Ricetta: ravioli al salmone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il salmone è uno dei pesci più gustosi e salutari che esistano. Ciò perché contiene gli omega 3, i cosiddetti "grassi buoni", amici del nostro organismo. In questa breve guida, vi fornirò qualche utile indicazione su come preparare i ravioli al salmone. Per realizzare questa ricetta, non serve affatto essere degli chef provetti.

27

Occorrente

  • 200 gr di farina
  • 2 uova
  • 300 gr di salmone
  • 100 gr di ricotta
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • noce moscata
  • panna da cucina
  • formaggio fresco spalmabile
  • prezzemolo tritato
37

Preparare la pasta fresca

Per preparare i ravioli al salmone, iniziate dalla preparazione della pasta fresca. Setacciate la farina e disponetela a fontana su un piano di lavoro. Dopo aver formato un incavo al centro, aggiungete due uova, un pizzico di sale ed un po' d'acqua. Lavorate l'impasto fino ad ottenere una consistenza liscia e compatta. In seguito, avvolgete la pasta in un foglio di pellicola trasparente e, dopo averla fatta riposare per un'oretta, stendete il panetto dello spessore di circa due centimetri.

47

Scottare il salmone in padella

Successivamente, formate dei quadrati lasciandoli riposare sopra alla spianatoia. Cercate di eseguire alla lettera ogni singolo passaggio della realizzazione dei vostri ravioli al salmone, in maniera tale da poter realizzare un vero e proprio capolavoro culinario, che piacerà anche ai vostri bambini. Per quanto riguarda il ripieno dei ravioli al salmone, fate scottare il salmone in una padella con dell'olio extravergine d'oliva. Dopo averlo dorato da entrambi i lati, passatelo nel mixer insieme alla ricotta, ad un pizzico di sale ed alla noce moscata. Incorporate anche un cucchiaino di erba cipollina e del parmigiano grattugiato, e lasciate andare il tutto per alcuni minuti.

Continua la lettura
57

Cuocere i ravioli

Una volta pronto, distribuite il composto sopra ai quadrati di pasta precedentemente preparati. Dategli la forma di una mezzaluna o, in alternativa, sagomateli. Per la pasta, portate a bollore una pentola con dell'acqua salata e inserite i ravioli. Attendendo il tempo di cottura, rosolate uno scalogno con dell'olio ed aggiungete man mano della panna da cucina e del formaggio fresco spalmabile.

67

Servire la pietanza

Non appena gli ingredienti si saranno ben amalgamati, incorporate una bustina di zafferano sciolta con dell'acqua calda e spolverizzate con del prezzemolo tritato. Una volta addensata, unite alla salsa i ravioli e ripassateli sul fuoco per alcuni minuti. Servite il tutto ben caldo all'interno di un piatto da portata ampio ed accompagnate con un calice di vino bianco frizzante. Per quanto riguarda la decorazione del piatto, potrete realizzarla con delle erbette e dei pezzi di salmone tagliati sottili (questi andranno disposti sopra alla pasta una volta impiattata). Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

5 ricette con i ravioli ripieni al salmone

I ravioli sono una pasta ripiena tipica del nostro paese. Al loro interno possiamo trovare diversi ripieni, uno dei quali - alla ricotta e spinaci - è comune in tutta Italia. I ravioli si sposano alla perfezione con molti sapori e aromi diversi. Un connubio...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di salmone e gamberetti

I ravioli con ripieno di salmone e gamberetti, sono la portata perfetta per una cena tra amici od una ricorrenza particolare da festeggiare in famiglia. In questa guida, vedremo come fare a dar vita a questo primo dal gusto ricercato e squisito. Il sapore...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al branzino

I ravioli sono una delle più famose paste ripiene della cucina italiana. Esistono numerosi metodi per preparare i ravioli oltre alla ricetta tradizionale, la quale prevede l'uso di carne o verdure; tra le varianti troviamo le ricette a base di pesce,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al vapore

Ecco pronta per tutti voi, una nuova ricetta, molto particolare e particolarmente esotica. Stiamo parlando del modo di preparare i famosi ed anche gustosi ravioli al vapore. Questo modo di cuocere i ravioli e cioè al vapore, è una valida alternativa...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al forno

In questo tutorial di oggi vi spiegheremo come fare la ricetta ravioli al forno. Un piatto ottimo e squisito che potrà essere come alternativa ai tortellini o ravioli classici è il timballo di ravioli al forno. Trattasi di un ricetta molto gustosa che...
Primi Piatti

Ricetta: tartare di salmone e mango

Gli amanti delle carni crude e dei sapori esotici apprezzeranno questa ricetta: la tartare di salmone e mango. La tipica preparazione della tartare è a base di carni o pesci crudi triturati a coltello molto finemente. Poi si condiscono con vari ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con gamberi e zucchine

Quando non sapete cosa cucinare, ma avreste voglia di preparare qualcosa che piaccia di sicuro anche ai vostri bambini, potete salvarvi con questa ricetta: i ravioli con i gamberi e le zucchine. È un piatto molto semplice da preparare, che tuttavia richiede...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli alle uova

La pasta è un alimento caratteristico delle aree mediterranee. Non è soltanto un ingrediente relativo al settore gastronomico. Ma ormai fa parte della cultura e della vita popolari, specialmente nella nostra penisola. La fantasia italiana in questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.