Ricetta: risotto con pesto di zucchine e gamberi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una ricetta abbastanza semplice da preparare e che si adatta facilmente a tutte le stagioni è il risotto con pesto di zucchine e gamberi. Questo primo piatto è perfetto per un pranzo o una cena in cui avete intenzione di servire pesce, soprattutto se sono presenti dei bambini, prima di tutto perché il pesto di zucchine ha un sapore dolciastro e quindi quasi sicuramente sarà gradito dai bambini, e poi perché difficilmente è un piatto che non piace a qualcuno. Vediamo insieme come prepararlo.

25

Occorrente

  • 400 gr di riso carnaroli
  • una zucchina media
  • 200 gr di parmigiano grattugiato
  • 150 gr di pinoli
  • 4 foglie di basilico fresco
  • olio di oliva
  • 300 gr di gamberi
  • sale
  • aglio
  • una carota
  • una costina di sedano
  • un pezzo di cipolla
35

Preparate il pesto di zucchine

Per prima cosa dovrete preparare il pesto di zucchine. Prepararne più di quello che vi è necessario e conservarlo anche per cucinare le zucchine fuori stagione potrebbe essere un'ottima idea. Tagliate a pezzetti una zucchina e sbollentatela per non più di dieci minuti, non dimenticandovi di aggiungere il sale all'acqua di cottura. Poi in un recipiente versate le zucchine e lasciatele raffreddare. Quando saranno fredde o al massimo tiepide, aggiungete quattro cucchiai di olio extravergine di oliva, il parmigiano reggiano grattugiato, i pinoli decorticati, uno spicchio di aglio e quattro foglie di basilico fresco. Utilizzate il minipimer da cucina per fare una cremina ed azionatelo per un paio di minuti al massimo. Se gli ingredienti dovessero amalgamarsi a fatica o se il vostro pesto di zucchine dovesse risultare troppo granuloso, aggiungete altro olio d'oliva.

45

Preparate il condimento per il risotto

Quando il vostro pesto sarà pronto, avrete già fatto gran parte del lavoro. In una pentola versate un filo d'olio e poi aggiungete i gamberetti. Fateli cuocere per circa cinque minuti e poi aggiungete il pesto di zucchine precedentemente preparato, mescolando il tutto. Da parte preparate un brodo vegetale leggero con una carota, una costina di sedano ed un pezzo di cipolla. Fatelo bollire e salatelo.

Continua la lettura
55

Preparate il risotto

A questo punto, quando tutti gli ingredienti saranno pronti, potrete preparare il vostro risotto. In una pentola antiaderente versate dell'olio di oliva e fatelo scaldare, poi aggiungete il riso carnaroli e fatelo tostare, girandolo più volte. Dopo qualche minuto aggiungete qualche mestolo di brodo e girate il riso per non farlo attaccare sul fondo. Non fate mai riassorbire completamente il riso, ma aggiungete il brodo un po' per volta fino a tre minuti prima della fine della cottura. A questo punto, invece di aggiungere altro brodo, aggiungete il pesto di zucchine ed i gamberi e girate il tutto per ulteriori tre minuti per fare in modo che il tutto si amalgami. Quando sarà pronto, spegnete la fiamma e lasciate riposare per un paio di minuti prima di impiattare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare la pasta fredda pesto di zucchine e gamberi

La pasta fredda al pesto di zucchine e gamberi è un primo fresco, completo ed estremamente saporito. La potete servire ad una cena a base di pesce. È perfetta da consumare fuori casa nella pausa pranzo o sulla spiaggia. Il pesto di zucchine cremoso...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con gamberi e pesto di pistacchi

In anni di tradizione culinaria, una delle cose che di solito colpisce più i commensali è il pesto: proveniente in particolare dalla zona della Liguria, questo condimento costituito da pinoli, olio, parmigiano, sale, pepe e basilico è sicuramente apprezzato...
Primi Piatti

Insalata di farro, gamberi e pesto

In questa guida vedremo come preparare l'insalata di farro, gamberi e pesto, un piatto molto estivo, salutare e buono povero di grassi ma ricco di fibre ed omega 3 grazie all'accostamento di pesce e verdure. Per chi ha un occhio di riguardo per la propria...
Primi Piatti

Risotto al pesto di rucola

Il risotto è uno dei piatti preferiti dalla maggior parte delle persone. È semplice da realizzare ed è particolarmente versatile in quanto può essere preparato con differenti ingredienti, dando vita a differenti tipi di risotto.Tra i primi piatti...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al pesto di pistacchi

Tra la vasta scelta di primi piatti da offrire in tavola il risotto regna sempre sovrano. Il riso è cereale che spesso offre soluzioni a tanti problemi dell'alimentazione, soprattutto se tra i commensali è presente qualche celiaco. Questo cereale viene...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con pesto di noci

Creare dei primi gustosi e originali non è mai semplice. Per deliziare i nostri ospiti preparare un risotto può essere una buona scelta. In questa guida vedremo come preparare il risotto con pesto di noci. Illustreremo, passo dopo passo i vari procedimenti...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al pesto

In cucina, il risotto è sicuramente tra i piatti più invitanti e preferiti da preparare e gustare. Questo piatto appena citato, richiede un po' di pratica e, soprattutto, l'utilizzo di un brodo di buona qualità. Solitamente assaporiamo questa salsa...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al pesto di carciofi

Poter servire in tavola un risotto ai carciofi significa offrire un primo piatto ricco di gusto e freschezza. In effetti il risotto viene preparato con diverse varianti tutte squisite, ma per quella ai carciofi si deve aspettare l'autunno o la primavera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.