genuini. La realizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.