Ricetta: ravioli di magro con pinoli e uvetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

I ravioli in magro sono una specialità italiana, fresca, leggera ed economica. La sua fama deriva dal fatto che non è necessario utilizzare ingredienti particolari, ma basteranno prodotti freschi, genuini e nutrienti, attraverso una semplice preparazione. In quest'articolo si vedrà come realizzare questa fantastica ricetta dei ravioli di magro con spinaci, pinoli e uvetta.

29

Occorrente

  • 350 gr di pasta fresca all'uovo
  • 600 gr di spinaci sbollentati
  • Olio d'oliva extravergine
  • 250 gr di ricotta
  • 1 cipolla
  • 40 gr di uvetta
  • 30 gr di pinoli
  • 1 uovo
  • Burro
  • Sale
  • Pepe
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 foglie di salvia
  • 350 gr di farina di grano tenero (per la sfoglia)
  • 3 uova (per la sfoglia)
  • 1 cucchiaino di sale
  • Olio evo
39

Innanzitutto si deve impastare la pasta per la sfoglia, creando una specie di vulcano con dentro le uova il sale e l'olio. Sbattere le uova e mescolarle alla farina, lavorando l'impasto con la forchetta e poi con le mani, fino ad avere una pasta liscia, elastica e omogenea. Metterlo a riposare per circa un'ora in un recipiente coperto.

49

Lavare gli spinaci e metterli in un colapasta capiente, eliminando eventuali residui di terriccio. Una volta ripuliti sminuzzarli con un coltello e metterli a sbollentare per qualche minuto in una pentola con abbondante acqua leggermente salata, scolarli e lasciarli scolare.

Continua la lettura
59

In una padella mettere 3 cucchiai d'olio e soffriggere lo spicchio d'aglio con l'uvetta e i pinoli tostati. Soffriggere ancora e poi unire gli spinaci, che tendono a rilasciare acqua, per cui cuocere fino a che essa non sarà evaporata, rigirando il tutto in modo che gli ingredienti si possano amalgamare bene tra loro.

69

Mettere il composto in una terrina capiente, lasciarlo raffreddare per una decina di minuti e unire l'uovo, il parmigiano e la ricotta. Mescolare il tutto fino a che non si avrà ottenuto un composto omogeneo. Ora assaggiare per verificare che vada bene di sale ed eventualmente correggerlo.

79

Tirare la pasta all'uovo già preparata stendendone due sfoglie sottili, poi aiutandosi con un cucchiaio disporre il ripieno su una delle due sfoglie distanziandoli di circa 4 o 5 centimetri, e sovrapporre la seconda sfoglia per chiudere bene la pasta. Aiutandosi con una rondella dentellata da cucina, ricavare i singoli ravioli ritagliando la pasta in forme quadrate o rotonde e separare i singoli pezzi.

89

Si può passare ora alla cottura: portare a ebollizione una pentola d'acqua salata e immergere i ravioli, facendo attenzione che durante la cottura non si aprano rilasciando tutto il ripieno. Nel frattempo che i ravioli cuociono, preparare il condimento sciogliendo il burro in una padella e unendovi un po' d'acqua di cottura e le foglie di salvia. Quando i ravioli saranno cotti, scolarli e condirli, facendoli saltare in padella con un'ultima spolverata di parmigiano. Il piatto è pronto per essere portato in tavola.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la pasta tende a seccarsi inumidiamola leggermente con dell'acqua e lavoriamola nuovamente.
  • Se vogliamo rendere ancora più gustosa la nostra ricetta possiamo ridurre in purea un po' di asparagi e aggiungerli all'impasto della sfoglia: i ravioli risulteranno di color verde e ancora più saporiti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli burro e salvia

All'interno di questa guida vi illustreremo tutti i passaggi nei dettagli di tale ricetta, per poter preparare con facilità i ravioli giusti per tutte le occasioni. I ravioli burro e salvia rappresentano un primo piatto veramente leggero ma anche sfizioso...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al branzino

I ravioli sono una delle più famose paste ripiene della cucina italiana. Esistono numerosi metodi per preparare i ravioli oltre alla ricetta tradizionale, la quale prevede l'uso di carne o verdure; tra le varianti troviamo le ricette a base di pesce,...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con patate e pinoli

Alcune ricette, nella loro semplicità, sanno come rapire il palato di chi le prova! Per portare in tavola un primo piatto dai sentori antichi, perché non lasciarci ispirare dai fusilli con patate e pinoli? Una preparazione povera, ma ricca di un gusto...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al vapore

Ecco pronta per tutti voi, una nuova ricetta, molto particolare e particolarmente esotica. Stiamo parlando del modo di preparare i famosi ed anche gustosi ravioli al vapore. Questo modo di cuocere i ravioli e cioè al vapore, è una valida alternativa...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al forno

In questo tutorial di oggi vi spiegheremo come fare la ricetta ravioli al forno. Un piatto ottimo e squisito che potrà essere come alternativa ai tortellini o ravioli classici è il timballo di ravioli al forno. Trattasi di un ricetta molto gustosa che...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli all'uva passa

I ravioli sono un piatto tipico della tradizione Italiana. Si presentano solitamente a forma di mezza luna, tondi o quadrati e si caratterizzano per la presenza del condimento al loro interno. Il ripieno, per l'appunto, può essere a base di carne, verdure...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al burro con ripieno di cotechino

Oggi mi rivolgo agli amanti della cucina e a coloro che amano sperimentare piatti sempre nuovi. Vi propongo la ricetta dei ravioli al burro con ripieno di cotechino. Un piatto appetitoso che soddisfa tutta la famiglia, un'ottima idea da presentare anche...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pomodori acciughe e pinoli

In questa guida vedremo come preparare facilmente gli spaghetti con pomodori freschi acciughe e pinoli, un piatto molto veloce e semplice da realizzare anche all'ultimo momento. L'accostamento con i pomodorini freschi e le acciughe sono il connubio giusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.