Ricetta: risotto con mele, zucca e salvia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: risotto con mele, zucca e salvia
18

Introduzione

Zucca, che passione! Chi non ama il suo sapore morbido e dolce? In questa ricetta, la abbineremo al sapore leggermente più acidulo della mela e alla nota irresistibile della salvia, in un risotto dai mille profumi che soddisferà anche il palato dei più esigenti. La preparazione è molto semplice, vediamo insieme come procedere!

28

Occorrente

  • 350 gr di riso
  • 500 gr di zucca
  • 500 gr di mele
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 costa di sedano
  • sale q.b.
  • 1 scalogno
  • 4 foglie di salvia
  • 70 gr di parmigiano
38

Prima di tutto, preparate un semplicissimo brodo vegetale: serviranno una cipolla, una carota, una costa di sedano e una zucchina. Sbucciate la cipolla e tagliatela in quattro parti, pelate e lavate la carota e sciacquate accuratamente sotto il rubinetto sia la zucchina sia la costa di sedano. Tagliate tutto in grandi tocchi e mettete le verdure a bollire in una pentola d'acqua che avrete salato a piacere. Fate cuocere per un'oretta circa, poi filtrate il brodo per eliminare le verdure lesse e mantenete la parte liquida.

48

Intanto, occupatevi della zucca: eliminate i semini e i filamenti interni, tagliatela a fette per eliminare più facilmente la buccia e tagliate la polpa a cubetti. Quindi, mettete un filo d'olio extravergine d'oliva in una casseruola e sminuzzate uno scalogno; fatelo dunque rosolare nella casseruola a fuoco molto dolce finché non sarà appassito. Aggiungete due mestoli di brodo vegetale e i dadini di zucca: quando il liquido si sarà completamente assorbito, aggiungete un altro mestolo di brodo vegetale e così via fin quando la zucca non si sarà ammorbidita.

Continua la lettura
58

Aggiungete quindi il riso e fatelo dorare per qualche minuto, facendo attenzione a girare sempre in modo che non si attacchi sul fondo della casseruola. Proseguite la cottura aggiungendo un mestolo di brodo e facendolo asciugare prima di aggiungere il successivo; unite anche delle foglie di salvia che avrete precedentemente sminuzzato.

68

Lavate bene le mele ed eliminate il torsolo centrale (sarebbe meglio utilizzare della frutta biologica, altrimenti eliminate anche la buccia). Quando mancheranno pochi minuti per ultimare la cottura del risotto, aggiustate di sale e aggiungete la mela tagliata a cubetti, poi mescolate per bene per far amalgamare al meglio tutti gli ingredienti.

78

Proseguite la cottura aggiungendo ancora mestoli di brodo e, quando il risotto sarà pronto, spegnete il fuoco e aggiungete del parmigiano grattugiato, in modo tale che si sciolga solo con il calore del riso: darà quel tocco di cremosità in più al risotto. Servite ben caldo, accompagnando con un bicchiere di vino bianco fruttato e profumato.  

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se preferite un sapore più delicato, sostituite della ricotta salata al parmigiano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto al radicchio rosso con quagliette, panna e salvia

Il riso, anche se considerato come primo piatto, trova abbinamento con numerosi ingredienti, divenendo un pasto completo. Infatti si tratta di un tipo di pasta, che grazie all'assenza di glutine, è piuttosto leggero e per questo motivo può essere abbinato...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e rosmarino

Perfetto come primo piatto, specialmente serale, al risotto non si rinuncia mai. Di una versatilità estrema, si accosta indifferentemente a tutti gli ingredienti. Risotto alle verdure, ai funghi, al tartufo, ai crostacei o ai vari tipi di pesce o di...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con burro e salvia

Una ricetta che ricorda molto l'autunno ed i suoi sapori e colori sono gli gnocchi di zucca con burro e salvia. Gli gnocchi di zucca sono un primo piatto molto originale, poiché sono difficili da trovare, ma allo stesso tempo molto semplice da preparare....
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e pancetta

Questa guida ha l'obiettivo di dare degli utili consigli su come preparare la ricetta risotto con zucca e pancetta. La zucca è ricca di fibre, minerali e vitamine ed ha anche un'elevata percentuale di acqua per cui è molto indicata per le ricette come...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con zucca e bacon

Siamo in pieno inverno, periodo in cui la fa da padrona una delle verdure più versatili della nostra cucina. Di chi sto parlando? Ma naturalmente della zucca. Questo ortaggio dal sapore dolce e delicato viene utilizzato per preparare tanti gustosi piatti,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto mele e gamberi

Quando si vuole preparare un piatto gustoso e al tempo stesso veloce e facile, non c'è niente di meglio che realizzare un buon risotto. Questa ricetta si presta a tantissime varianti e può essere preparata in numerosi modi. Uno dei più originali è...
Primi Piatti

Risotto profumato alla salvia con zucchine e salsiccia

In questa ricetta utilizziamo il riso basmati, ma è indicato anche l'uso del parboiled, dell'arborio e del pilaf. La quantità degli ingredienti descritta è indicata per 2 persone e la preparazione è di circa 20 o 25 minuti. Un'ottima ricetta da produrre...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e pistacchi

E con l'arrivo dell'Autunno, in cucina inizia a spopolare la zucca. La zucca con il suo dolce sapore, rende i piatti saporiti e nello stesso tempo leggeri. Infatti è uno dei pochi ortaggi che contengono pochissime calorie. Quindi, un piatto a base di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.