Ricetta: risotto all'avocado

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi desidera preparare un primo piatto molto sfizioso e delicato potrà optare per qualcosa di non scontato e banale come, ad esempio, un buon risotto a base di avocado. Questa pietanza è molto salutare e digeribile, per cui rappresenta l'ideale quando si ha voglia di rimanere leggeri ma senza rinuncia alcuna al gusto. Per la preparazione non si richiedono abilità culinarie elevate e la delicatezza finale al palato non tarderà a farsi apprezzare. Infatti, questo squisito risotto non prevede la classica mantecatura con il burro ma con l'avocado. Ecco qui di seguito le istruzioni per la tua perfetta ricetta destinata a stupire: risotto all'avocado.

27

Occorrente

  • 250 grammi di riso
  • 1 cipollotto o scalogno
  • 1 limone
  • 1 avocado
  • 1 litro di brodo vegetale
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
37

Cuocete il riso

Per prima cosa prendete una casseruola possibilmente con bordi alti e versate all'interno il cipollotto o lo scalogno, precedentemente tritati molto finemente. Aggiungete l'olio extra vergine di oliva ed accendete la fiamma. Rimanendo a fuoco basso tostate il riso per qualche minuto. Ricordatevi che la fase della tostatura è molto importante per ottenere una cottura ottimale, al dente e ben sgranata. Aggiungete in maniera molto graduale il brodo vegetale e continuate a mescolare il vostro riso. Fate in modo che il riso assorba il brodo lentamente e continuate a mescolare.

47

Aromatizzate con il limone

Stabilite il tempo di cottura necessario ed individuate quando arriverete a metà (di regola occorrono circa 8 minuti, anche se questi tempi variano molto in base alla tipologia del riso che avete scelto). In ogni caso, leggete anche le istruzioni sui tempi di cottura riportate nella confezione del riso e quando sarete arrivati a metà, aggiungete al vostro riso una manciata di scorza di limone finemente grattugiata. Intanto, a parte, iniziate a ripulire il vostro avocado: privatelo molto attentamente della scorza esterna e dell'osso. Tagliate il vostro avocado a cubetti e ponetelo in una terrina.

Continua la lettura
57

Mantecate con l'avocado

Riducete l'avocado, precedentemente ridotto a cubetti, in una polpa. In questa fase potete semplificare ed aiutarvi con un frullatore o con un frullatore ad immersione. Aggiungete alla polpa di avocato un po' di succo di limone, l'olio extravergine di oliva, il sale ed il pepe, quanto basta. Frullate il composto fin quando non diventerà una salsa densa e cremosa. Accertatevi che la salsa non presenti grumi. Una volta ultimata la cottura del riso mantecatelo con la crema di avocado. Prima di impiattarlo cospargetelo di prezzemolo e di parmigiano grattugiato. Servite ben caldo e buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete riso Carnaroli, Arborio o osate con il Venere
  • Per una riuscita ottimale scegliete un avocado maturo
  • Usate un limone bio, dato che servirà anche la scorza
  • Se volete dare un tocco in più aggiungete del salmone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: bucatini al pesce spada e avocado

Sperimentare in cucina, soprattutto quando si ha un po' di tempo a disposizione, può essere davvero divertente. Se anche voi amate le combinazioni insolite, provate questa ricetta esotica, che abbina i tipici sapori mediterranei della pasta e del pesce...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e rosmarino

Perfetto come primo piatto, specialmente serale, al risotto non si rinuncia mai. Di una versatilità estrema, si accosta indifferentemente a tutti gli ingredienti. Risotto alle verdure, ai funghi, al tartufo, ai crostacei o ai vari tipi di pesce o di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto nocciole e spinaci

Il risotto è uno dei piatti più amati e utilizzati nella cucina italiana. Ottenere un buon risotto non è facile e richiede una buona praticità in cucina. Esistono svariati tipi di risotti. In questa guida vedremo una ricetta davvero gustosissima e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al radicchio rosso e gorgonzola

Un primo da portare in tavola pieno di colore è il risotto al radicchio rosso e gorgonzola. Una ricetta davvero insolita che stupirà gli ospiti. Arricchito con il radicchio e il gorgonzola, diventa un gustoso risotto unico e appetitoso. Prepararlo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con fagioli e carne

Per un piatto nutriente e saporito, la ricetta che vi proponiamo è l'ideale: risotto con fagioli e carne. La pietanza è perfetta come primo piatto ricco o come piatto unico, poiché è davvero completa. La leggerezza del riso si abbinerà ai sostanziosi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai carciofi e zafferano

Riuscire a portare in tavola un risotto ottimo e allo stesso tempo originale è possibile. Il trucco è quello di seguire semplici regole e abbinarlo bene. Pertanto, dovete scegliere alimenti che lo valorizzano e esaltino il sapore. Molti sono i modi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto mantecato con topinambur e porcini

Il risotto è una di quelle ricette salva cena perché qualsiasi ingrediente abbinato e sfumato con del vino è ottimo per la preparazione di un risotto. Con questa guida imparerete come preparare un risotto mantecato con il topinambur e i porcini. La...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al salmone e pistacchi

Se vogliamo una ricetta dal sapore ricco di garbo e di delicatezza, il risotto al salmone e pistacchi è perfetto. Il connubio fra i due ingredienti offrirà un gusto indimenticabile al palato. Una pietanza assolutamente indicata per un pranzo speciale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.