Ricetta: riso al pomodoro e formaggio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I sapori più semplici e classici sono quelli che ci fanno sentire a casa e che ci scaldano il cuore quando ne abbiamo bisogno. Per questo motivo ci vuole una ricetta intramontabile: il riso al pomodoro e formaggio. Semplice ma molto gustoso, questo piatto ci permetterà di fare un'ottima figura con i nostri amici o con i parenti utilizzando pochi e semplici ingredienti. Essendo un piatto unico e completo non dovremo preoccuparci di cucinare altro. Vi consigliamo di accompagnare questo piatto con un buon bicchiere di vino bianco secco. Vediamo, a questo punto, tutti i passaggi necessari alla sua preparazione.

27

Occorrente

  • Per il brodo: 2 carote, 2 gambi di sedano, 2 zucchine, 1 patata
  • 400 g di riso superfino
  • passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 100 g di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 cucchiaino di zenzero
  • olio extra vergine d'oliva
  • basilico
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • sale e pepe
37

Preparare il brodo vegetale

Innanzitutto, prepariamo il brodo vegetale: laviamo con cura le carote, il sedano, le zucchine e la patata, tagliamole a pezzetti e mettiamole a cuocere in una pentola contenente acqua abbondante. Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per circa 30 minuti; aggiustiamo di sale e aggiungiamo dell'olio extra vergine d'oliva. Proseguiamo la cottura fin quando le verdure non risulteranno sufficientemente morbide. Con l'aiuto di un colino, separiamo il liquido, mettiamolo dentro un recipiente coperto con un panno.

47

Tostare il riso

Sbucciamo una cipolla (meglio se di Tropea), tagliamola finemente e facciamola soffriggere in una padella piuttosto ampia con del burro. Appena la cipolla sarà dorata versiamo il riso superfino e tostiamolo (in modo tale che venga rilasciato l'amido e i chicchi dovranno risultare quasi trasparenti). Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco e facciamo evaporare. Aggiungiamo man mano il brodo vegetale tenuto sempre caldo e mescoliamo, uniamo quindi la passata di pomodoro e aggiustiamo di sale, aggiungiamo anche mezzo cucchiaino di zucchero (per togliere l'acidità del pomodoro) e pepe quanto basta. Incorporiamo altri mestoli di brodo e continuiamo a mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando il riso non sarà ben cotto. Qualche minuto prima che la cottura sia ultimata aggiungiamo del basilico tritato.

Continua la lettura
57

Mantecare il risotto e servire

A fuoco spento mantechiamo col burro e il formaggio grattugiato (è consigliabile il parmigiano reggiano miscelato al pecorino) per circa un minuto. Nei piatti in cui serviremo il riso spezzettiamo del formaggio filante infine guarniamo con foglie di basilico e con un filo d'olio. È possibile variare la ricetta unendo alla passata di pomodoro i pomodorini freschi o sostituendo al formaggio filante la mozzarella di bufala campana. Nel caso in cui il riso al pomodoro dovesse avanzare potremo preparare delle golose arancine siciliane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta crocchette di riso al formaggio

Le crocchette di riso al formaggio sono un piatto gustosissimo al contempo versatile, in quanto le si possono servire come primo, come contorno ma sono anche ottime come antipasto. Il motivo per il quale sono così buone, è il fatto che riescono ad associare...
Primi Piatti

Come preparare il riso al pomodoro e cavolfiore

Quando si pensa di preparare qualcosa di sano in casa, vengono sicuramente in mente parecchie verdure. Una delle verdure più utilizzate per la preparazione di molti piatti genuini, è il cavolfiore. Il cavolfiore associato ad altri ingredienti, può...
Primi Piatti

Come preparare il riso al pomodoro e basilico

Il riso: un cereale legato alla tradizione culinaria orientale, ma diffuso in tutto il mondo ed entrato a pieno titolo nei ricettari di cucina etnica. E in Italia, come si cucina il riso? Lo si prepara al ragù, con le verdure e, quando il tempo a disposizione...
Primi Piatti

Riso Pilaf al pomodoro crudo

Siete stanchi delle solite ricette? Dovete preparare un piatto particolare per stupire tutti? Se le risposte a queste domande sono affermative, vi trovate nel posto che fa per voi. Se siete amanti delle novità ma non volete esagerare con ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con pomodoro e mozzarella

Una ricetta molto semplice da preparare è il risotto con pomodoro e mozzarella. Questo primo piatto soddisferà i palati di tutti, ma soprattutto quelli dei più piccoli, poiché la mozzarella diventerà filante e non potranno resistervi, anche grazie...
Primi Piatti

Ricetta: pomodori ripieni di riso e philadelphia

Alcune ricette sembrano incarnare alla perfezione lo spirito delle stagioni, proprio come i pomodori ripieni di riso sanno fare con l'estate! Una ricetta semplice e freschissima, perfetta per un pranzo all'aperto con gli amici. Per rendere i nostri pomodori...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro crudo

A volte capita di voler invitare degli amici a cena senza avere la più pallida idea di cosa servire a tavola. In queste occasioni trovare la ricetta giusta, capace di soddisfare anche i palati più esigenti, sembra essere una vera e propria impresa....
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala

Gli spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala sono un primo piatto davvero veloce e semplice da preparare ma anche molto gustoso. È un vero must della cucina mediterranea ed è inoltre un'ottima alternativa ai classici spaghetti al pomodoro. Questo primo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.