Ricetta: risotto allo zenzero e succo d'arancia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Lo zenzero è una pianta perenne che si sviluppa in larghezza e in luoghi tropicali. Di questa pianta vengono utilizzate le radici, fresche oppure essiccate. Lo zenzero, chiamato anche ginger, si trova in commercio anche in Italia. Ha numerose proprietà benefiche, ottime per la nostra salute. Lo zenzero profuma di limone e ha un gusto quasi piccante, ormai viene utilizzato in cucina regolarmente, come una comune spezia. Adoperiamo proprio lo zenzero per preparare un profumato e fresco primo piatto. Scopriamo la ricetta del risotto allo zenzero e succo d'arancia.

25

Occorrente

  • Riso carnaroli 400 gr.
  • Cipolla 1 grande
  • Succo arance 2 medie
  • Scorza arancia 1
  • Zenzero un pezzetto
  • Brodo vegetale
  • Parmigiano
  • Olio - Sale - Pepe
35

Preparare gli ingredienti

Come suggerisco sempre io, mettetevi a disposizione tutti gli ingredienti che vi occorrono. Preparate il brodo vegetale, va bene anche quello già pronto. Tagliate a pezzi piccolissimi lo zenzero fresco. Grattugiate la scorza dell'arancia. Spremete e filtrate con un colino, il succo dell'arancia. Sciegliete le arance con la buccia liscia e senza macchie. E che siano, preferibilmente bio.

45

Cottura del riso

Preparare il risotto con lo zenzero e il succo d'arancia, è davvero semplicissimo. Dentro un tegame a bordi alti, mettete l'olio extravergine di oliva e la cipolla tritata finemente. Fatela rosolare leggermente e di seguito, versate il riso. Useremo il riso carnaroli, è più grande, tiene meglio la cottura e non si appiccicano i chicchi tra loro. Fatelo tostare per un paio di minuti e dopo, iniziate ad aggiungere, poco alla volta, il brodo vegetale. Mescolate e fatelo assorbire. Quindi mettete ancora un altro mestolo di brodo e fate asciugare. Proseguite così fino a quando, il riso non avrà quasi raggiunto la sua cottura.

Continua la lettura
55

Unione zenzero e arancia

Quando mancano circa dieci minuti alla conclusione della cottura, unite al riso, il succo e la scorza dell'arancia grattugiata, e i pezzettini di zenzero. Mescolate il risotto e amalgamate gli ingredienti. Portate a termine la cottura del risriso e se è necessario, aggiungete ancora dell'altro brodo vegetale. Come ogni risotto, anche questo deve risultare asciutto ma morbido. Regolate di sale e di pepe, e infine mantecate il riso con una bella manciata di formaggio, parmigiano reggiano o grana padano. A questo punto il risotto allo zenzero e succo d'arancia è pronto. Servitelo ancora caldo. A proprio gusto, potete abbellire i vostri piatti, con delle sottili striscioline di buccia di arancia. E se volete dare al risotto il colore dell'arancia, durante la cottura, mettete un pizzico di colorante per alimenti, arancione. Con pochissimo tempo avete realizzato un piatto fresco e leggero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto al taleggio e profumo d’arancia

Se si presenta un'occasione e non si sa cosa presentare a tavola allora si può pensare a preparare un buon primo fresco e ben saporito. Esistono svariate ricette da poter utilizzare ma in questa guida vedremo l'accostamento del taleggio insieme ad un...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con arancia e gamberi

Il risotto con arancia e gamberi è un piatto molto fresco, ideale da mangiare in estate grazie alla presenza di questo agrume poco aspro e ricco di vitamina A. Il piatto risulta essere un primo molto sostanzioso e ricco di nutrienti e proteine e piacerà...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zenzero carote e vongole

Il risotto alle carote, zenzero e vongole è un primo piatto gustoso e originale, perfetto per fare bella figura con gli ospiti presentando una ricetta insolita e capace di stupire per la sua bontà. Adatto per tutte le stagioni, leggero e facile da digerire,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla curcuma, zenzero e vongole

Spezie tipiche della cucina orientale, la curcuma e lo zenzero sono ricche di benefici; in special modo quelli antinfiammatori. La presenza di queste sostanze naturali nell'alimentazione ne apporta tutti vantaggi. Accomunandole poi in un unica pietanza,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto allo zenzero e rosmarino

Il risotto allo zenzero e rosmarino è una ricetta veramente speciale.Il sapore esotico e pizzicante dello zenzero e il profumo mediterraneo ed intenso del rosmarino lo rendono un piatto semplice ma dal gusto unico ed esplosivo. Veloce, confortevole,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto all'orata con finocchietto e salsa all'arancia

Oggi abbiamo voglia di stupirvi, per cui prepareremo insieme il risotto all'orata con finocchietto e salsa all'arancia. Sembra una ricetta da ristorante, vero? Eppure, non è difficile come sembra. Il risultato finale farà un figurone sulla tavola e...
Primi Piatti

Come preparare il risotto all'arancia

Il risotto è un primo piatto tipico della cucina italiana. La caratteristica principale di questo piatto è il mantenimento dell'amido che gelatinizzatosi a causa della cottura, lega i chicchi tra loro in un composto di tipo cremoso. Per quanto concerne...
Primi Piatti

Risotto con zenzero al profumo di miele

Oggi vi vogliamo proporre la ricetta per preparare un risotto dal sapore fresco e profumato: il risotto con zenzero al profumo di miele. La caratteristica di questo risotto è proprio l'uso di questi due ingredienti, lo zenzero e il miele, che conferiranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.