Ricetta: risotto alle castagne e funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: risotto alle castagne e funghi
17

Introduzione

Dall'antipasto al dolce, il riso si presta alle preparazioni più varie e gustose. In questa guida parleremo della preparazione del risotto alle castagne e funghi, un mix gustoso di sapori per una ricetta prettamente autunnale. È tuttavia importante usare il tipo di riso giusto per ottenere i migliori risultati, per valorizzare le sue alte qualità e renderlo sempre gradito. Scegliamo dunque, il tipo più indicato, per gustare al meglio questo cereale meraviglioso, sano e ricco, con il quale si possono preparare piatti fantasiosi, appetitosi e saporiti.

27

Occorrente

  • 200 g di funghi
  • 300 g di riso
  • 60 g di burro
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • 1,5 l di brodo
  • 1 cipolla
  • prezzemolo
  • 200 g di castagne
  • parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
37

Iniziamo la preparazione della nostra ricetta procurandoci le castagne: dopo avere eliminato la scorza più dura, aiutandoci con un coltellino appuntito, poniamole a bollire dentro un pentolino colmo d'acqua per circa 10-15 minuti; trascorso il tempo necessario, scoliamole, togliamo la pellicina e mettiamole da parte. In seguito muniamoci di un frullatore e mettiamo le castagne dentro il bicchiere insieme ad un cucchiaio d'olio: frulliamole per qualche minuto e raccogliamo il composto in una terrina.

47

Prepariamo il secondo ingrediente e cioè i funghi: per questa ricetta qualsiasi tipo andrà bene come champignon, prataioli, porcini e possiamo utilizzare anche quelli secchi, basterà ammollarli in acqua calda, poi scolarli, strizzarli e tagliarli a pezzetti. Quindi prendiamo i funghi, raschiamo con un coltello la terra accumulata sul gambo e sul cappello, laviamoli, asciughiamoli per bene e riduciamoli a fettine sottili. In una padella facciamo rosolare, in un poco d'olio extra vergine d'oliva, i funghi, saliamo, pepiamo, spegniamo il fuoco e lasciamo in attesa.

Continua la lettura
57

Prepariamo il soffritto con olio, burro e cipolla e facciamo tostare il riso; versiamo, a poco a poco, sempre mescolando, il brodo in ebollizione necessario per portare a termine la cottura del riso (circa un litro e mezzo). In seguito aggiungiamo un bicchiere di vino bianco e lasciamo evaporare. Dopo quindici minuti di cottura leviamo il risotto dal fuoco e uniamolo ai funghi, mescolando con un cucchiaio di legno, fino a quando il riso si sarà impregnato di condimento, naturalmente a fiamma viva. Aggiustiamo di sale e pepe e incorporiamo il composto di castagne; uniamo una pestatina di prezzemolo e, fuori dal fuoco, completiamo la ricetta con un pezzetto di burro e abbondante parmigiano grattugiato, mescolando bene, e lasciamo riposare per qualche minuto prima di servire. Naturalmente possiamo abbinare un vino bianco secco, da servire alla temperatura di 9-11°.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con castagne e funghi porcini

Con l'arrivo dell’autunno e la raccolta di castagne e funghi nel loro momento migliore, la voglia di un piatto caldo, ricco e cremoso è uno sfizio facile da soddisfare. Le tagliatelle con castagne e funghi porcini sono un primo completo, delizioso...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alle castagne

In cucina vengono preparate molte ricette appetitose e semplici da fare. Come la pasta con la salsa, le lasagne di zucca, il pollo al forno accompagnato dalle patate. Ma anche le ricette dolci vengono preparate, come il tiramisù, il tortino di cioccolato...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di castagne e funghi

Con l'arrivo dell'autunno e delle giornate molto fredde, si ha la voglia di gustare qualcosa di estremamente caldo e avvolgente, magari da mangiare davanti a un caminetto caldo. È importante scegliere dei tipici ingredienti autunnali, che possano creare...
Primi Piatti

Ricetta: risotto funghi e salsiccia

Oramai il riso, come la pasta, è l'alimento più sfruttato nella cucina italiana e, non solo, perché anche i cinesi ne fanno un grande uso. È molto versatile, in quanto può essere preparato in svariati modi e, arricchire diverse ricette di cucina:...
Primi Piatti

Ricetta: risotto agli asparagi e funghi

Il risotto è uno uno dei piatti tipici della cucina italiana diffuso ampiamente dal Nord al Sud, in numerosissime varianti. Una di queste, è il risotto agli asparagi e funghi, combinazione vincente di sapori decisi e aromi intensi. Con questa ricetta,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con funghi, crema di pecorino e tartufo

La ricetta per un risotto dal sapore tipicamente autunnale è il risotto con funghi, crema di pecorino e tartufo. Questo primo piatto di terra ricorda molto i sapori dell'Umbria e della Toscana, poiché sono terre ricche di funghi, tartufi ed anche di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto funghi e noci

Il risotto con funghi e noci è un piatto molto gustoso e facile da preparare, perfetto per la stagione autunnale. La ricetta che vi propongo è adatta per il semplice pranzo domenicale ma anche per le occasioni importanti. L'accostamento di funghi e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con funghi e gamberi al curry

Il riso è un cereale che viene utilizzato moltissimo in cucina, sia per preparazioni salate che dolci. Esistono diverse varietà di riso, come quello originario, arborio, basmati, ribe e così via, ma fortunatamente come alimento il riso piace a tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.