Ricetta: ravioli al brasato di seitan

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I ravioli al brasato di seitan sono un gustosissimo piatto che può essere sostituito ai soliti primi ripieni pesanti e rivisti. Questa ricetta infatti, è preparata con la pasta fatta senza utilizzare le uova. Inoltre, si ottiene senza ingredienti di derivazione animale. Possiamo quindi dire che è una pietanza sana, economica e rispettosa degli animali. Andiamo a vedere insieme quindi, come preparare dei ravioli al brasato di seitan.

28

Occorrente

  • Ingredienti per il Brasato: (per 4) 500 g di seitan al naturale, 1/2 panetto di tofu compatto, 500 ml. di barolo giovane, 2 scalogni, 1 carota, 1 piccola costa di sedano, 6 bacche di ginepro, 6 grani di pepe, 5 chiodi di garofano, 2 foglie di alloro, 2 rametti di rosmarino, 2 spicchi di aglio, 1 pezzettino di cannella, 1 tocco di margarina, olio extra vergine d'oliva, pepe e sale.
  • Ingredienti per la Pasta senza uova: (per 4) 250 g di semola di grano duro, 80 g di farina di ceci, 2/3 cucchiaino di curcuma, olio extravergine d'oliva, sale.
38

Marinare il seitan

Prima di poter preparare i nostri ravioli al brasato di seitan dobbiamo marinarlo. Indi per cui, puliamo, laviamo e tagliamo a rondelle gli scalogni, le carote ed il sedano. In una ciotola aggiungiamo le verdure che abbiamo tagliato insieme al seitan. In seguito, aggiungiamo le bacche di ginepro, i grani di pepe, i chiodi di garofano, le foglie di alloro, i rametti di rosmarino, gli spicchi di aglio e il pezzettino di cannella. Poi, bagniamo il tutto col vino, rimescoliamo accuratamente e mettiamo a marinare nel frigo per circa mezza giornata.

48

Rosolare il seitan

Dopo la marinatura dobbiamo togliere il seitan e le verdure dalla ciotola e conservarne il liquido. In una padella con poco olio ed un pezzetto di margarina facciamo rosolare il seitan da entrambi i lati. Successivamente, togliamo il seitan e facciamo saltare le verdure. In una pentola con poco olio mettiamo il seitan insieme alle verdure saltate. Dopodiché, eliminiamo l'aglio ed il rosmarino ed aggiungiamo anche il liquido della marinatura. Facciamo cuocere a fuoco lento, rigirando il seitan di tanto in tanto, e per finire aggiustiamo di sale e pepe.

Continua la lettura
58

Passare le verdure

A questo punto, utilizzando il passaverdura a fori grossi, passiamo le verdure e scoliamo il liquido. Se non abbiamo il passaverdura, possiamo farlo asciugare sul fuoco. Tagliamo il seitan a fettine sottili e sbricioliamo il tofu, con l'ausilio di una mezzaluna. Adesso uniamo il seitan e il tofu al composto di verdure, amalgamiamo con cura ed il composto per il ripieno adesso è finalmente pronto.

68

Preparare l'impasto

Ultimo ma non meno importante, dobbiamo preparare l'impasto per i nostri ravioli. Cerchiamo di impastare gli ingredienti elencati col palmo delle mani inumidite, fino a quando non otteniamo un impasto morbido ed elastico. Formiamo una palla e facciamo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, tiriamo la sfoglia col mattarello, infarinando leggermente a ogni successivo passaggio. Prepariamo delle strisce, riempiamo la pasta con il ripieno e mettiamo i ravioli sulla spianatoia. Cuociamo i ravioli in abbondante acqua salata. Quando saranno cotti a puntino scoliamoli e condiamoli con olio extravergine d'oliva o con pomodoro fresco ed olio. Buon appetito.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il seitan ci piace più duro possiamo toglierlo subito dopo averlo rosolato, se invece è il contrario basta mettere un coperchio e farlo cuocere più a lungo nel vino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta vegana: ravioli di seitan in brodo

Oramai sono molti coloro che seguono un'alimentazione vegetariana ed anche la filosofia vegana è abbastanza diffusa. In verità si tratta di cibi alternativi che sostituiscono perfettamente la classica alimentazione alla quale siamo abituati, senza sottrarci...
Primi Piatti

Ricetta: riso basmati con seitan e peperoni gialli

Se amate il riso ed in particolare quello di tipo basmati, lo potete utilizzare per preparare una gustosa ricetta. Nello specifico si tratta di usare il seitan e i peperoni gialli che opportunamente elaborati, vi consentiranno di ottimizzare il risultato....
Primi Piatti

Ricetta: seitan con cipolle caramellate

Il seitan è un alimento che per la sua versatilità si presta bene a diverse preparazioni anche molto differenti fra loro. Cardine della dieta vegetariana e vegana e non solo, è considerato una buona alternativa alla carne, sia per il sapore delicato...
Primi Piatti

Ricetta: crepes al farro con seitan e spinaci

Preparare le crepes è senza dubbio sempre un'ottima idea, dal momento che piacciono moltissimo sia agli adulti che ai bambini, in versione sia salata sia dolce. In questo caso, non si tratta del classico impasto delle crepes, infatti viene utilizzato...
Primi Piatti

Ricetta vegan: crespelle vegetali con ragù di seitan

Chi non ha mai assaporato una deliziosa crespella? Che siano dolci o salate, le crespelle sono sempre golose ed invitanti. Le conosciamo anche con il nome francese di "crepes" e ne esistono decine di varianti. Parliamo di sottili frittatine da farcire...
Primi Piatti

Come preparare dei ravioli vegani

La cucina vegana, soprattutto negli ultimi anni, ha subito una rapida diffusione e ha influenzato notevolmente anche la nostra cucina, introducendo nuovi piatti (e alimenti) e portando numerose variazioni ai nostri piatti tipici. In questa ricetta andremo...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al branzino

I ravioli sono una delle più famose paste ripiene della cucina italiana. Esistono numerosi metodi per preparare i ravioli oltre alla ricetta tradizionale, la quale prevede l'uso di carne o verdure; tra le varianti troviamo le ricette a base di pesce,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al vapore

Ecco pronta per tutti voi, una nuova ricetta, molto particolare e particolarmente esotica. Stiamo parlando del modo di preparare i famosi ed anche gustosi ravioli al vapore. Questo modo di cuocere i ravioli e cioè al vapore, è una valida alternativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.