Ricetta: ravioli di pesce con carciofi e formaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Un piatto davvero ottimo è un primo ripieno con il pesce. Si tratta dei ravioli, una pasta fresca ottima per farla ripiena con molte tipologie di ingredienti. È un modo alternativo per far mangiare il pesce ai più piccoli, oltre ad essere una portata davvero eccezionale da presentare ai propri commensali. La guida che segue tratta della ricetta di ravioli di pesce con sugo al pesce e carciofi, deliziati ed uniti al formaggio, vediamo quindi come fare.

28

Occorrente

  • 400 gr di farina
  • 4 uova
  • 1 pescatrice
  • 1 rombo
  • 150 gr di ricotta
  • 400 gr di cozze
  • 300 gr di vongole
  • 200 gr di pomodoro
  • Olio
  • Prezzemolo
  • Sale
  • 1 carciofo
  • Pepe nero
38

Iniziare come prima cosa dall'impasto per i ravioli: quindi disporre la farina a fontana e versare le uova ed un pizzico di sale. Quindi sbattere le uova al centro della farina ed iniziare ad amalgamare così da ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Se l'impasto dovesse risultare un po' asciutto, preparare anticipatamente dell'acqua leggermente calda, e versarla man mano. Il risultato dovrà essere una pasta omogenea così da poterla stendere facilmente. Formare un panetto e coprire con un canovaccio per lasciare che si riposi.

48

Intanto che la pasta riposa si può procedere alla preparazione del ripieno. Quindi effettuare una prima pulizia del pesce, ed intanto in una padella preparare un po' di olio e lasciarlo riscaldare. Aggiungere quindi uno spicchio di aglio, lasciarlo appassire ed eliminarlo, quindi versare il pesce e lasciare cucinare per circa 20 minuti. Una volta cotto, lasciare che si raffreddi e pulire per bene ogni sua parte. Disporre dentro il mixer ed aggiungere la ricotta, il prezzemolo, il sale ed il pepe, quindi passare il tutto. Per un buon ripieno non è necessario ridurre tutto in crema, ma anche in piccole parti, quindi passare il mixer a scatti.

Continua la lettura
58

Per il sugo quindi prendere le cozze e le vongole, e se i gusci sono ben puliti, versarli in una padella per farle aprire. Man mano che si aprono rilasceranno un acqua adeguata per il sughetto, quindi pulirle e lasciare l'acqua da parte. In una padella, tagliare e versare i pomodori insieme all'acqua del pesce, quindi lasciarla asciugare ed aggiungere il sale ed il prezzemolo tritato.

68

A questo punto prendere la pasta e stenderla finemente per i ravioli: quindi adoperare il mattarello oppure l'apposita macchina per la pasta. Quindi una volta stesa, tagliare con la rotella dei quadratini e disporre al centro il ripieno. Chiudere i ravioli accuratamente e, una volta fatta bollire l'acqua, versarli per la cottura. Trattandosi di pasta fresca la cottura è di circa 5 minuti. Intanto tagliare i carciofi finemente e friggerli: quindi, fatta scolare la pasta, condire con il sugo e decorare con i carciofi fritti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una variante è quella di utilizzare le cozze e
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli con salsa di formaggio e noci

In questa guida vedrete come realizzare la ricetta dei ravioli con salsa di formaggio e noci. Si tratta sicuramente di una ricetta all'avanguardia nel campo culinario del XXI secolo. La ricetta dei ravioli con salsa di formaggio e noci è davvero semplice...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni al formaggio con sugo di salsiccia

I ravioli al sugo appartengono alla tradizione culinaria italiana. Vengono preparati in tutto lo stivale, soprattutto al sud. Sono un must dei pranzi domenicali e si possono realizzare con differenti ripieni. Lungo i passi di questa guida vi mostreremo...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli formaggio, radicchio e speck

Preparare la pasta in casa oltre che essere un modo per mangiare sano e senza conservanti, è anche un ottimo passatempo per chi coltiva l'hobby dell'arte culinaria. Se infatti intendete cimentarvi nella preparazione di una ricetta a base di ravioli,...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli di patate e carciofi

I ravioli con patate e carciofi sono ideali sia per chi mangia normalmente che per i soggetti vegetariani, e prepararli non è affatto complicato; infatti, basta soltanto elaborare la sfoglia a mano o a macchina e poi farcirla con i due suddetti ortaggi....
Primi Piatti

Ravioli formaggio e noci

Apparso anche in trasmissioni televisive, i ravioli formaggio e noci rappresentano un primo piatto dai sapori tipici autunnali ma non è da escludere la possibilità di realizzarlo in qualsiasi periodo dell'anno dato la facile reperibilità degli ingredienti....
Primi Piatti

Come preparare i ravioli di formaggio al radicchio

Cucinare è sempre un piacere per tutti gli appassionati. Se state cercando una ricetta molto conosciuta e sicuramente molto buona siete nel posto giusto; di seguito infatti vi sarà spiegato come preparare i ravioli di formaggio al radicchio. Questa...
Primi Piatti

Come condire dei ravioli di pesce

In questa guida verranno descritte varie opzioni per condire in maniera eccellente dei ravioli con ripieno a base di pesce. Spesso pensiamo che piatti del genere, sono difficoltosi da preparare, e sarebbe molto più semplice gustarli in un ristorante,...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli di pesce

I ravioli rappresentano una delle pietanze più tradizionali della cucina italiana. E si contengono solitamente un ripieno di carne e verdure ed è possibile acquistarli già preparati e confezionati all'interno di supermercati. Tuttavia, coloro che desiderano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.