Ricetta: risotto allo zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'Italia è un paese dalla ricca e conosciutissima tradizione culinaria. In ogni parte della nostra nazione è possibile gustare tantissime ricette particolari ma allo stesso molto speciali. Il risotto allo zafferano è una ricetta prettamente lombarda, anche se oggi è possibile trovarla in tutto il mondo per il suo gusto inconfondibile e la sua cremosità. La sua preparazione è più semplice di quanto si possa immaginare. Quello che occorre è una costante e continua attenzione alla cottura del risotto e al procedimento di preparazione. La cottura del risotto allo zafferano non avviene per bollitura e scolatura ma per assorbimento del liquido di cottura. Occorre dunque stare attenti alla dose di brodo usata e alla sua lenta e costante aggiunta, se lo richiede. Tuttavia la sapidità e la consistenza del risotto dipenderanno dalla cautela riservata a questo procedimento. Continuando nella lettura di questo interessante articolo troverete degli utili consigli su come preparare la Ricetta del risotto allo zafferano.

27

Occorrente

  • 180 gr. di riso arborio o carnaroli
  • Un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 40 gr. di burro
  • 40 gr. di grana grattugiato
  • 1 bustina di zafferano
  • Mezza cipolla o uno scalogno
  • 500 ml. di brodo di carne
37

Tritare finemente la cipolla e lo scalogno

Per cominciare utilizzate un tagliere e tritate molto finemente la cipolla o lo scalogno. Poi prendete una padella, versate un filo d'olio, aggiungete la cipolla e fate scaldare a fuoco medio. Non appena la cipolla si sarà dorata unite al soffritto tutto il riso e fatelo tostare. Mescolando con particolare cautela in modo che la tostatura sia omogenea e il trito di cipolla non bruci. Il momento in cui risotto si presenterà lucido e di colore bianco brillante abbassate la fiamma, in modo da avere un fuoco medio-basso.

47

Irrorare con il vino bianco

Adesso irrorate con il vino bianco, rimescolando velocemente, e lasciate che l'alcool evapori completamente. L'aggiunta del vino potrebbe causare l'attaccarsi al fondo della pentola del riso, siate quindi molto attenti a questa fase e se necessario abbassate ulteriormente la fiamma. Una volta evaporato l'alcool versate del brodo, in modo da coprire tutto il risotto per più di un centimetro, mescolate con cura e lasciate cuocere. Controllate di tanto in tanto il risotto in modo da inserire il brodo man mano che quello versato in precedenza viene assorbito dal risotto. Per aggiungere il brodo usate un mestolo, vi aiuterà nel dosare la quantità.

Continua la lettura
57

Fare sciogliere lo zafferano con un po di brodo

Quando il risotto avrà raggiunto un livello di cottura al dente prendete lo zafferano e versatelo direttamente in pentola. Oppure se preferite fatelo sciogliere nel mestolo con un po' di brodo e poi aggiungetelo al risotto. Il risotto non deve essere asciutto, quindi se è il caso unite una piccola dose di brodo prima di inserire lo zafferano. Rimescolate bene in modo che lo zafferano si amalgami in modo perfettamente omogeneo al risotto. Infine aggiungete il burro e amalgamate fino a farlo sciogliere completamente. In ultimo spolverizzate con il formaggio grana grattugiato, mantecate con molta attenzione e spegnete il fuoco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete tutti gli ingredienti a portata di mano, sarà più semplice curare la cottura del riso ed evitare che si attacchi al fondo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto allo zafferano, zucchine e gamberetti

Il risotto allo zafferano, zucchine e gamberetti è un piatto molto versatile, in quanto può essere sia invernale che estivo perché gli ingredienti sono disponibili in entrambe le stagioni; il piatto, inoltre, è molto semplice da preparare e richiede...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai carciofi e zafferano

Riuscire a portare in tavola un risotto ottimo e allo stesso tempo originale è possibile. Il trucco è quello di seguire semplici regole e abbinarlo bene. Pertanto, dovete scegliere alimenti che lo valorizzano e esaltino il sapore. Molti sono i modi...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con crema di carciofi e zafferano

Anche se abbiamo poco tempo a disposizione da dedicare ai fornelli, questo non vuol dire che non possiamo portare in tavola una piccola prelibatezza! Il risotto è un primo piatto cremoso e saporito, perfetto per essere declinato in moltissime varianti....
Primi Piatti

Risotto con mele e zafferano

Difficile trovare qualcuno che non abbia mai mangiato il risotto con zafferano; il classico risotto chiamato "alla milanese", uno dei piatti più diffusi e famosi nel nostro Bel paese. La delicatezza del risotto, unito al particolare e forte sapore dello...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con funghi e zafferano

Il risotto è un piatto tipico della tradizione italiana e molto diffuso in tutto il territorio. In ogni regione si prepara questo piatto in modo diverso, usando ingredienti tipici. In Lombardia ad esempio si usa condire il risotto con lo zafferano per...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con datteri allo zafferano

In questa ricetta vedremo come preparare uno squisitissimo risotto con datteri allo zafferano, un primo piatto veramente eccezionale proprio da "leccarsi i baffi". Accompagnato con del vino bianco leggermente frizzante può essere il must per una cena...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zafferano e salsiccia

Il risotto zafferano e salsiccia è uno dei grandi classici della risotteria all'italiana. Unisce il sapore intenso e deciso dello zafferano a quello gagliardo della salsiccia in un accostamento di profumi corposo, perfetto per gli amanti della carne....
Primi Piatti

Come preparare il risotto pancetta e zafferano

Riuscire a realizzare pietanze sempre nuove da servire ai nostri familiari o in certe occasioni ai nostri ospiti, non è sempre un impresa facile. Infatti, le idee per realizzare piatti diversi dal sapore unico spesso mancano. Quindi, continuando a leggere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.