Ricetta: risotto ai calamari

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: risotto ai calamari
17

Introduzione

Il risotto ai calamari è un primo piatto prelibato che potete preparare in qualsiasi stagione. È perfetto per portare sulle vostre tavole il sapore del mare. Lo potete servire ad una cena informale o ad una ricorrenza speciale. È ottimo anche per il pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Ha un sapore abbastanza delicato e lo potete accompagnare con dei pomodorini freschi tagliati a metà, con delle zucchine o dei gamberetti. La preparazione non è per nulla complessa e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Anche chi non si cimenta spesso in cucina, sarà in grado di realizzare una ricetta fantastica. Vediamo come fare il risotto ai calamari nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 400 gr di riso
  • 1 kg di calamari
  • 8 pomodorini
  • 1 cipolla +1 per il brodo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
37

Preparazione calamari

Per fare un risotto ai calamari eccellente, dovete scegliere dei prodotti freschi e di ottima qualità. Iniziate la lavorazione praticando un'incisione lungo tutta la lunghezza dei calamari. Utilizzate un coltello dalla lama ben affilata. Così facendo, rimuoverete più agevolmente la pelle. Staccate i tentacoli dalla sacca e da quest'ultima la conchiglia cartilaginosa. Eliminate le pinne laterali e ripulite la testa dei calamari. Con l'ausilio di un paio di forbici, togliete il rostro che si trova sotto la testa. Rimuovete anche gli occhi posizionati al centro dei tentacoli. Se non avete dimestichezza nel pulire il pesce, chiedete una pulizia preliminare in pescheria.

47

Preparazione brodo vegetale

Lavate i calamari sotto l'acqua corrente. Fateli sgocciolare e tamponateli con della carta assorbente. Passate al brodo vegetale per il risotto ai calamari. Lavate e pelate le carote, quindi tagliatele a metà. Private una cipolla della buccia e fatela in due parti. Risciacquate sotto acqua corrente il sedano. Usando un coltello, tirate via la parte bassa e tutti i filamenti esterni. Fatelo in pezzi grossolani. Pulite il prezzemolo e legatelo a formare un mazzetto. Versate un litro d'acqua in una pentola capiente, aggiungete le verdure ed un pizzico di sale grosso. Lasciate cuocere il brodo per il vostro risotto ai calamari per almeno un'ora. Sminuzzate una cipolla e sbucciate uno spicchio d'aglio.

Continua la lettura
57

Cottura risotto

Non vi resta che cuocere il vostro risotto ai calamari. Versate dell'olio extravergine di oliva in un tegame ampio. Fate dorare la cipolla a cubetti ed uno spicchio d'aglio. Aggiungete l'alloro. Versate il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Durante questo procedimento, mantenete la fiamma vivace. Aggiungete il vino bianco e lasciatelo evaporare. Versate del brodo bollente ogni volta che il riso lo assorbe. In ultimo, unite i pomodorini. Aggiungete del pepe fresco. Cuocete il tutto a fuoco basso. Fate mantecare con il burro e spolverizzate con un del prezzemolo tritato. Lasciate riposare per qualche minuto prima di portare in tavola il vostro risotto ai calamari.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete conferire una nota piccante, aggiungete un pezzetto di peperoncino agli ingredienti
  • Per ottenere un risultato migliore si può utilizzare il vino sia per la cottura del risotto che per l'abbinamento del piatto una volta pronto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto ai calamari

Il risotto ai calamari è un primo piatto prelibato che potete preparare in qualsiasi stagione. È perfetto per portare sulle vostre tavole il sapore del mare. Lo potete servire ad una cena informale o ad una ricorrenza speciale. È ottimo anche per il...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con calamari e mazzancolle

Voglia di una ricetta esclusiva e semplice allo stesso tempo?! Un risotto di pesce è quel che fa al caso vostro, pochi semplici passi per portare in tavola profumi e sapori da veri chef per coccolare i palati dei vostri invitati. Vediamo insieme come...
Primi Piatti

Risotto menta, piselli e calamari

Se abbiamo voglia di un piatto estivo, fresco e colorato prepariamo un risotto con menta, piselli e calamari. Tanti sapori e colori racchiusi in una sola pietanza, che però necessita di alcuni accorgimenti affinché i vari gusti si sposino bene tra di...
Primi Piatti

Ricetta: calamari al salmone e gamberetti

Se volete preparare un pranzo o una cena ricca di gusto, dovete fare un secondo speciale! Il pesce è un alternativa valida e sempre vincente. Infatti, potete scegliere tantissimi generi e abbinarli anche insieme. Una delle varietà che potete abbinare...
Primi Piatti

Ricetta: polenta ai calamari

Per riscaldare le fredde giornate invernali, perché non portare in tavola una ricetta antica ma dal sapore prelibato come la polenta? Una preparazione povera, ma capace di soddisfare anche i palati più esigenti! La ricetta classica la vuole accompagnata...
Primi Piatti

Ricetta: risotto di pesce

Il risotto è una ricetta molto difficile da preparare. Si può fare in tanti modi ma le basi restano le stesse. In questa guida vedremo come preparare un risotto di pesce. Analizzeremo il tipo di pesce da utilizzare. Ricordate che i molluschi sono ideali...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti calamari e zucchine

Un buon primo piatto di mare è sempre apprezzato anche da chi non ama particolarmente il pesce: niente di meglio che una spaghettata per valorizzare tutto il sapore del mare, fresco e senza bisogno di troppi fronzoli culinari. Vediamo allora come fare...
Primi Piatti

Ricetta: ziti ai calamari

Se al mercato abbiamo acquistato dei calamari freschi, ed intendiamo cucinarli in un modo diverso dalla classica frittura, possiamo pulirli e poi preparare un gustoso sugo, ideale per condire della pasta possibilmente rigata come ad esempio gli ziti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.