Ricetta: quinoa verza e peperoncino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete in vena di preparare piatti originali, semplici, veloci, salutari e a base di verdure, questo potrebbe proprio essere l'articolo che fa per voi. Infatti ci occuperemo in questa guida di come preparare una ricetta a base di quinoa, verza e peperoncino. La verza e il peperoncino non hanno certamente bisogno di particolari presentazioni, al contrario, la quinoa, non è molto conosciuta. Essa fa parte della famiglia degli spanaci ed è ricca di vitamine B, C ed E. Molto gustosa e da un sapore piacevolissimo, insieme alla verza e al peperoncino si sposa perfettamente. Leggete l'articolo per conoscere gli ingredienti, la quantità e il procedimento per la preparazione di questa ricetta.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 400 g di verza;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 300 g di quinoa;
  • cumino a piacere;
  • timo q.b a piacere;
  • rosmarino a piacere;
  • peperoncino a piacere;
  • sale q.b.
  • due cuchiai di acqua.
37

Si tratta di una zuppa, facile da preparare e realizzabile in circa trenta minuti. Bisogna preparare dai 50 agli 80 grammi di semi di quinoa a persona. Procediamo lavando accuratamente i chicchi di quinoa con acqua fredda e li lasciamo cuocere per una decina di minuti, in una pentola dove avremo versato una quantità di acqua doppia di quella dei semi ed avremo aggiunto: il sale, il timo ed il rosmarino. La cottura sarà ultimata quando i germogli bianchi si saranno staccati completamente, a questo punto mescoliamo bene e lasciamo riposare.

47

Adesso procediamo tagliando la verza a fettine dello spessore di un centimetro circa, dopo averla mondata e lavata, la mettiamo in una padella abbastanza capiente, aggiungiamo l' olio extravergine di oliva e facciamo rosolare la verza per circa cinque minuti, riduciamo quindi la fiamma ed aggiungiamo il peperoncino, il cumino e infine anche due cucchiai di acqua. Cuociamo il tutto, dopo avere coperto il tegame, per altri cinque minuti circa.

Continua la lettura
57

A questo punto è possibile aggiungere la quinoa (scolata dell' acqua in eccesso) nella padella della verza, mescoliamo il tutto per bene e, se occorre aggiungiamo un pizzico di sale. Lasciamo riposare la zuppa per una decina di minuti e serviamo in tavola con l' aggiunta di un rametto di rosmarino. Il cumino è un ingrediente molto utile per la digestione, perché stimola la secrezione degli enzimi pancreatici.

67

Inoltre dobbiamo sapere che la verza è ricca di vitamine e sali minerali il peperoncino ha grandi poteri anti-ossidanti, favorisce la digestione e cura le malattie da raffreddamento. Sia la quinoa, che la verza ed il peperoncino, sono considerati validi nutrienti con azione anti tumorale, per cui la loro associazione è assolutamente perfetta per ottenere un piatto ricco di benefici per l' organismo, utile alla dieta, completo e di un ottimo sapore.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La quantità degli ultimi ingredienti è a piacere ed è a seconda dei nostri gusti, ma è sempre preferibile non esagerare, per non togliere il sapore della quinoa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: quinoa con crema ai carciofi

La quinoa è un alimento estremamente ricco di proteine, utilizzato per realizzare piatti davvero squisiti, apprezzati sia dagli adulti che dai bambini. Molte ricette risultano essere davvero semplici da preparare, proprio per questo potrete provare voi...
Primi Piatti

Ricetta: sformato di quinoa e pomodori secchi

La quinoa è un super alimento che non dovrebbe mai mancare nelle nostre case. Questo perché è ricca di fibre, senza glutine e a basso indice glicemico. Ma le proprietà della quinoa sono davvero infinite. Per sfruttarle a pieno, prepariamo uno sformato...
Primi Piatti

Ricetta: bucatini con verza e cozze

Dalla cucina del profondo sud Italia nasce questo primo piatto strepitoso: i bucatini con verza e cozze. Una ricetta semplice e povera ormai diffusa in tutta Italia, realizzabile con pochi ingredienti ed a basso costo. La sapidità ed il profumo del mare...
Primi Piatti

Ricetta: pasta verza, pomodorini e trota

Il segreto per il successo in cucina è, senza dubbio, la fantasia. Nella seguente guida vi suggeriremo pertanto un'innovativa ricetta: pasta con verza, pomodorini e trota. Si tratta di un primo piatto decisamente gustoso, dal sapore delicato ma allo...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di quinoa e spinaci

Se intendiamo preparare una gustosa e nutriente ricetta, possiamo utilizzare due ingredienti davvero salutari come ad esempio i semi di quinoa e gli spinaci; infatti, entrambi sono ricchi di proprietà nutritive a dir poco fondamentali per il corpo umano....
Primi Piatti

Ricetta: quinoa con zucca e ceci

Coppette di quinoa, su dadi di zucca al forno aromatizzato al rosmarino, con humus di ceci. Un antipasto sfizioso, ideale a tutte le situazioni e per tutti i palati, vegetariani e celiaci compresi.Un piatto semplice e delicato, ma che saprà stupire i...
Primi Piatti

Ricetta: verza ripiena di polpettone di patate

La verza ripiena di polpettone di patate è una portata deliziosa, saporita e leggera. Si tratta di prodotti semplici, ma ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo. Queste verdure, infatti, contengono molteplici vitamine tra cui la B, la C...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con verza e salsiccia

Il cavolo verza, conosciuto anche come "cavolo di Milano", è un ortaggio che nei tempi passati era molto noto. Esso, infatti, era utilizzato specialmente per infusi, tisane e unguenti a base di frutta e ortaggi. Le sue foglie carnose venivano pestate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.