Ricetta: risotto ai funghi, zucca e pomodorini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno de piatti che si presta bene per una cena con i propri commensali è sicuramente il risotto. Piatto raffinato, anche quando viene preparato con semplicità e delicatezza, ideale da accostare con tantissimi ingredienti poiché ne assorbe maggiormente i sapori. Durante la stagione autunnale vi sono sicuramente funghi e zucca ideali per la preparazione anche di un buon risotto, accompagnato anche con dei pomodorini. Quindi vediamo nella ricetta cosa fare.

27

Occorrente

  • 300 gr di riso
  • 4 pomodori
  • 1 patata
  • 1 gambo di sedano
  • 2 carote
  • 400 gr di funghi
  • 200 gr di zucca
  • 1 cipolla
  • Sale
  • Rosmarino
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d'oliva
  • Formaggio grattugiato
37

Il brodo

La prima parte da preparare per un buon risotto è sicuramente il brodo: considerando gli ingredienti principali del piatto bisogna fare un buon brodo vegetale. Quindi prendere le verdure e gli ortaggi, lavarli, privarli della buccia e tagliarli a tocchetti. Metterli a bollire ed insaporire con sale, pepe nero e rosmarino tritato. Non appena le verdure sono cotte ricavarne il brodo e tenerlo ben caldo per la preparazione del piatto.

47

Gli ingredienti

A questo punto si può passare ai funghi, quindi lavarli e tagliarli a tocchetti e passare successivamente alla zucca. Questa va privata delle scorza esterna e tagliata a dadini non troppo piccoli. Prendere la cipolla e ricavarne un trito ed infine preparare un rametto di rosmarino, lasciandolo intero così da poterlo raccogliere facilmente durante la cottura. I pomodori invece vanno lavati accuratamente e tagliati.

Continua la lettura
57

La cottura

In un tegame dai bordi bassi mettere a riscaldare un fondo di olio, quindi aggiungere la cipolla e lasciarla rosolare il tempo occorrente per imbiondirsi. Aggiungere la zucca, i funghi, i pomodori ed il rametto di rosmarino e lasciarli rosolare per qualche minuto. Questi rilasceranno la loro acqua di vegetazione ed i loro sapori quindi mettere il riso e lasciarlo tostare. L'acqua degli ingredienti aiuterà ad insaporire il risotto accuratamente, quindi procedere a fuoco medio così da lasciare il tempo occorrente per raggiungere i sapori. Non appena finita la tostatura passare al brodo: aggiungerlo in una quantità sufficiente a coprire interamente il riso eliminando il rametto di rosmarino. Lasciare cuocere il risotto e versare altro brodo se ritenuto insufficiente. Raggiunta quasi la cottura al dente concludere con una spolverata dii parmigiano grattugiato che aiuterà ad insaporire ed a rendere maggiormente più cremoso il risotto. Quindi spegnere la fiamma, chiudere il coperchio e lasciare mantecare altri due minuti, soprattutto per l'aggiunta del formaggio. A questo punto il risotto è pronto per essere servito ai propri commensali.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per accentuare i sapori si può aggiungere un po noce moscata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto ai funghi e zucca

Il risotto ai funghi e zucca, il cui gusto ricorda i colori dell'autunno, rappresenta un primo piatto versatile. L'abbinamento dei funghi con la zucca è decisamente vincente, ed il profumo del rosmarino completa il tutto. In alternativa ai funghi freschi,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e pistacchi

E con l'arrivo dell'Autunno, in cucina inizia a spopolare la zucca. La zucca con il suo dolce sapore, rende i piatti saporiti e nello stesso tempo leggeri. Infatti è uno dei pochi ortaggi che contengono pochissime calorie. Quindi, un piatto a base di...
Primi Piatti

Risotto alla zucca con robiola e pancetta

Se esiste un alimento che può essere preparato in tantissimi modi differenti, questo è il riso. Uno dei metodi più efficaci per cucinare questo alimento è usando ingredienti semplici, ma al contempo saporiti ed economici. Ecco qui che saltano fuori...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e salsiccia

La dolcezza della zucca, stempera il sapore deciso della salsiccia, dando vita a un piatto che nella sua semplicità stupirà i palati dei vostri commensali. Questa ricetta è' perfetta nelle fredde sere invernali, per scaldare e deliziare gli animi col...
Primi Piatti

Risotto con zucca e provola

Ecco una bella ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter preparare nella propria cucina e con le proprie mani, un buonissimo risotto con la zucca e la provala, due ingredienti che si sposano veramente bene tra di loro e che insieme sono in grado...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e pancetta

Questa guida ha l'obiettivo di dare degli utili consigli su come preparare la ricetta risotto con zucca e pancetta. La zucca è ricca di fibre, minerali e vitamine ed ha anche un'elevata percentuale di acqua per cui è molto indicata per le ricette come...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con zucca, patate, pancetta e parmigiano

Con i primi freddi arriva il momento di goderci un bel risotto caldo, magari con degli ingredienti tipici dell'autunno, come la zucca. In questa ricetta presentiamo una versione più elaborata del classico risotto alla zucca. In questo modo soddisfaremo...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla zucca gialla

Il risotto alla zucca è un primo piatto autunnale tipico dell'Italia settentrionale, soprattutto della Lombardia. Gustoso e sano, vanta un sapore dolce e delicato capace di deliziare anche i palati sopraffini. Rispetto alle altre varietà comuni, la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.