Ricetta: ravioli con patate e salvia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ravioli con patate e salvia è un primo piatto un po' più elaborato rispetto alla classica ricetta ma sicuramente appropriato ad un pranzo della domenica o ad una cena come ad un evento importante. Con questa ricetta ravioli con patate e salvia stupirete i vostri ospiti deliziando il loro palato dimostrando così le vostre abilità culinarie. Quindi munitevi di macchina tirapasta e... Pazienza e mettiamoci al lavoro seguendo tutti i passaggi seguenti per preparare con le vostre mani dei saporiti ravioli con patate e salvia!

26

Occorrente

  • Per la sfoglia: 190 g di farina di segale, 60 g di farina di frumento, 1 uovo, 6 cl di acqua, sale q.b.,1 cucchiaio d'olio d'oliva. Per il ripieno: 400 g di patate, 1 spicchio di aglio, alcune foglie di salvia, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, un po' di brodo o acqua calda, 30 g di parmigiano grattugiato, sale e pepe q.b.
  • Macchina tirapasta e un coppapasta di circa 6 cm
36

Preparare la sfoglia

Per preparare i ravioli con patate e salvia iniziate a lavorare la sfoglia: disponete la farina a fontana sul piano di lavoro versate al centro l'olio, l'uovo e un pizzico di sale. Cominciate a mescolare bene dall'interno incorporando piano piano la farina dall'esterno verso l'interno. Aggiungete l'acqua tiepida e lavorate l'impasto con le mani incorporando tutta la farina disposta sulla spianatoia. Per questa fase potete usare anche un robot da cucina. Lavorate l'impasto finché non diventa liscio ed omogeneo quindi copritelo con un canovaccio umido o con una pellicola trasparente e lasciate riposare per una mezz'oretta in un luogo fresco.

46

Preparare il ripieno

Preparare il ripieno: sbucciate le patate, riducetele a cubetti, passatele sotto l'acqua corrente e fatele sgocciolare per bene. Prendete una padella e fate rosolare le patate con due cucchiai di olio e lo spicchio d'aglio tritato. Salate e pepate secondo il vostro gusto. Fate cuocere mescolando spesso. Aggiungete qualche mestolo di brodo oppure di acqua calda e portate a cottura. Le patate dovranno sgretolarsi come una purea. Aggiungete il trito di salvia che avrete precedentemente lavato e tritato, fate insaporire le patate. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Poi aggiungete il formaggio.

Continua la lettura
56

Lavorare la pasta

Riprendete la sfoglia e stendetela sul piano di lavoro infarinato con un matterello fino ad ottenere lo spessore desiderato oppure potete usare l'apposita macchina tirapasta. Una volta stesa la sfoglia adagiatela sul piano di lavoro, distribuite il ripieno a mucchietti distanziati tra loro di 2-3 cm. Procedete fino ad esaurimento degli ingredienti. Sovrapponete l'altra sfoglia facendo fuoriuscire per bene l'aria e tagliate i ravioli con un coppapasta, chiudeteli facendoli aderire bene aiutandovi se necessario con una forchetta. Poggiateli man mano su un vassoio infarinato o su un telo asciutto. Cuocete i ravioli con patate e salvia in acqua salata per 8 minuti. A questo punto i vostri ravioli con patate e salvia sono pronti potete servirli con burro, crescione fresco e carpaccio di tonno oppure a vostro piacere. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se per la pasta si sostituisce la farina di segale con quella di frumento e si aggiungono circa 20 g di semola di grano duro si possono preparare i più diversi tipi di tortelli, ravioli o anche paste come i tagliolini etc.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di sogliola e spinaci

Fare i ravioli o tortelli o agnolotti, che dir si voglia, è da sempre una preparazione culinaria che viene eseguita per pranzi importanti o per le feste natalizie. Ma sono anche una ghiotta alternativa al solito piatto di spaghetti. I ravioli sono costituiti...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con gamberi e zucchine

Quando non sapete cosa cucinare, ma avreste voglia di preparare qualcosa che piaccia di sicuro anche ai vostri bambini, potete salvarvi con questa ricetta: i ravioli con i gamberi e le zucchine. È un piatto molto semplice da preparare, che tuttavia richiede...
Primi Piatti

Ravioli di castagne e salsiccia

L'autunno è arrivato e con se ha portato anche i suoi sapori e colori tipici. Quanti di voi pensano alle castagne nel momento in cui si parla di autunno? Sicuramente capita alla maggior parte di voi. Se vi piace dilettarvi in cucina e sperimentare sempre...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli tartufo e funghi

Quando vi verrà in mente di preparare qualche piatto semplice ma particolare allo stesso tempo, ricordatevi di questa ricetta: i ravioli fatti in casa con tartufo e funghi. È un piatto che si presta bene ad essere servito insieme ad altre portate di...
Consigli di Cucina

5 ricette di pasta ripiena

È domenica mattina e non avete idea di cosa mangiare a pranzo? Ogni cosa che vi propone il vostro frigo vi sembra troppo scontata e non adatta ad una giornata così? Non preoccupatavi: c'è sempre l'idea dell'ultimo momento che può salvarvi il pranzo!...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al brasato

Quando si ha voglia di un piatto succulento, vengono subito in mente i ravioli. In particolare, all'interno di questa guida, vi sarà spiegato come riempirli con il brasato, ovvero un trito di carne aromatizzato con vari aromi ed ingredienti. Nel dettaglio...
Primi Piatti

Come preparare dei ravioli vegani

La cucina vegana, soprattutto negli ultimi anni, ha subito una rapida diffusione e ha influenzato notevolmente anche la nostra cucina, introducendo nuovi piatti (e alimenti) e portando numerose variazioni ai nostri piatti tipici. In questa ricetta andremo...
Primi Piatti

10 modi per cucinare i ravioli

I ravioli sono un primo piatto italiano molto semplice da preparare. Solitamente sono ripieni con ingredienti diversi, dalla carne, alla verdura e al formaggio. In questa guida non ci occuperemo di creare ravioli dalla pasta, ma vi saranno illustrati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.