Ricetta: risotto alla zucca e chiodini

Tramite: O2O 03/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi voglio deliziarvi con una ricetta tipicamente autunnale, ovvero vi dirò come preparare uno squisito risotto a base di zucca e funghi chiodini. Si tratta di un piatto molto semplice da preparare e prevede due cotture disgiunte, quella del riso e quella dei funghi, che poi andranno a formare un unico piatto. Vi raccomando di utilizzare la zucca gialla classica e non quella mantovana, troppo asciutta e non adatta alla preparazione di questo piatto. Eccovi allora tutti gli ingredienti e come procedere passo dopo passo per realizzare il risotto alla zucca e chiodini.
.

27

Occorrente

  • 360 g di riso Carnaroli
  • 500 g di funghi chiodini
  • 300 g di polpa di zucca
  • 100 g di grana grattugiato
  • un bicchiere di vino bianco
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1l di brodo
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
  • una noce di burro
37

Preparate la zucca e i funghi

Prima di iniziare a cuocere il riso è opportuno pulire e preparare le verdure. La zucca va privata dei semi, della parte filamentosa e della buccia; successivamente va tagliata a piccoli dadini. I funghi chiodini vanno privati di tutte le impurità e solo se necessario, vanno lavati velocemente sotto l'acqua corrente e poi messi a sgocciolare sopra un panno pulito. Se sono troppo grandi, tagliateli a metà, altrimenti lasciateli interi. A questo punto siete pronti per preparare il risotto.

47

Cuocete il riso

Per la preparazione del riso occorre del brodo bollente; va bene sia un brodo di pollo, sia un brodo vegetale preparato con sedano, carota, cipolla e una patata. In una pentola adatta per la cottura del riso, mettete qualche cucchiaio d'olio d'oliva e fate soffriggere leggermente lo scalogno precedentemente tritato. Aggiungete il riso e fate tostare per alcuni minuti. Aggiungete il vino bianco e fate sfumare, avendo cura di rigirare il riso. Una volta evaporato, aggiungete la zucca e iniziate a versare poco alla volta il brodo bollente. Aggiungete il brodo solo quando il riso lo richiede e rigiratelo spesso per evitare che si attacchi al fondo della pentola. Se ciò dovesse accadere, togliete subito la pentola dal fuoco e aggiungete un po' di brodo. Lasciate riposare alcuni istanti e poi vedrete che il riso si staccherà facilmente. Fate cuocere il riso per il tempo necessario, ossia quello indicato sulla confezione.

Continua la lettura
57

Cuocete i funghi chiodini

Mettete un filo d'olio d'oliva in una padella insieme allo spicchio d'aglio in camicia e fatelo insaporire. Unite i funghi e fateli saltare per alcuni minuti o fino a quando non risulteranno cotti. Se fosse necessario, aggiungete qualche cucchiaio d'acqua per la cottura. Salateli, pepateli e teneteli da parte.

67

Unite le due preparazioni

Quando mancano 3 - 4 minuti alla cottura del riso, unite i funghi e mescolate il tutto. Proseguite la cottura per il tempo necessario e per ultimo procedete con la mantecatura del risotto. Togliete la pentola dal fuoco, unite una noce di burro, il formaggio grattugiato e mescolate il tutto. Fate riposare il risotto per alcuni minuti e poi servite in tavola.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete utilizzare anche il riso integrale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e pistacchi

E con l'arrivo dell'Autunno, in cucina inizia a spopolare la zucca. La zucca con il suo dolce sapore, rende i piatti saporiti e nello stesso tempo leggeri. Infatti è uno dei pochi ortaggi che contengono pochissime calorie. Quindi, un piatto a base di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con zucca e latte

Spesso in autunno capita di comprare la zucca perché la si vede al supermercato e viene voglia di acquistarla oppure capita che la zucca venga regalata, ma poi è sempre molto difficile decidere come cucinarla, soprattutto per fare in modo che la mangino...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con zucca e taleggio

La zucca è un tipico vegetale autunnale ed è presente in natura in diverse forme e in diverse dimensioni, ma anche in diversi colori. Si presta molto bene ad essere cucinata in tanti modi e si abbina con qualunque tipo di alimenti. Può essere utilizzata...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai funghi, zucca e pomodorini

Uno de piatti che si presta bene per una cena con i propri commensali è sicuramente il risotto. Piatto raffinato, anche quando viene preparato con semplicità e delicatezza, ideale da accostare con tantissimi ingredienti poiché ne assorbe maggiormente...
Primi Piatti

Ricetta. risotto alla zucca gialla e gorgonzola

Preparare dei gustosi risotti è davvero facile, visto che è possibile miscelare tra loro prodotti di ogni genere ed in particolare ortaggi e formaggi. Un esempio riguarda la ricetta che ci apprestiamo a descrivere; infatti, si tratta di un gustosissimo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai fiori di zucca e cipolline

Non vi è nulla di più nutriente e gustoso di un bel risotto. Le varianti con le quali è possibile prepararlo, sono davvero moltissime. Ma se desiderate un primo piatto vegetariano, fatto da ingredienti naturali e buono per tutti i palati, vi consigliamo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con gamberi, zucchine e fiori di zucca

Il risotto con gamberi, zucchine e fiori di zucca è un primo piatto ricco di sapore, grazie alla combinazione vincente degli ingredienti utilizzati per questa ricetta. Questo piatto è ideale in primavera, ma ovviamente può essere cucinato e gustato...
Primi Piatti

Risotto zucca pioppini e timo

Con l'arrivo dell'autunno sono moltissime le verdure che possono essere inserite all'interno di prelibati primi piatti. Nel mese di ottobre e di novembre, è ad esempio possibile sfruttare il sapore meraviglioso dei funghi e la dolcezza di un'ottima zucca,...