Ricetta: quinoa con crema ai carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La quinoa è un alimento estremamente ricco di proteine, utilizzato per realizzare piatti davvero squisiti, apprezzati sia dagli adulti che dai bambini. Molte ricette risultano essere davvero semplici da preparare, proprio per questo potrete provare voi stessi a realizzarle. In tal modo, oltre ad avere la possibilità di apprendere delle ricette particolarmente sfiziose e deliziose, potrete anche risparmiare il vostro denaro dal momento che non avrete la necessità di acquistare il piatto già pronto. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente una gustosa ed apprezzata ricetta: quinoa con crema di carciofi.

25

Occorrente

  • 200 gr di quinoa
  • 10 carciofi
  • vino bianco q.b.
  • curcuma q.b.
  • sale q.b.
  • 1 cipolla
  • aglio
  • peperoncino (facoltativo)
35

Cottura della quinoa

Innanzitutto, il primo passo che dovete compiere risulta essere esattamente quello di procurarvi tutti gli ingredienti necessari per realizzare la vostra gustosa ricetta. Tali alimenti, saranno facilmente reperibili in qualsiasi supermercato ben fornito. Fatto ciò, potrete procedere alla realizzazione vera e propria della ricetta. Dunque, mettete la quinoa all'interno di una casseruola con dell'acqua, la cui quantità deve essere due volte maggiore di quella della quinoa. Dopodiché, aggiungete alla quinoa un po' di curcuma e lasciate cuocere il tutto a fiamma molto dolce per circa 15 minuti.

45

Cottura dei carciofi

A questo punto, in una padella antiaderente, soffriggete la cipolla ed aggiungete i carciofi tagliati a pezzi solo dopo che la cipolla sarà diventata perfettamente dorata. Successivamente, sfumate i carciofi con il vino bianco e lasciateli cuocere per circa mezz'ora. Vi accorgerete che i carciofi saranno perfettamente cotti, non appena saranno diventati morbidi, quindi aggiustate di sale secondo il vostro gusto personale.

Continua la lettura
55

Servire il piatto

Quando i vostri carciofi saranno perfettamente cotti frullateli non troppo finemente, ricordandovi di lasciare qualche carciofo da parte per poterli utilizzare come decorazione del vostro piatto. Successivamente, in una padella antiaderente fate saltare la quinoa con l'olio extravergine di oliva ed uno spicchio d'aglio. Successivamente, versate all'interno della padella anche la crema di carciofi, facendola amalgamare perfettamente ai carciofi. Se lo gradite, potete aggiungere ai carciofi anche il peperoncino. A questo punto, non vi rimane che versate la quinoa con la crema di carciofi nei piatti e decorare il tutto con i carciofi tagliati a pezzi messi da parte precedentemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: la crema di carciofi

Portare in tavola una ricca varietà di frutta e verdura è indispensabile per mantenerci sani e in perfetta forma. Eppure, non tutti amano particolarmente questo tipo di alimentazione, benché perfetta per il nostro organismo. Per riuscire a conquistare...
Primi Piatti

Ricetta: pennette alla crema di carciofi e asparagi

Come ben sappiamo la nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, tanto che ogni anno moltissimi turisti si riversano nella nostra penisola per assaporare i nostri piatti squisiti e prelibati. L'Italia inoltre è famosissima per la sua dieta mediterranea,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi in crema di carciofi e noci

Avete voglia di un sapore diverso, particolare, cremoso e gustosissimo che possa scaldarvi in queste giornate di freddo intenso? La ricetta degli gnocchi in crema di carciofi e noci è proprio quello che fa al caso vostro! La preparazione è molto semplice,...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli di quinoa con crema di zucchine

La quinoa è un'erba che tuttavia viene classificata come cerale, vista la quantità di amido che contiene. Dalla macinazione dei suoi semi si ottiene una farina che viene impiegata nella produzione di pasta. La pasta di quinoa, offre una serie di vantaggi...
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore delicato, che grazie alla sua anima filante, riuscirà a conquistare tutti. Il sapore amarognolo dei carciofi...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con crema di carciofi e zafferano

Anche se abbiamo poco tempo a disposizione da dedicare ai fornelli, questo non vuol dire che non possiamo portare in tavola una piccola prelibatezza! Il risotto è un primo piatto cremoso e saporito, perfetto per essere declinato in moltissime varianti....
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di quinoa e spinaci

Se intendiamo preparare una gustosa e nutriente ricetta, possiamo utilizzare due ingredienti davvero salutari come ad esempio i semi di quinoa e gli spinaci; infatti, entrambi sono ricchi di proprietà nutritive a dir poco fondamentali per il corpo umano....
Primi Piatti

Ricetta: quinoa con zucca e ceci

Coppette di quinoa, su dadi di zucca al forno aromatizzato al rosmarino, con humus di ceci. Un antipasto sfizioso, ideale a tutte le situazioni e per tutti i palati, vegetariani e celiaci compresi.Un piatto semplice e delicato, ma che saprà stupire i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.