Ricetta: riso Venere e gamberetti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricetta: riso Venere e gamberetti

Il riso venere è un riso dall'aspetto stravagante e dal gusto appagante. Infatti questa tipologia di riso, diversamente da altri, ha un bellissimo color nero e un gusto ricco al palato. Oltre ad essere bello alla vista, questo riso, è anche molto sano ed utile al nostro corpo perché racchiude in se moltissimo ferro ed elementi nutritivi. In questa guida vi insegneremo come cucinare la ricetta di riso venere e gamberetti.

26

Occorrente

  • riso venere 150 gr
  • brodo vegetale qb
  • gamberi (20)
  • 1 cipolla bianca
  • burro e olio extra vergine d'oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 carota e 1 gambo di sedano
  • parmigiano reggiano
36

Base del riso

Per cucinare la ricetta di riso venere con gamberetti dovrete iniziare preparando una base di cottura. Prendete quindi della cipolla bianca ed affettatela finemente. Ponete la cipolla in una risottiera, fatela cuocere a fiamma media con una noce di burro e un paio di cucchiai d'olio extra vergine d'oliva. Quando la cipolla sarà diventata trasparente sarà ben dorata e potrete aggiungere il riso venere. Una volta che avrete versato il riso venere nella padella continuate a mescolare per qualche minuto per far si che si tosti per bene quindi aggiungete un bicchiere di vino bianco e fate sfumare. Una volta che il vino bianco sarà evaporato aggiungete il brodo di cottura.

46

Cottura del risotto

Continuate la preparazione della ricetta del riso venere facendo cuocere il riso con il brodo vegetale. Aggiungete in un unico passaggio tutto il brodo oppure aggiungete poco brodo alla volta (varie scuole di pensiero in cucina cucinano diversamente il riso, quindi scegliete il modo che preferite), l'importante è che continuiate a mescolare di tanto in tanto per evitare che il riso venere si possa incollare o possa bruciare sul fondo della risottiera. Mentre il riso cuoce iniziate a pulire i gamberi togliendo il carapece, le zampette e la testa. Con un coltello, e facendo molta attenzione, incidete i gamberi sul dorso e puliteli dalle interiora.

Continua la lettura
56

Aggiunta dei gamberi

Quando mancheranno ormai pochi minuti (circa 4/5) alla fine della cottura del riso venere potrete aggiungere i gamberi al riso. Aggiungete qualche gambero intero e qualche gambero tagliato a pezzetti piccoli, di modo che tutto il riso possa insaporirsi e abbiate al contempo dei bocconi ricchi di gusto dai dai gamberi interi. A parte prendete una carota e del sedano fresco e tagliate delle strisce piccole e sottili da aggiungere a crudo al vostro riso per dare ulteriore gusto. Una volta che il riso avrà terminato la cottura spegnete il fuoco, aggiungete una noce di burro, una manciata di parmigiano reggiano e mantecate il risotto. Servite in un piatto ben caldo, decorate con prezzemolo tritato fine e le verdure che avete preparato in precedenza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete mantecare il riso senza usare il burro potete sostituire quest'ultimo con un goccio di latte intero.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: riso nero con gamberetti e zafferano

Il risotto è uno dei piatti più semplici e veloci che si possano preparare in quanto si utilizzano ingredienti semplici da cucinare. Uno dei modi migliori per preparare un buon risotto è quello con gamberetti e zafferano, un modo semplice ma allo stesso...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di tacchino e riso venere

Durante il periodo estivo si cercano sempre piatti freschi, semplici e facili da preparare. Le solite portate pesanti sono poco idonee in questa stagione. Vi sono numerosi piatti che possono tornare utili ed in questa guida vedremo la ricetta di un piatto...
Primi Piatti

Ricetta: riso venere con code di mazzancolle

La nostra penisola è famosa in tutto il mondo soprattutto per merito della dieta mediterranea e per le sue bontà culinarie. La cucina italiana, infatti, è in grado di offrire una vastissima scelta di ricette che spaziano dalla carne al pesce, le quali...
Primi Piatti

Come preparare il riso venere ai gamberi

In questa ricetta andrete a vedere come preparare il riso venere ai gamberi. Come già saprete, il riso venere contiene molte caratteristiche che fanno bene al corpo e alla mente. Inoltre, i gamberi, ricchi di omega 3, conferiscono la buona riuscita di...
Primi Piatti

Come fare il riso venere con gamberi e avocado

Sedersi in tavola con la famiglia unita rappresenta un momento della giornata veramente importante. Trascorrere un pranzo od una cena insieme ai parenti stretti consente di avere un rapporto meraviglioso, soprattutto quando il pasto non viene disturbato...
Primi Piatti

Come cucinare il riso venere

Il riso venere è una varietà di riso proveniente dalla Cina, particolarmente apprezzato per il suo sapore, il suo profumo ma soprattutto per il suo caratteristico colore scuro che lo rende un ingrediente unico per la preparazione di piatti dalle variegate...
Primi Piatti

Ricette: riso venere al cocco e uvetta

Per tutti gli amanti della cucina sperimentale, vi proponiamo una ricetta semplice da realizzare: il riso Venere al cocco e uvetta. Questo tipo di riso è integrale, è stato creato in Italia vent'anni fa ed è un incrocio tra il riso nero asiatico e...
Primi Piatti

Come preparare il riso venere ai frutti di mare

Il riso venere è già di per se una prelibatezza, ma se poi viene cucinato con deliziosi frutti di mare diventa un piatto davvero spettacolare. La sua preparazione è davvero semplice, ma il risultato finale è sempre di grande effetto. Il colore nero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.