Ricetta: risotto all'onda con pancetta croccante

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: risotto all'onda con pancetta croccante
15

Introduzione

Il risotto all'onda rappresenta un particolare tipo di riso da preparare in modo speciale per fare in modo che il risultato sia soffice e morbido, non troppo brodoso ma nemmeno troppo secco ed asciutto all'assaggio. La caratteristica del risotto all'onda conferisce a questa speciale pietanza il suo nome: l'onda è un movimento che il risotto dovrebbe compiere, all'interno della casseruola o della pentola, dimostrando di non essere eccessivamente asciutto e di possedere una consistenza mediamente brodosa. Ecco una gustosa ricetta: quella del risotto all'onda condito con una saporita pancetta croccante.

25

Occorrente

  • 1 litro di acqua
  • Sale, pepe, spezie
  • 2 cucchiai di burro
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 500 grammi di riso
  • 250 grammi di pancetta
  • Formaggio a scelta
35

Preparare il riso

La prima cosa da fare per preparare un buon piatto di risotto all'onda da insaporire con la pancetta croccante ed altri ingredienti a scelta consiste nella preparazione del riso. Il riso deve essere immerso in acqua bollente e salata, all'interno di una grande pentola o di una larga ed ampia casseruola, aggiungendo anche una dose abbondante di brodo vegetale e due generosi cucchiai di burro. La cottura del risotto all'onda avverrà, così, assieme alla morbidezza del burro ed al sapore del brodo grazie al quale, inoltre, il risotto sarà molto più soffice e meno secco.

45

Friggere la pancetta

Il risotto all'onda dovrà cuocere in acqua bollente con brodo vegetale e burro per circa 15 minuti, fino ad assorbire quasi tutta l'acqua presente nella pentola o nella casseruola. Intanto sarà possibile friggere le fette di pancetta in abbondante olio d'oliva, all'interno di una larga padella con i bordi alti, aggiungendo anche un po' di sale, un pizzico di pepe nero e, per chi lo gradisce, un po' di peperoncino piccante in polvere, così da dare alla pancetta croccante anche un sapore forte e leggermente speziato.

Continua la lettura
55

Unire gli ingredienti

Infine, per ultimare la gustosa ricetta del risotto all'onda con pancetta croccante, non resta che unire tutti gli ingredienti, versando il morbido e brodoso risotto all'interno dei singoli piatti e condendolo con le fettine di pancetta croccante, sbriciolate oppure tagliate in piccoli pezzi. Un ulteriore ingrediente da aggiungere al risotto all'onda con la pancetta sarà, naturalmente, il formaggio: sarà possibile aggiungere al piatto una generosa spolverata di formaggio grattugiato, oppure un mix di differenti formaggi dai diversi sapori. Un formaggio piccante renderà il risotto all'onda ancora più saporito, mentre un formaggio dolce e soffice potrà rendere più spiccato il sapore delicato del risotto, addolcendo il sapore più forte e salato della pancetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e pancetta

Questa guida ha l'obiettivo di dare degli utili consigli su come preparare la ricetta risotto con zucca e pancetta. La zucca è ricca di fibre, minerali e vitamine ed ha anche un'elevata percentuale di acqua per cui è molto indicata per le ricette come...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai funghi porcini e pancetta

Il risotto ai funghi porcini e pancetta è un piatto prelibato, tipico della cucina italiana, un classico mai ignoto ai palati più sopraffini. Già noto al tempo dei Romani, il "Suillus", ben tradotto da noi con "porcino", è il nome comune di specie...
Primi Piatti

Ricetta: risotto agli asparagi e pancetta

Il risotto agli asparagi è pancetta è uno dei grandi classici della cucina italiana, che è in grado di mettere d'accordo a tavola anche i più piccoli o i più schizzinosi. Si tratta di un piatto che racchiude in esso una fine essenza gourmet, eleganza...
Primi Piatti

Zitoni con pancetta croccante e rape stufate

Gli zitoni costituiscono un tipo di pasta la cui forma ricorda quella dei bucatini pur avendo un diametro notevolmente maggiore. Particolarmente diffusi nel Meridione. Gli zitoni legano perfettamente con il ragù al pomodoro o con sughi piuttosto ricchi...
Primi Piatti

Orzo con piselli e pancetta croccante

Nella cucina italiana si fa largo uso dei cereali e dei suoi derivati. La pasta, celebre in tutto il mondo, è uno di questi prodotti. Della nostra tradizione fanno parte tanti altri cereali, come il riso, che possiamo gustare come valida alternativa....
Primi Piatti

Come preparare il risotto con zucca, patate, pancetta e parmigiano

Con i primi freddi arriva il momento di goderci un bel risotto caldo, magari con degli ingredienti tipici dell'autunno, come la zucca. In questa ricetta presentiamo una versione più elaborata del classico risotto alla zucca. In questo modo soddisfaremo...
Primi Piatti

Risotto alla zucca con robiola e pancetta

Se esiste un alimento che può essere preparato in tantissimi modi differenti, questo è il riso. Uno dei metodi più efficaci per cucinare questo alimento è usando ingredienti semplici, ma al contempo saporiti ed economici. Ecco qui che saltano fuori...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con pancetta

Se decidiamo di preparare un primo piatto veloce e saporito, possiamo realizzare un risotto con pancetta; infatti, è una ricetta particolarmente gustosa e composta da pochi ingredienti, ideale quindi da servire a pranzo o anche a cena. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.