Ricetta: riso e pollo al curry

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Spesso quando abbiamo degli amici a cena non sappiamo cosa cucinare e finiamo per ripiegare con una pizza, ma vi do un suggerimento per le prossime volte. Un piatto che quasi sicuramente soddisferà il palato di tutti è il pollo servito con contorno di riso al curry. È sconsigliato in presenza di bambini, perché il curry potrebbe non esser loro gradito o potrebbe far loro male, visto il gusto forte e deciso.
È certamente un piatto da mangiare in compagnia di amici e di una buona birra chiara.
Non è difficile da preparare e se preparato bene è davvero difficile che non piaccia!
Vediamo insieme come fare per preparare questa ricetta senza fare errori.

25

Occorrente

  • 300 gr di riso basmati
  • 500 gr di petto di pollo
  • curry
  • farina
  • un cucchiaio di amido di mais
  • sale
  • olio
  • acqua
35

Cuocere il riso

Il primo passo è rappresentato dalla cottura del riso. Sembra una cosa banale, ma non lo è affatto, anzi è forse la cosa più difficile. La scelta del riso è molto importante ed io vi consiglio di scegliere un riso che non scuoce: il migliore è il riso basmati, utilizzato per la preparazione di piatti etnici, ma ormai molto utilizzato anche nella cucina italiana. Pesate circa 75 grammi di riso a testa, anche perché nella cucina etnica il riso viene utilizzato come contorno e non come primo piatto, come si è soliti utilizzarlo in Italia. Per prima cosa sciacquate il riso, poi mettete a bollire 300 cl di acqua nella pentola in cui cucinerete il riso, quando l’acqua inizia a formare le prime bollicine, senza che sia giunta ad ebollizione, salate e aggiungete il riso. Lasciate cuocere con il coperchio. Quando il riso avrà terminato la cottura indicata sulla confezione spegnete il gas e non servirà scolare il riso perché avrà assorbito tutta l’acqua. Lasciate poi raffreddare il riso, aggiungendo un cucchiaino d’olio e mescolandolo per evitare che si attacchi.

45

Infarinare il pollo

Prendete un petto di pollo intero, ideale per 4 persone, e tagliatelo a quadratini abbastanza piccoli. Preparate la farina in un piatto ed infarinate il pollo, aggiungendo anche il sale. In una padella scaldate dell’olio d’oliva e quando sarà pronto aggiungete il pollo e fatelo rosolare.

Continua la lettura
55

Terminare la cottura

Nel frattempo sciogliete un cucchiaio di amido di mais (conosciuto anche come maizena) in un bicchiere di acqua tiepida e quando il pollo sarà rosolato aggiungetelo alla cottura. Quando la cremina si sarà ristretta aggiungete due cucchiaini di curry e girate il pollo. Lasciate amalgamare e spegnete il fuoco. A questo punto servite il riso precedentemente preparato accanto al pollo ancora caldo. Farete una bellissima figura e gli amici vi chiederanno di replicare la cena!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come fare il pollo galanga e curry con riso

Il pollo al curry è un secondo piatto molto gustoso, un trionfo di spezie: nella ricetta che vi proponiamo in questa guida, però, ci sarà l'aggiunta anche di una particolare spezia, originaria dell'Asia, molto simile alla radice di zenzero ma con un...
Cucina Etnica

Come cucinare il riso pilaf con pollo al curry

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di cucina. Nello specifico, proveremo a cucinare del riso. Come avrete potuto già comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come cucinare il riso...
Cucina Etnica

Ricetta: pollo al curry e zucchine

A volte può capitare di sognare di trovarsi in luoghi esotici, lontani dagli impegni e dagli affanni quotidiani. Purtroppo però non tutti possono concedersi viaggi di questo genere. Fortunatamente si può provare e portare un po’ di quell’atmosfera...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous con pollo al curry e peperoni

Il cous cous è un'ottima pietanza che può essere cucinata in tantissimi modi differenti. Dolce o salato, vegetariano o con carne o pesce il cous cous è sempre buono. Se anche voi amate mangiare il cous cous scoprite questa ricetta che prevede l'accompagnamento...
Cucina Etnica

Come preparare il riso basmati con salsa al curry

Quando si tratta di provare qualcosa di nuovo in cucina, la gastronomia mondiale ha una risposta ad ogni domanda. I sapori, i profumi e gli aromi cambiano da paese a paese, offrendo specialità originali ed uniche. Il curry è una spezia tipica dei paesi...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo al curry e latte di cocco

Ormai quasi tutti mangiamo abitualmente il pollo al curry. Infatti lo possiamo considerare un piatto ben assimilato anche dalla cucina italiana, facile da preparare e ottimo per ogni occasione. Esistono però anche delle varianti della ricetta classica,...
Cucina Etnica

Come preparare il riso al curry con verdure

In questa semplice guida vi spiegherò come preparare il riso al curry con verdure. Si tratta di una ricetta tipica indiana rivisitata in chiave italiana. Infatti, il riso usato viene abbinato a delle verdure mediterranee. Quindi per preparare il riso...
Cucina Etnica

Come fare gli involtini di pollo al curry

Se avete ospiti a cena e volete aggiungere al vostro menù un secondo speciale, seguite questa ricetta. Per renderlo particolare vi suggerisco di preparare degli involtini di pollo al curry. Questo è un ottimo piatto sia dal punto di vista nutrizionale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.