Ricetta: risotto affumicato alla paprica e datterini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricetta: risotto affumicato alla paprica e datterini

Saper cucinare un ottimo primo piatto per deliziare il palato dei propri familiari e dei propri amici è molto importante, ancor più se a una ricetta classica si riesce ad aggiungere un proprio tocco personale o di inventiva e raffinatezza. Se si parla di questo in cucina, sicuramente si pensa ad un ottimo risotto preparato con qualche crema particolare, in grado di stuzzicare il palato dei nostri cari. In questa guida vi illustreremo come preparare, in particolare, un risotto affumicato alla paprica e datterini. Le dosi degli ingredienti in questa ricetta sono per 4 persone.

26

Occorrente

  • 320 gr. di riso carnaroli; 1/2 cipolla; 1/2 bicchiere di vino bianco; 2 rametti di timo; 1 rametto di rosmarino; 1 cucchiaio di paprica affumicata; brodo vegetale q.b.; sale q.b.; 16 pomodorini datterini; olio extravergine q.b.; 40 gr. di provolone piccante; 60 gr. di ricotta fresca; peperoncini q.b.
36

Preparazione del sughetto

Lavare sotto acqua fredda i pomodorini datterini, asciugarli e tagliarli a metà. Prendere un tegame da forno, riporre i datterini all'interno e condirli con un pizzico di sale, le foglioline di timo e un po di rosmarino tritato. Aggiungere un filo d'olio e metterli in forno alla temperatura di 80°/100° gradi per un 50 minuti. Nel frattempo prendere una padella antiaderente e all'interno saltare i peperoncini con un filo di olio. Una volta abbrustoliti, togliere i semi quando ancora son tiepidi e tagliarli a striscioline. Conservare l'olio di cottura dei peperoncini e far soffriggere all'interno la cipolla tagliata a fettine.

46

Cottura del risotto e amalgamazione

In un tegame a parte cuocere il brodo vegetale e in una pentola cuocere il riso con acqua poco salata (la paprika e gli altri ingredienti ne contengono già molto). Una volta pronto versare il riso nella padella con la cipolla soffritta, aggiungere la paprika e sfumare il tutto con il vino bianco. Aggiungere man mano il brodo vegetale a formare un piccolo sughetto da far asciugare pian piano. A metà cottura versare nella padella i peperoncini e i pomodori datterini. Infine aggiungere il provolone piccante e la ricotta tagliata a piccoli pezzetti e far mantecare il riso. A questo punto il risotto è pronto per essere servito.

Continua la lettura
56

Suggerimenti del vino per l'accompagnamento al risotto

Questo ottimo risotto può essere accompagnato a tavola da un buon vino bianco a bassa gradazione e con contenuto zuccherino. Questa scelta è dovuta al fatto che la paprica è una spezia dolce, aromatica e piccante, più è piccante il piatto, più sposa l'abbinamento di un vino zuccherato. RIcordare che la paprica non fa fatto cuocere molto in quanto potrebbe risultare poi amarognola al palato e far perdere la degustazione del piatto e del vino. Un Amiral de Chateau Beychevelle Saint- Julien del 2011 o uno Zurich AOC Staatsschreiberwein Cuvee Blanc Prestige sposano bene questo risotto e hanno un basso costo alla portata di tutti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al salmone affumicato

Un piatto davvero unico e nel contempo gustoso e delicato, oltre che facile da preparare, allora potete sicuramente optare per dei tagliolini al salmone affumicato. Grazie a questa ricetta potrete infatti, unire insieme la genuinità della pasta fatta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con salmone affumicato e crema di patate

Per un buon pranzo domenicale, la pasta ripiena è senza dubbio un'ottima scelta. Ravioli, tortelli e cappelletti fanno tutti parte di questa grande tradizione. La pasta ripiena può soddisfare tutti i gusti, offrendo tantissime combinazioni tra i sapori....
Primi Piatti

Ricetta: risotto al salmone e pistacchi

Se vogliamo una ricetta dal sapore ricco di garbo e di delicatezza, il risotto al salmone e pistacchi è perfetto. Il connubio fra i due ingredienti offrirà un gusto indimenticabile al palato. Una pietanza assolutamente indicata per un pranzo speciale...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al salmone con semi di papavero

Il risotto, cremoso e delicato, è una preparazione semplice ma capace di conquistare anche i palati più difficili. Per portare in tavola un primo piatto elegante e dai sentori marini, perché non lasciarci ispirare dal risotto al salmone con semi di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto allo spumante

Il risotto è uno dei piatti più diffusi insieme alla pasta e come questa esistono tantissimi modi per prepararlo. Il segreto per un buon risotto parte dalla scelta del riso. In commercio ne esistono tantissimi tipi e molti di loro riportano sulla confezione...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con radicchio e salmone

Il risotto è un piatto che è in grado di trovare molteplici abbinamenti, riuscendo sempre a stupire per la bontà e per l'eleganza con cui esso si presenta. Esistono molteplici ricette che si possono eseguire ed in questa guida verrà illustrato un...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con zucchine e salmone

Una ricetta tipicamente estiva e che può essere servita sia calda che fredda è il risotto con le zucchine ed il salmone. Questo piatto, infatti, essendo ideale per l'estate visto che le zucchine sono un vegetale della stagione estiva, si presta bene...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e rosmarino

Perfetto come primo piatto, specialmente serale, al risotto non si rinuncia mai. Di una versatilità estrema, si accosta indifferentemente a tutti gli ingredienti. Risotto alle verdure, ai funghi, al tartufo, ai crostacei o ai vari tipi di pesce o di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.