Ricetta: ravioli ripieni di ricotta e nocciole

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le nocciole, come la maggior parte della frutta secca, si possono abbinare sia alle pietanze dolci che a quelle salate. Ricche di vitamina E, prevengono le malattie cardiovascolari e controllano il livello dei trigliceridi e del colesterolo. La ricetta che ci propone la guida di oggi prevede l'accostamento di questi deliziosi frutti secchi alla ricotta, uno dei latticini più morbidi e freschi, per la realizzazione di un primo piatto delicato ed originale: i ravioli ripieni di ricotta e nocciole. Si tratta di una pietanza semplice, ma importante nello stesso tempo, adatta ad essere servita anche nelle occasioni speciali o durante un pranzo che celebra una festività o una ricorrenza. Seguiamo quindi insieme la preparazione nelle indicazioni qui di seguito riportate.

28

Occorrente

  • 500 g di farina, 5 uova, sale, 300 g di ricotta fresca, nocciole, burro.
38

Per prima cosa dovete preparare la pasta fresca dei ravioli. Su di un piano da lavoro in legno o in marmo ben pulito, disponete la farina in modo da creare una vera e propria piramide. Con le mani realizzate un buco al centro in superficie e ponetevi dentro le uova. Prima di procedere ad impastare il tutto, aggiungete in questa fase un pizzico di sale e sbattete delicatamente le uova aiutandovi con una forchetta. Proseguite lavorando per bene l'impasto. Il tempo di lavorazione deve essere abbastanza lungo, circa un quarto d'ora, affinché la sfoglia risulti porosa. Di tanto in tanto, come piccolo accorgimento, sbattete l'impasto sul piano da lavoro, in modo da renderlo elastico.

48

Quando l'impasto sarà pronto, copritelo con un asciugamano umido e procedete alla realizzazione del ripieno. Sgusciate quindi le nocciole, anche in modo grossolano, in quanto non servono intere e ponetele all'interno di un frullatore o un mixer da cucina frullandole in modo da ottenere una vera e propria granella di nocciole. Prestate però attenzione a non esagerare, poiché non devono risultare troppo polverose. Versate la granella ottenuta in una coppetta di medie dimensioni ed aggiungetevi la ricotta, preferibilmente fresca, con l'aiuto di un cucchiaio. Aggiungetela poco alla volta e lavorate per bene il tutto, impastandolo e facendo in modo che la granella di nocciole si distribuisca in modo omogeneo.

Continua la lettura
58

Infarinate ora il piano da lavoro, scoprite l'impasto e con un mattarello stendetelo in modo da ottenere una sfoglia abbastanza sottile. Non esagerate con lo spessore per non rendere i ravioli eccessivamente pesanti. Con l'aiuto di un cucchiaio grande da cucina disponete il ripieno al centro della sfoglia, in piccole porzioni, ben distanziate tra loro. Sovrapponete la seconda sfoglia e premete con le dita in modo che le due sfoglie aderiscano per bene e venga eliminata l'aria. Tagliate infine con una rotella tagliapasta i ravioli, cercando di ottenere dei quadrati di circa quattro centimetri per ogni lato.

68

Una volta terminati i ravioli, prendete una pentola grande, riempitela d'acqua e portatela ad ebollizione dopo averla salata. Fate cuocere i ravioli ponendoli delicatamente in acqua, prestando attenzione a non farli aprire. Serviteli in modo molto semplice con burro e salvia ed una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato. Abbinate a questa ricetta un vino rosso secco dai toni forti e decisi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete condire i ravioli con una salsa al gorgonzola o con un pesto al basilico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ravioli ripieni di ricotta in salsa ai carciofi

I ravioli ripieni di ricotta in salsa di carciofi sono una ricetta abbastanza elaborata da preparare e che richiede un po’ di tempo, ma quando li avrete preparati il risultato sarà assicurato. Sono una ricetta che si può abbinare a moltissimi altri...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli alle nocciole

Se amate cucinare e vorreste preparare qualcosa di diverso e sfizioso per i vostri ospiti dovete assolutamente provare a riprodurre la ricetta dei ravioli alle nocciole. Sicuramente un'alternativa davvero particolare ai solito ravioli con i classici ripieni...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di ricotta al ragù di capriolo

I ravioli sono una ricetta della cucina italiana che possono essere ripieni di vari ingredienti, di solito si fanno ripieni di carne o di provola e speck, ma possono essere fatti anche ripieni di sola ricotta se volete farli in una maniera più delicata,...
Primi Piatti

Ravioli con burro e nocciole

I ravioli sono una tipologia di pasta ripiena, appartenente, da sempre, alla tradizione culinaria italiana. Le varianti del loro ripieno sono molteplici e i più mangiati sono sicuramente quelli con ricotta e spinaci. Gli utilizzeremo anche per la ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ricotta e tartufo

Nella cucina italiana, ci sono una grande varietà di primi piatti elaborati con l'uovo e farciti con diversi ripieni, capaci di conferire alla pietanza un sapore unico ed inconfondibile. I ripieni quindi variano a seconda dei gusti e delle regioni, ma...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con barbabietole e ricotta

La pasta fresca, in Italia, ha un cultura molto radicata e poche volte si vedono dei sostanziali cambiamenti nella ricetta visto che ci si appoggia sempre alla tradizione che questo tipo di piatto porta con se da moltissimo tempo. Però cambiare alcune...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di zucca al ragù

I ravioli ripieni di zucca al ragù sono una ricetta molto semplice ed allo stesso tempo originale che ha un sapore tipicamente autunnale. Sono abbastanza semplici da preparare ma richiedono un po' di tempo, quindi serve abbastanza pazienza. Vanno abbinati...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di asparagi e zucca

Che sia festa o una semplice domenica, i ravioli sono il tipico piatto che accontenta chiunque e fa fare sicuramente un'ottima figura. Sono passati anni dai ricordi di ciascuno di noi, dei ravioli tipici della nonna, accuratamente fatti in casa per l'intera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.