Ricetta: rigatoni con sugo di melanzane e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ogni volta che dobbiamo organizzare un pranzo o una cena con tutti i nostri amici e parenti, non sappiamo mai cosa preparare per lasciare tutti i nostri invitati soddisfatti. Con l'aiuto delle moltissime ricette presenti su internet, potremo facilmente riuscire a preparare pietanze sempre nuove e diverse dalle classiche che ci aiuteranno a fare bella figura con i nostri amici. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare dei gustosissimi rigatoni con sugo di melanzane e ricotta, un piatto veramente semplice da preparare ma veramente molto buono e particolare.

27

Occorrente

  • 400 grammi di pomodori pelati e frullati
  • 100 grammi di melanzane tagliate a cubetti
  • 1 spicchio di aglio
  • Due cucchiai di olio
  • Sale
  • 80 grammi di ricotta vaccina fresca
  • Rigatoni
  • Pecorino grattugiato
37

Qualche ora prima di preparare il sugo, tagliare una melanzana a cubetti e versarla, cosparsa di sale grosso, in un colino affinché perda l'amaro attraverso il liquido di rilascio. Al momento di utilizzarla, sciacquare velocemente i dadini per eliminare il sale in eccesso e asciugarli con della carta assorbente.

47

In un tegame di coccio far soffriggere in poco olio uno spicchio di aglio intero e, a doratura avvenuta, rimuoverlo. Buttarvi i cubetti dell'ortaggio e farli rosolare quel tanto che basta. Irrorare con del vino bianco e versare la passata di pomodoro ottenuta frullando i pelati in scatola. Salare a proprio gusto e lasciare cuocere il tempo necessario affinché la salsa si restringa. Basteranno una ventina di minuti.

Continua la lettura
57

Mentre il sugo è in cottura, riempire una pentola di acqua e metterla sul fuoco con del sale grosso. Non appena giunge a bollore, tuffarvi i rigatoni e cuocerli al dente. Leggere bene le indicazioni di cottura presenti sulla confezione e spegnere il fuoco un minuto prima del tempo indicato. Quando la pasta è pronta, scolarla e versarla direttamente nella salsa, rimestando velocemente per distribuire bene il condimento. Poco prima di portare in tavola, riempire uno schiacciapatate con la ricotta, spremerla sul piatto contenente la pasta, creando una piccola montagnola bianca. Spargere del pecorino grattugiato e servire ancora caldo.

67

A questo punto, dopo aver letto tutte le indicazioni riportate nei passi precedenti di questa guida, saremo finalmente in grado di preparare dei gustosissimi rigatoni con sugo di melanzane e ricotta. Tutto quello che ci rimane da fare sarà acquistare tutti gli ingredienti indicati recandosi presso un qualsiasi supermercato e provare subito a preparare questo delizioso piatto. Se non siamo degli esperti con il mondo della cucina, il risultato potrebbe non essere dei migliori la prima volta, ma con un po' di pazienza e facendo varie prove riusciremo ad ottenere sicuramente un risultato perfetto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare, se possibile, un tegame di coccio
  • Non mettere il coccio a contatto diretto con il fuoco, ma sopra uno spargifiamma

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta rigatoni con sugo della pajata

Nella guida vedremo un piatto tipico della città capitale d'Italia: si sa che ogni città come ogni regione presenta una tradizione culinaria diversa e quella proposta da questa guida usa un ingrediente particolare. L'ingrediente di questa ricetta prende...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette al forno con sugo e ricotta

Un primo piatto gustoso e sfizioso: orecchiette al forno con sugo e ricotta. Si tratta di una ricetta poco impegnativa, la cui preparazione non richiede molto tempo, ma dal sapore delicato e avvolgente. Questa appetitosa e invitante pietanza è adatta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al sugo di melanzane

I ravioli al sugo di melanzane sono un piatto gustosissimo, semplice ma allo stesso tempo particolare, ideale per pranzi e occasioni speciali come le festività (soprattutto durante il periodo natalizio!) o un semplice pranzo in famiglia. Si tratta di...
Primi Piatti

Come fare paccheri al sugo con polpette di melanzane

Fra tutti i tipi di pasta, i paccheri napoletani hanno un posto meritatamente di rilievo. Il nome ha origini nella lingua greca antica e viene anche usato nella lingua italiana per definire un colpo dato simpaticamente con la mano aperta. A base di farina...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni alla gricia con carciofi

Uno degli alimenti che difficilmente si assenta nelle nostre tavole è la pasta. Tanto che, non esiste menù che non la presenti. I modi per prepararla sono svariati e i condimenti riprendono le tradizioni antiche. Anche se a volte, vengono rivisitate...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni alla pajata

La cucina italiana è un viaggio tra i sapori e i profumi legati alle tradizioni della terra. Alcune ricette poi, sono talmente radicate nella cultura locale di alcuni luoghi da diventarne quasi l'essenza. I rigatoni con la pajata, sono una delle preparazioni...
Primi Piatti

Polpette di ricotta al sugo di basilico e spezie

Le tradizionali polpette rappresentano un tipico piatto italiano conosciuto anche all'estero: in genere, quando si parla di esse, l'immagine iniziale che viene in mente è quella di una ricetta di cucina a base di carne. Eppure ci sono numerose varianti...
Primi Piatti

Ricetta: sformato di rigatoni

Se avete degli avanzi nel frigo e non sapete come usarli l'idea più semplice è quella di preparare uno sformato al forno. Immaginate di avere in frigo qualche pezzo di formaggio, del sugo di pomodoro avanzato, bene, questi sono gli ingredienti giusti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.