Ricetta: risotto allo spumante e provola affumicata

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ecco una ricetta per i giorni di festa, semplice, ma ricercata. Inoltre se vogliamo dirla tutta come si fa a resistere al risotto, specialmente se e realizzato con spumante e provola affumicata? Naturalmente c'è chi preferisce lo champagne, altri lo preparano con la provola non affumicata. In questa guida proponiamo la ricetta classica, quella tramandata dalle nonne. Un risotto che si mangiava in occasioni particolari, una ricetta facile e veloce da realizzare.

28

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 320 gr di riso superfino, 200 gr di provola affumicata, 2 bicchieri di spumante,
  • 1 litro di brodo vegetale, 30 gr di parmigiano reggiano, 20 gr di burro, 1/2 cipolla
38

Sistemiamo gli ingredienti a portata di mano

Ogni cuoco o massaia che si rispetti, oltre a scegliere gli ingredienti migliori, deve anche prepararli a portata di mano. In questo modo non si dovrà correre da una parte all'altra della cucina, per poi magari accorgersi che ci manca qualche cosa. Prepariamoci ora a realizzare questa favolosa ricetta, per alcuni dal sapore dolce, per altri salato.

48

Prepariamo la cipolla dorata

In un tegame, preferibilmente antiaderente o una teglia di terracotta, sciogliamo il burro. A parte, dopo averla sbucciata, laviamo ed asciughiamo bene la cipolla. Quindi tritiamola finemente su di un tagliere, con l'aiuto di un coltello a mezzaluna. Poniamo la cipolla nel tegame e lasciamo soffriggere, in modo che diventi di un bel colore dorato. Mescoliamo di tanto in tanto per non bruciarla.

Continua la lettura
58

Tostiamo il riso e prepariamo il brodo vegetale

Togliamo dal fuoco il tegame con la cipolla e prepariamo il brodo vegetale con acqua e dado. Anche quello di carne va bene, ma toglie il sapore al formaggio ed allo spumante. Riprendiamo il nostro tegame ed aggiungiamo il riso. Lasciamola tostare ed insaporire sul soffritto di cipolla, mescolando, perché non si attacchi al fondo. La tostatura permette al riso di non scuocere, ma di mantenersi "al dente".

68

Aggiungiamo lo spumante e sfumiamolo

È arrivato uno dei momenti più belli della ricetta, aggiungiamo lo spumante. Appena lo aggiungeremo facciamo attenzione, l'ebollizione è al massimo e potrebbe saltare qualche schizzo e scottarci. Lasciamo cuocere e sfumare a fuoco alto per qualche minuto. Quindi aggiungiamo poco a poco dei piccoli mestoli di brodo vegetale, in modo che il riso sia coperto. Il riso avrà un sapore migliore se useremo prosecco di prima qualità.

78

Cuociamo il riso

Mescoliamo il riso di frequente, aggiungendo il brodo vegetale che evaporerà durante la cottura. Il riso non dovrà mai rimanere scoperto o attaccarsi al fondo del tegame. Quando il nostro risotto sarà cotto, togliamolo dal fuoco. La cottura sarà ultimata a seconda dei gusti. Ora aggiungiamo la provola affumicata, precedentemente tagliata a dadini ed il parmigiano grattugiato. Serviamo ben caldo, avremo molta soddisfazione, buon appetito!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mantecare il risotto molto bene
  • Usiamo prosecco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto allo spumante

Il risotto è uno dei piatti più diffusi insieme alla pasta e come questa esistono tantissimi modi per prepararlo. Il segreto per un buon risotto parte dalla scelta del riso. In commercio ne esistono tantissimi tipi e molti di loro riportano sulla confezione...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al vino bianco con provola, speck e rosmarino.

In tutte le occasioni ed in qualsiasi versione, il risotto è una pietanza di sicuro successo. La sua consistenza cremosa e delicata rende questo piatto ideale sia per una cena che per un pranzo. Il risotto è una preparazione culinaria molto versatile,...
Primi Piatti

Come preparare le trofie con provola affumicata e noci

Le trofie sono una tipologia di pasta, solitamente fresca, che viene fatta attorcigliando su se stesso un filo di pasta. Sono ottime per trattenere qualunque tipo di sugo, ed ideali quindi per abbinarle a tanti tipi di ricette. Durante il periodo invernale...
Primi Piatti

Come preparare il risotto provola e funghi

La ricetta che proponiamo in questa guida è il classico e intramontabile risotto con funghi, arricchito nella sua preparazione con provola affumicata e speck. È un primo piatto prettamente autunnale perché è in questo periodo che troviamo i migliori...
Primi Piatti

Risotto con zucca e provola

Ecco una bella ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter preparare nella propria cucina e con le proprie mani, un buonissimo risotto con la zucca e la provala, due ingredienti che si sposano veramente bene tra di loro e che insieme sono in grado...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con radicchio e salmone

Il risotto è un piatto che è in grado di trovare molteplici abbinamenti, riuscendo sempre a stupire per la bontà e per l'eleganza con cui esso si presenta. Esistono molteplici ricette che si possono eseguire ed in questa guida verrà illustrato un...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna con zucchine e provola

La lasagna è un piatto tipico della cucina italiana, immancabile nelle occasioni importanti e nei pranzi domenicali della famiglia. Ogni regione ha la sua versione: c'è chi aggiunge la mozzarella, chi la salsiccia, chi la mortadella e via dicendo. Seppur...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con salsiccia e provola

Spumeggiante e dal colore bruno dorato, questo piatto viene sempre apprezzato da grandi e piccini. Ottimo in qualsiasi periodo dell'anno, si adatta particolarmente per una cena intima ed informale, con amici e familiari. La salsiccia dolce, i colorati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.