Ricetta: ravioli zucca e amaretti

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

Se siete stanchi di preparare e mangiare soliti piatti pesanti e scontati e non avete idea di cosa proporre per un pranzo speciale, allora leggete con attenzione i passaggi che seguono, in quanto ci occuperemo di proporvi una ricetta che fa proprio al caso vostro: i ravioli con zucca e amaretti. Si tratta di un primo piatto davvero speciale, in cui si scontrano due gusti spesso considerati lontani ed opposti tra loro; scoprirete, invece, che si sposano davvero bene insieme e daranno vita a un gusto intenso e originale. Con questa ricetta potrete stupire i vostri ospiti con un sapore unico, raffinato, ricercato e particolare. Andiamo quindi a vedere insieme qual è il modo migliore per prepararli e per stupire voi stessi e i vostri ospiti.

29

Occorrente

  • 200 gr di farina
  • 2 uova
  • 150 gr di amaretti
  • 500 gr di zucca
  • sale
  • noce moscata
  • parmigiano reggiano
39

Cuocere la zucca

Per prima cosa prendete la zucca, avendo cura di scegliere possibilmente quella gialla, quindi pulitela per bene eliminando sia la buccia esterna sia i semini interni. Adesso tagliatela in modo piuttosto grossolano e ponetela in un tegame da forno, dopo averlo opportunamente rivestito di carta da forno. Fate cuocere, in forno già caldo, a 180° per mezz'ora, in modo tale che si ammorbidisca per bene. Durante la cottura preparate gli amaretti, sminuzzandoli in piccoli pezzi con un coltello su un tagliere oppure frullandoli.

49

Preparare la crema

Quando la zucca sarà pronta, frullatela utilizzando un frullatore o un mixer da cucina, in modo tale da ottenere una crema, morbida e uniforme. Durante questa fase prestate molta attenzione affinché la crema che otterrete non risulti eccessivamente liquida, perché sarebbe problematico poi riuscire a riempire i ravioli. A questo punto versate tutta la crema in una coppa di medie dimensioni e aggiungetevi il parmigiano reggiano grattugiato, un'abbondante spolverata di noce moscata, un pizzichino di sale e gli amaretti precedentemente sminuzzati.

Continua la lettura
59

Preparare la sfoglia

Dopo aver completato la preparazione del ripieno, passiamo alla realizzazione della sfoglia. Questa potete realizzarla voi stessi con la ricetta base, oppure potete acquistarla già pronta presso molti supermercati. Per realizzarla prendete una base di legno e disponetevi tutta la farina, in modo tale da creare un vero e proprio cono; create quindi un buco nella parte superiore e versatevi le due uova. Lavorate così la pasta per un bel po', fino a quando non diventerà omogenea ed elastica, infine aggiungete un pizzico di sale, ma senza esagerare. In questo modo preparerete un impasto sano e privo di conservati, che potrete utilizzare sia per questa ricetta che per numerose altre preparazioni.

69

Preparare i ravioli

Quando l'impasto sarà pronto, potete procedere alla vera e propria realizzazione dei ravioli. Con l'aiuto di un mattarello realizzate un primo strato di sfoglia sottile e posatelo sul vostro piano da lavoro, quindi iniziate a porvi il ripieno con l'aiuto di un cucchiaio da cucina: cercate di mettere la stessa quantità di crema per ogni raviolo, facendo in modo che non risulti eccessiva, in quanto potrebbe determinare la rottura della sfoglia durante la cottura.. Per dare forma ad ogni singolo raviolo dovete piegare la pasta su se stessa, in maniera tale da coprire totalmente la crema di zucca. Tagliate ogni singolo tortello con l'aiuto di una rotella dentata e fateli riposare tutti per circa mezz'ora prima di procedere con la fase successiva, ovvero la cottura.

79

Cuocere i ravioli

Come fase finale preparate una pentola piena d'acqua, portatela ad ebollizione, aggiungete i ravioli, ricordando che bastano davvero pochi minuti affinché la cottura si completi. Appena saranno cotti saltateli in padella con un po' di burro e salvia e serviteli con abbondante parmigiano reggiano grattugiato. Per rendere il piatto più carino, potete anche decorarlo con una granella di amaretti ed una fettina di zucca. Come avrete capito, si tratta di una preparazione molto semplice, ma che grazie al suo gusto intenso e delicato, stupirà i vostri ospiti e anche voi stessi.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbinate al piatto un buon vino bianco secco, ma non dal sapore fruttato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli zucca e gamberetti

Molte sono le ricette che fanno parte della nostra cucina, e la maggior parte sono tutte a base di pasta. Tra i tipi di pasta tipici che possiamo trovare, ci sono i ravioli, spesso ripieni di verdure o carne, ma che si prestano molto bene anche per accogliere...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con fiori di zucca e stracchino

Per portare in tavola un primo piatto capace di rapire il palato dei nostri commensali, perché non preparare dei golosi ravioli con fiori di zucca e stracchino? Una ricetta delicata e ricca di sapore, resa ancora più golosa dal ripieno morbido e cremoso....
Primi Piatti

Ricetta: ravioli alla zucca e speck

I ravioli sono un primo piatto davvero ricco e gustoso, tanto che, a seconda della preparazione e del ripieno, possono essere consumati anche come pasto unico. L'elemento che caratterizza i ravioli è senza dubbio il ripieno, che può essere preparato...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di zucca

Almeno una volta a settimana o durante qualche festività particolare, non c'è niente di meglio che preparare in casa delle ricette a base di pasta fresca. Tra queste, vale la pena citare i ravioli, che oltre alla tradizionale carne, prosciutto, formaggi...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di zucca e ricotta

Per rievocare le atmosfere romantiche e il profumo dell'autunno, perché non provare a racchiudere l'essenza di questa stagione in uno scrigno delizioso? La regina indiscussa dell'autunno è la dolce zucca, protagonista di ricette prelibate e talvolta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di asparagi e zucca

Che sia festa o una semplice domenica, i ravioli sono il tipico piatto che accontenta chiunque e fa fare sicuramente un'ottima figura. Sono passati anni dai ricordi di ciascuno di noi, dei ravioli tipici della nonna, accuratamente fatti in casa per l'intera...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli zucca e patate

Mi è capitato di avere a pranzo una coppia di amici vegetariani ed ho avuto serie difficoltà a pensare a qualcosa che potesse andar bene per tutti. Di solito cucino carne o pesce, ma stavolta non potevo. Vi è mai capitato di dover cucinare per qualcuno...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ripieno di zucca

Ecco un piatto tipico del settentrione della nostra penisola, consumato soprattutto durante la Vigilia di Natale in provincia di Mantova e Piacenza. Risale al Basso Medioevo, quindi ha origini antiche. Vediamo come si prepara la ricetta con un composto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.