Ricetta: Risotto con uva e fontina

Tramite: O2O 08/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pasta rappresenta l'alimento per eccellenza della cucina italiana, ritenuta la migliore a livello mondiale dalla stragrande maggioranza delle persone. I condimenti da poter utilizzare sono veramente numerosi, dunque riescono ad accontentare quasi tutti. Esempi da suggerire possono risultare la spigola, le vongole, le cozze, i fiori di zucca, le uova, la pancetta, la salsiccia, il pesto alla genovese, i funghi o le patate lesse. Come alternativa alla pasta molto consumato risulta anche il riso, di cui esistono varie tipologie. Nel seguente particolare articolo di cucina, vediamo insieme la ricetta del risotto con uva e fontina. Questo condimento potrebbe sembrare non tanto delizioso, ma consiglio di provarlo almeno una volta.

27

Occorrente

  • "250 gr" di riso
  • Metà cipolla bianca
  • Vino bianco da cucina (q.b.)
  • "150 gr" di uva bianca
  • "150 gr" di fontina
  • "30 gr" di burro
  • "50 cl" di brodo vegetale
  • Sale fino (q.b.)
  • Pepe nero (q.b.)
  • Parmigiano grattugiato (q.b.)
37

Acquistare gli ingredienti e far cuocere il riso

Innanzitutto è ovviamente necessario recarsi presso un supermercato. Qui bisogna cercare di acquistare gli ingredienti di qualità. Più elevata risulta quest'ultima, maggiore è la probabilità di ottenere una ricetta culinaria soddisfacente. L'uva migliore da comprare in questo caso è quella bianca, mentre la quantità consigliata per la fontina è di 150 grammi. La ricetta in questione va cominciata facendo tostare il riso all'interno di una padella spaziosa, insieme al burro e alla cipolla bianca rosolati. Proseguire aggiungendo del vino bianco e del brodo vegetale (meglio se ottenuto direttamente in casa).

47

Preparare l'uva e la fontina da aggiungere nel riso in cottura

Adesso è il momento di occuparsi della preparazione del condimento per il riso. L'uva bianca acquistata va sciacquata accuratamente sotto l'acqua corrente e dopo tagliata. Una volta aperta l'uva a metà, è necessario eliminare completamente i semi presenti al loro interno. La fontina deve invece venir ridotta in piccoli o medi dadini. Non bisogna esagerare con la grandezza dei cubetti di fontina, altrimenti il riso diventa eccessivamente "gommoso" e "complesso" da ingerire. Quando mancano soltanto 5 minuti al termine della cottura del riso, bisogna aggiungere l'uva bianca ed i pezzetti di fontina. Farli amalgamare bene, mescolando il tutto tramite un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
57

Terminare la ricetta e servire i piatti in tavola

A questo punto non resta che ultimare la ricetta culinaria aggiungendo al riso il parmigiano grattugiato ed il pepe nero. Le quantità da mettere sono a discrezione, però il consiglio è quello di non esagerare troppo. Finalmente il riso con uva bianca e fontina può venire servito in tavola agli ospiti della cena o del pranzo amichevole. Come accompagnamento al piatto viene suggerito ovviamente un buon vino bianco o rosso. Ecco dunque qual è il procedimento da seguire per cucinare la ricetta del riso con uva e fontina.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non creare pezzetti di fontina troppo grandi.
  • Preparare il brodo vegetale in casa.
  • Togliere i semi interni all'uva bianca.
  • Accompagnare il piatto con del vino bianco o rosso.
  • Non esagerare con il pepe nero ed il parmigiano grattugiato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con porri e fontina

Il risotto con porri e fontina è un goloso primo piatto tipicamente autunnale da portare in tavola quando oramai le elevate temperature estive sono solo un ricordo. È ottimo da gustare ben caldo assieme a un vino rosso corposo come ad esempio il Chianti....
Primi Piatti

Come preparare il risotto fontina e speck

Il risotto è un primo piatto gustoso e versatile tipico della cucina italiana. Ci sono moltissime ricette per la preparazione dei risotti. In questa guida vediamo come preparare il risotto fontina e speck, un primo piatto ricco e saporito. È una pietanza...
Primi Piatti

Ricetta: polenta alla fontina

La polenta è un piatto tipico del Nord e del Centro Italia a base di farina di cereali. In passato la polenta veniva definito un piatto povero. Oggi invece, viene utilizzata per realizzare piatti ricchi. La polenta non manca sulle tavole degli Italiani...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e rosmarino

Perfetto come primo piatto, specialmente serale, al risotto non si rinuncia mai. Di una versatilità estrema, si accosta indifferentemente a tutti gli ingredienti. Risotto alle verdure, ai funghi, al tartufo, ai crostacei o ai vari tipi di pesce o di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto nocciole e spinaci

Il risotto è uno dei piatti più amati e utilizzati nella cucina italiana. Ottenere un buon risotto non è facile e richiede una buona praticità in cucina. Esistono svariati tipi di risotti. In questa guida vedremo una ricetta davvero gustosissima e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al radicchio rosso e gorgonzola

Un primo da portare in tavola pieno di colore è il risotto al radicchio rosso e gorgonzola. Una ricetta davvero insolita che stupirà gli ospiti. Arricchito con il radicchio e il gorgonzola, diventa un gustoso risotto unico e appetitoso. Prepararlo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con fagioli e carne

Per un piatto nutriente e saporito, la ricetta che vi proponiamo è l'ideale: risotto con fagioli e carne. La pietanza è perfetta come primo piatto ricco o come piatto unico, poiché è davvero completa. La leggerezza del riso si abbinerà ai sostanziosi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai carciofi e zafferano

Riuscire a portare in tavola un risotto ottimo e allo stesso tempo originale è possibile. Il trucco è quello di seguire semplici regole e abbinarlo bene. Pertanto, dovete scegliere alimenti che lo valorizzano e esaltino il sapore. Molti sono i modi...