Ricetta: risotto ai funghi secchi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In casa durante l'arco della giornata, vengono effettuate numerose ricette. Infatti in cucina tra dolci e salati, ci si può sbizzarrire. Inoltre possiamo farci aiutare anche dai nostri figli, per renderli partecipi. Il primo piatto viene rappresentato dalla pasta, accompagnato magari da una buona salsa. Ma anche dal pesto, dalle melanzane fritte. Vi sono moltissime tipologie di pasta, come le farfalline, le pennette, i rigatoni, le linguine, gli spaghetti, ma anche il riso. Anche nel riso troviamo differenti tipologie, come il riso basmati, il riso integrale, il riso roma, il riso venere, il riso arborio e il riso carnaroli, il riso parboiled. In questa guida attraverso passaggi facili e veloci, vedremo come fare la ricetta del risotto ai funghi secchi.

26

Occorrente

  • 400 gr di riso carnaroli
  • 50 gr di funghi secchi
  • una cipolla dorata
  • 1 litro di brodo vegetale
  • un pizzico di sale
  • un filo di olio
  • parmigiano grattuggiato q.b.
  • noce moscata q.b.
36

Funghi in ammollo

Il primo passo per fare la ricetta del risotto ai funghi secchi, è il seguente. Per prima cosa, ponete i funghi secchi al'interno di una ciotola con dell'acqua. Quindi lasciate in ammollo i funghi secchi per almeno un'ora. Successivamente rimuovete i funghi secchi dall'acqua, e poneteli sul tagliere. Quindi tagliate i funghi a pezzetti molto piccoli.

46

Il soffritto

Il passo seguente per preparare la ricetta del risotto ai fungi secchi, è il successivo. In una padella capiente inserite un filo di olio e accendete il fuoco. Nel frattempo tagliate la cipolla dorata, appena l'olio risulta ben caldo, ponete la cipolla. Quindi soffriggetela e successivamente inserite anche i funghi secchi. Aggiungete un pizzico di sale. Cuocete il tutto per un paio di minuti e staccate il fuoco.

Continua la lettura
56

Il riso tostato

Il terzo passo per completare la ricetta del risotto ai funghi secchi, è il seguente. In una pentola inserite il riso per risotti. Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di utilizzare il riso carnaroli. Quindi accendete il fuoco, e tostate il riso. Nel frattempo in un pentolino con dell'acqua calda, aggiungete un dado vegetale per fare il brodo vegetale. Quando il riso risulterà tostato, aggiungete il brodo. Continuate a cuocere il riso, e ad aggiungete pian piano il brodo. Successivamente inserite i condimenti preparati precedentemente, ossia la cipolla e i funghi secchi. Amalgamate per bene gli ingredienti al riso, aggiungete un pizzico di noce moscata, e una bella spolverata di parmiggiano grattuggiato. Appena il riso risulta cotto, servitelo in tavola. In questa guida semplicissima abbiamo visto come preparare la ricetta del risotto ai funghi secchi. Quindi non rimane che augurarvi un buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di utilizzare il riso carnaroli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto agli asparagi e funghi

Il risotto è uno uno dei piatti tipici della cucina italiana diffuso ampiamente dal Nord al Sud, in numerosissime varianti. Una di queste, è il risotto agli asparagi e funghi, combinazione vincente di sapori decisi e aromi intensi. Con questa ricetta,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con funghi, tartufo e pomodori secchi

Se siete alla ricerca di un primo piatto molto gustoso e facile da realizzare, un'ottima idea che potrete prendere in considerazione sono gli spaghetti con funghi, tartufo e pomodori secchi. La combinazione di questi tre ingredienti dà luogo ad un sapore...
Primi Piatti

Ricetta: risotto funghi e noci

Il risotto con funghi e noci è un piatto molto gustoso e facile da preparare, perfetto per la stagione autunnale. La ricetta che vi propongo è adatta per il semplice pranzo domenicale ma anche per le occasioni importanti. L'accostamento di funghi e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con pomodori secchi e olive

Spesso durante il periodo autunnale è difficile decidere cosa cucinare, anche perché c'è una vasta scelta di ingredienti di stagione a disposizione. Una ricetta ideale soprattutto per l'autunno, ma perfetta anche per tutte le altre stagioni, è il...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alle castagne e funghi

Dall'antipasto al dolce, il riso si presta alle preparazioni più varie e gustose. In questa guida parleremo della preparazione del risotto alle castagne e funghi, un mix gustoso di sapori per una ricetta prettamente autunnale. È tuttavia importante...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con funghi, crema di pecorino e tartufo

La ricetta per un risotto dal sapore tipicamente autunnale è il risotto con funghi, crema di pecorino e tartufo. Questo primo piatto di terra ricorda molto i sapori dell'Umbria e della Toscana, poiché sono terre ricche di funghi, tartufi ed anche di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con pesto, noci e pomodori secchi

Se siete amanti dell'arte culinaria ed intendete preparare una ricetta molto gustosa e nel contempo particolare, allora potete cimentarvi nell'elaborazione di un risotto con pesto, noci e pomodori secchi. La procedura non è affatto difficile, ed esige...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai funghi porcini e pancetta

Il risotto ai funghi porcini e pancetta è un piatto prelibato, tipico della cucina italiana, un classico mai ignoto ai palati più sopraffini. Già noto al tempo dei Romani, il "Suillus", ben tradotto da noi con "porcino", è il nome comune di specie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.