Ricetta: ravioli ai carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il raviolo costituisce un piatto tipico della cucina italiana. Esistono numerose tipologie di ravioli, in base alla loro forma o al loro ripieno. Nel primo caso si distinguono i ravioli quadrati, rotondi, grandi o piccoli. Nel secondo caso si hanno ripieni di carne, pesce, formaggio e/o verdura. I ravioli sono un piatto unico che si può servire in brodo vegetale od asciutto. Nel seguente tutorial di cucina, vediamo la ricetta dei gustosi ravioli ai carciofi. Attraverso le quantità indicate nella sezione "Occorrente", è possibile ottenere quattro porzioni.

27

Occorrente

  • "400 gr di farina di grano tenero
  • 4 uova
  • 2/3 cucchiai di ricotta
  • 4 manciate di pecorino sardo stagionato
  • Sale
  • Pepe nero
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Burro
37

Preparare l'impasto della pasta all'uovo dei ravioli e cuocere i carciofi

La preparazione della pasta all'uovo fresca richiede l'impiego della farina di grano tenero, delle uova e del sale. Innanzitutto bisogna mettere la farina di grano tenero a fontana nella spianatoia. Incorporare dopo le uova ed il pizzico di sale. Cominciare a lavorare tramite una normale forchetta. Lavorare poi con le mani ed impastare per almeno 15 minuti. Avvolgere la pasta con la pellicola trasparente e farla riposare per almeno mezz'ora. Dopo aver pulito bene i carciofi, è necessario ritagliarli a fettine sottili. Posizionarli all'interno di una padella antiaderente contenente il burro e l'olio extravergine d'oliva. Lasciar cuocere l'ortaggio per qualche minuto. Aggiungere dopo l'aglio in camicia, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale ed un pochino di pepe nero. Finita la cottura dei carciofi, bisogna farli diventare completamente freddi.

47

Riempire i ravioli con il composto di carciofi e cuocerli

Stendere due sfoglie uguali della pasta all'uovo, dandogli uno spessore massimo di "1 mm". Suddividere il composto dei carciofi in due parti. In una porzione bisogna amalgamare la ricotta ed il pecorino grattugiato. Sopra una sfoglia di pasta all'uovo adagiare piccole quantità identiche di ripieno, mediante due cucchiaini. Terminato l'intero ripieno, bagnare con l'acqua un pennellino ed applicarlo nei bordi dei ravioli. Sovrapporre l'altra sfoglia di pasta all'uovo e pressarla con le dita, facendola aderire perfettamente. Tagliare i ravioli con una rotellina e lessarli nell'acqua bollente. Condirli tramite il composto rimasto, aggiungendo il burro fuso ed il pecorino grattugiato.

Continua la lettura
57

Preparare la pasta all'uovo mischiando la farina bianca con quella di grano integrale, tritare i carciofi e cuocere i ravioli

Un secondo metodo per la ricetta dei ravioli ai carciofi è quello di mescolare la farina bianca con la farina di grano integrale. Formare un pozzo al centro ed amalgamare dolcemente tre uova intere. Quando il composto diventa friabile, aggiungere gradualmente dell'acqua bollente. Impastare per circa 8-10 minuti, finché l'impasto non risulta liscio. Far riposare il tutto per 30 minuti e nel frattempo preparare il ripieno. Tritare i carciofi nel robot da cucina. Versare poi la ricotta e le uova, salando e pepando. Stendere la pasta all'uovo e lavorare le sfoglie ottenute. Tagliare i ravioli con la rotellina e riempirli tramite il composto. Richiederli alla perfezione con le dita e farli cuocere in acqua bollente. Quando la cottura termina, condire i ravioli con il ripieno avanzato ed il pecorino o il parmigiano grattugiato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chi non adora il gusto deciso del pecorino ha l'opportunità di sostituirlo con del parmigiano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i ravioli di patate e carciofi

I ravioli con patate e carciofi sono ideali sia per chi mangia normalmente che per i soggetti vegetariani, e prepararli non è affatto complicato; infatti, basta soltanto elaborare la sfoglia a mano o a macchina e poi farcirla con i due suddetti ortaggi....
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al forno

In questo tutorial di oggi vi spiegheremo come fare la ricetta ravioli al forno. Un piatto ottimo e squisito che potrà essere come alternativa ai tortellini o ravioli classici è il timballo di ravioli al forno. Trattasi di un ricetta molto gustosa che...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al branzino

I ravioli sono una delle più famose paste ripiene della cucina italiana. Esistono numerosi metodi per preparare i ravioli oltre alla ricetta tradizionale, la quale prevede l'uso di carne o verdure; tra le varianti troviamo le ricette a base di pesce,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al vapore

Ecco pronta per tutti voi, una nuova ricetta, molto particolare e particolarmente esotica. Stiamo parlando del modo di preparare i famosi ed anche gustosi ravioli al vapore. Questo modo di cuocere i ravioli e cioè al vapore, è una valida alternativa...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al burro con ripieno di cotechino

Oggi mi rivolgo agli amanti della cucina e a coloro che amano sperimentare piatti sempre nuovi. Vi propongo la ricetta dei ravioli al burro con ripieno di cotechino. Un piatto appetitoso che soddisfa tutta la famiglia, un'ottima idea da presentare anche...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con gamberi e zucchine

Quando non sapete cosa cucinare, ma avreste voglia di preparare qualcosa che piaccia di sicuro anche ai vostri bambini, potete salvarvi con questa ricetta: i ravioli con i gamberi e le zucchine. È un piatto molto semplice da preparare, che tuttavia richiede...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli alle uova

La pasta è un alimento caratteristico delle aree mediterranee. Non è soltanto un ingrediente relativo al settore gastronomico. Ma ormai fa parte della cultura e della vita popolari, specialmente nella nostra penisola. La fantasia italiana in questo...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli scamorza e speck

I ravioli sono da sempre considerati un piatto caratteristico dell'Italia centrale. Sono perfetti da servire con una noce di burro ed una spolverata di formaggio grattugiato, oppure serviti con il brodo. La ricetta che vi proponiamo qui di seguito è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.