Ricetta: ravioli con barbabietole e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pasta fresca, in Italia, ha un cultura molto radicata e poche volte si vedono dei sostanziali cambiamenti nella ricetta visto che ci si appoggia sempre alla tradizione che questo tipo di piatto porta con se da moltissimo tempo. Però cambiare alcune volte può portare a risultati interessanti che possono incontrare il favore di chi mangia poi questi piatti. Siamo abituati a farcire la pasta fresca, in questo caso i ravioli, con pochi ingredienti ma con questa ricetta si vedrà come si può allargare il numero di ingredienti che possono essere utilizzati ma il risultato rimarrà sempre ottimo. Ecco perché in questa ricetta i ravioli saranno ripieni con ricotta e barbabietole. Questo ortaggio ha forti proprietà antiossidanti e contiene alte percentuali di ferro, sodio, potassio, calcio, magnesio, fosforo. Un ingrediente che può dare molto anche alla vostra salute. Di seguito, quindi, la preparazione della ricetta dei ravioli con barbabietole e ricotta.

25

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone per i ravioli: 400 f di sfoglia all’uovo fresca, 1 albume, sale grosso, 40 g di farina per il piano da lavoro, 10 ml di olio d’oliva
  • Per il ripieno: 300 g di barbabietole rosse al forno, 200 g di ricotta fresca, 20 g di burro, 1 uovo, 1 tuorlo, 30 g di pangrattato, 30 g di grana grattugiato, sale e pepe.
  • Salsa al burro: 100 g di burro, 20 g di pepe in grani schiacciati, 40 g di grana grattugiato
35

Per prima cosa dovete preparare il ripieno dei vostri ravioli e poi conservarlo in frigo. Prendete le barbabietole e sbucciatele, poi riducetele a pezzetti piccoli. Fate sciogliere circa venti grammi di burro, versatevi le barbabietole e fatele insaporire. Frullatele con il robot da cucina. Mettetele in una ciotola e aggiungete la ricotta fresca, il grana, l’uovo, il tuorlo, e poco alla volta il pangrattato. Mescolate bene con una forchetta, finché non otterrete un impasto morbido. Aggiungete il sale e il pepe. Coprite la ciotola con della pellicola e mettete in frigo il ripieno.

45

Per la preparazione dei ravioli prendete la pasta fresca già pronta e stendetela sul vostro piano di lavoro infarinato. Tiratela con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa tre/quattro millimetri. Appoggiate sulla sfoglia un coppapasta di dieci centimetri di diametro, e tagliatela con un coltello così da ottenere dei dischetti di ugual dimensione. Appoggiateli sul piano di lavoro infarinato, spennellateli leggermente con dell’albume d’uovo sbattuto. Prendete il ripieno e mettetelo al centro di ogni dischetto e copritelo con un altro. Per evitare che i ravioli possano aprirsi durante la cottura dovete eliminare l'aria all'interno accompagnando la bolla d’aria con un dito verso l’esterno e sigillando bene la pasta lungo i bordi. Prendete i ravioli e metteteli da parte ad asciugare per una buona mezz’ora.

Continua la lettura
55

Ora cuocete i ravioli. Mettete dell’acqua in una pentola, salatela e portate a bollore. In un pentolino sciogliete cento grammi di burro, aggiungete due cucchiai di pepe e lasciate insaporire. Spegnete e mettete da parte la salsa. Cuocete i ravioli e poi adagiateli su un piatto da portata riscaldato in forno o sulla pentola dell’acqua di cottura, per evitare che si possano raffreddare. Versate sulla pasta la salsa al burro e cospargeteli di grana grattugiato. Da servire immediatamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli di ricotta

I ravioli con ripieno di ricotta costituiscono un piatto tipico italiano. Tanto che, per molti, rappresenta il cosiddetto piatto domenicale della nonna. Questi sono un tipo di pasta fresca dalla forma quadra, oppure tonda e orlata. Sono facili da preparare,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di ricotta, speck e asparagi

La cucina italiana offre numerosi piatti. Tra questi, i primi hanno una grande importanza e ci permettono di variare le nostre ricette e i nostri menù. E si tratta della ricetta dei ravioli di ricotta, speck e asparagi. Un piatto gustoso a base di ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di zucca e ricotta

Per rievocare le atmosfere romantiche e il profumo dell'autunno, perché non provare a racchiudere l'essenza di questa stagione in uno scrigno delizioso? La regina indiscussa dell'autunno è la dolce zucca, protagonista di ricette prelibate e talvolta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di ricotta e nocciole

Le nocciole, come la maggior parte della frutta secca, si possono abbinare sia alle pietanze dolci che a quelle salate. Ricche di vitamina E, prevengono le malattie cardiovascolari e controllano il livello dei trigliceridi e del colesterolo. La ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ricotta e spinaci

Difficilmente si può rinunciare ad un buon piatto di pasta ripiena: si tratta di una tradizione italiana eccezionale rinomata in tutto il mondo. Le sue origini sono emiliane, ma in tutta la penisola, dal nord al sud, sono ormai una tradizione. La pasta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ricotta e tartufo

Nella cucina italiana, ci sono una grande varietà di primi piatti elaborati con l'uovo e farciti con diversi ripieni, capaci di conferire alla pietanza un sapore unico ed inconfondibile. I ripieni quindi variano a seconda dei gusti e delle regioni, ma...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli con asparagi, ricotta e pecorino

Tra le eccellenze della gastronomia italiana, la pasta occupa certamente un posto d'onore! La sua semplicità la rende un alimento sano, nutriente ed estremamente versatile. Per stuzzicare il palato dei nostri ospiti con una preparazione "casalinga",...
Primi Piatti

Ravioli con ricotta, funghi e tartufo

Un piatto classico, da consumare la domenica a pranzo, sono senza dubbio i ravioli fatti in casa. I ravioli sono un tipo di pasta fresca all'uovo e si compongono di due strati, di forma quadrata o rotonda sovrapposti, i quali contengono una farcitura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.