Ricetta: rigatori ripieni di carote e piselli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se state organizzando una cena tra parenti o amici ma non avete idea di cosa preparare, in questa guida vi mostreremo una ricetta facile e veloce ma dal sapore davvero ricco e corposo che lascerà tutti i vostri ospiti a bocca aperta. Non preoccupatevi se non siete delle cuoche provette, non ce ne sarà bisogno: vi guideremo noi passo passo in modo da permettervi di realizzare in pochi step questa fantastica ricetta. La ricetta di cui stiamo parlando è quella che vede i rigatori ripieni di carote e piselli. Una ricetta del tutto genuino e perfetta anche per gli amanti della linea. Vediamo quindi come prepararla.

26

Occorrente

  • 200 gr. di piselli
  • 200 gr di carote
  • 3 patate medie
  • Pancetta
  • 400 gr di rigatoni
  • Olio e sale q.b.
  • Spicchio d'aglio
  • Parmigiano reggiano grattugiato
36

Preparare le verdure

Vediamo come preparare la ricetta per 4 persone. Come prima cosa iniziate iniziate ripulendo i piselli e le carote. I piselli, se in scatola, lasciateli abbondantemente sotto l'acqua corrente. Per le carote rimuovete il ciuffo e sbucciatele. Mettete sul fuoco due pentole di acqua. In una versate i piselli e nell'altra le carote intere. I tempi di cottura saranno diversi, provate di tanto in tanto per accertarvi che non diventino scotti. Quando avranno raggiunto la consistenza giusta scolate tutto e poggiate in un piattino. A questo punto tagliate le carote a dadini piccoli.

46

Creare la crema di patate

Ponete quindi una padella con dell'olio ed uno spicchio d'aglio sul fuoco. Lasciate rosolare per bene l'aglio, quindi rimuovetelo e versate in padella della pancetta stagionata tagliata a cubetti o striscioline. Lasciate rosolare la pancetta per bene, evitando però di farla cuocere troppo. Scaldate tre patate medie, quindi pelatele e schiacciatele in un piattino con una forchetta o con uno schiacciapatate. Aggiungete dell'acqua calda di cottura per rendere l'impasto meno denso. Calate quindi l'impasto di patate nell'olio con la pancetta e aggiungete del sale. Lasciate insaporire per qualche minuto prima di spegnere la fiamma.

Continua la lettura
56

Farcire i rigatoni

Ora non vi resta che cuocere la pasta. Appena cotta scolatela e riponetela su una teglia abbastanza capiente. Aiutandovi con un cucchiaino e facendo molta attenzione a non rompere i rigatoni, riempiteli con i piselli e le carote preparati in precedenza. Per evitare che il contenuto fuoriesca riponete i rigatoni nella teglia in modo verticale partendo dai bordi della teglia, in modo che non cadano. Man mano che procedete con il riempimento della teglia aggiungete con un cucchiaio la crema di patate. Come ultimo passo dovrete cospargere una copiosa quantità di parmigiano reggiano grattugiato. Se preferite potete lasciar gratinare per qualche minuto in forno. Per un effetto ancora più chic servite in tegamini di ceramica o creta riponendo sempre i rigatoni in verticale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete usare anche della besciamella al posto della crema di patate per addensare il piatto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: riso con piselli

Il riso con piselli è una ricetta davvero semplice da preparare. Si tratta di un piatto leggero che possiamo portare anche in ufficio o consumare per un pranzo al sacco. Il riso con piselli infatti è buono anche da consumare freddo. In questa guida...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucchine e piselli

L'inverno è la stagione perfetta per gustare deliziose vellutate, creme o zuppe da servire caldissime. In particolare, la vellutata di zucchine e piselli è un goloso primo a base verdure, arricchito con un pugno di riso, che dona cremosità e consistenza...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con prosciutto cotto, piselli e panna

Per stuzzicare il palato dei nostri commensali, perché non affidarci ad un classico della nostra cucina? La pasta con prosciutto cotto, piselli e panna è una ricetta "ever green" e sempre molto apprezzata! Una preparazione semplice e veloce, ma capace...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di verdure e ricotta

Un piatto che non può mancare mai nella tavola delle feste sono i cannelloni. Questa, infatti, è una ricetta che viene spesso adoperata per tali occasioni. Ma, volendo si può preparare come piatto unico in qualsiasi giorno delle settimana. Si tratta...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con cuori di carciofi e piselli

I carciofi e i piselli sono verdure tipiche delle zone mediterranee che hanno tante proprietà nutritive, importanti per il benessere del nostro organismo. Sono ortaggi estremamente versatili che ben si prestano a svariate ricette. Tuttavia, cucinati...
Primi Piatti

Ricetta: crema di carote con noci

Le carote, dal tipico sapore piuttosto dolce, hanno largo uso in cucina. Le minestre, le vellutate, i succhi, i dolci (specialmente le torte) e tanto altro, a base di carote, sono pietanze molto famose. Per il loro contenuto di sali minerali e di vitamine,...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con piselli e zucchine

Sempre più spesso nella cucina italiana vengono creati nuovi piatti e nuove ricette. Qualche tempo fa si preferivano ricette complicate ed elaborate. Negli ultimi tempi si cerca una cucina gustosa ma con ingredienti semplici e veloci da preparare. In...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti di patate ripieni di taleggio

Ecco bella e pronta, una nuova ed interessante ricetta mediante la quale poter imparare da soli, a preparare nella propria cucina, i famosi gnocchetti di patate ripieni di taleggio, che potremo offrire ai nostri ospiti, per cena o anche durante una bella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.