Ricetta: risotto con zucca e curcuma

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La zucca è uno degli ortaggi che primeggiano sulla tavola nel periodo autunnale e invernale. È un ortaggio molto versatile per questo ben si presta nella preparazione di antipasti, ma anche di primi piatti, di contorni e addirittura di dolci. Il piatto più conosciuto e più richiesto a base di zucca è senza dubbio il risotto con la zucca. Con questa semplice guida infatti ci proponiamo di illustrare la ricetta del risotto con zucca e curcuma, quindi andiamo ad incontrare un sapore etnico. La curcuma infatti è una spezie di origine indiana, dall'intenso colore giallo ocra e da un profumo estremamente caratteristico ed inconfondibile. Questa spezia possiede molte proprietà, infatti è principalmente conosciuta come antinfiammatorio e antiossidante.

25

Occorrente

  • -1 patata; -1 carota; -1 zucchina; -1 e 1/2 cipolla bianca; -1 costa di sedano; -500 g di zucca; -400 g di riso; -1 bicchiere di vino bianco secco o di spumante; -100 g di formaggio grattugiato; -sale q.b.; -olio extravergine di oliva q.b.; -curcuma q.b.;
35

Preparare il brodo vegetale

Prima di cimentarsi nella cottura vera e propria del risotto con zucca e curcuma, bisogna dedicarsi alla preparazione del brodo vegetale che poi sarà essenziale per cuocere il riso e la zucca. Lavate una patata, una carota, una zucchina e una costa di sedano. Pelate la carota e la patata e tagliateli in pezzi abbastanza grossi. Riducete la zucchina e cubetti, pulite la cipolla e la costa di sedano e versate il tutto in una pentola piena d'acqua. Mettete la pentola sul fuoco e portate ad ebollizione. A questo punto abbassate la fiamma, salate e lasciate cuocere il brodo vegetale per almeno 30 minuti.

45

Cuocere la zucca

Quando il brodo vegetale sarà cotto o quanto meno a metà cottura, potete procedere con la cottura della zucca. Eliminate la buccia e i semi della zucca, togliete tutti i filamenti presenti al suo interno e tagliatela a cubetti non molto grandi. In una pentola abbastanza larga versate un filo d'olio extravergine di oliva e metà cipolla bianca tritata molto finemente, lasciatela appassire per qualche minuto e poi aggiungete la zucca. Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno finché la zucca non si sarà ben rosolata, a quel punto aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale, salate e continuate a cuocere per 20-30 minuti o comunque fin quando la zucca non risulterà morbida schiacciandola con il dorso del cucchiaio.

Continua la lettura
55

Cuocere il riso

Ora che la zucca è cotta, versate nella stessa pentola il riso e fatelo tostare per bene. Sfumatelo con del vino bianco secco o dello spumante, quando il vino sarò completamente evaporato, procedete con la cottura del riso mescolando continuamente e aggiungendo del brodo vegetale all'occorrenza. Una volta che il riso sarà cotto incorporate una noce di burro, del formaggio grattugiato e una spolverata abbondante di curcuma. Lasciate riposare in pentola per qualche minuto e servite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto con mele, zucca e salvia

Zucca, che passione! Chi non ama il suo sapore morbido e dolce? In questa ricetta, la abbineremo al sapore leggermente più acidulo della mela e alla nota irresistibile della salvia, in un risotto dai mille profumi che soddisferà anche il palato dei...
Consigli di Cucina

5 modi per utilizzare la zucca da Halloween

Se amate festeggiare Halloween insieme ai vostri bambini, naturalmente in casa vostra non potrà certo mancare la classica zucca intagliata. Intagliare una zucca è piuttosto semplice, basta avere gli strumenti giusti e tanta fantasia: realizzerete gli...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla zucca, grana e nocciole tostate

Il risotto è un'ottima alternativa alla pasta per imbandire la nostra tavola. A differenza della pasta il risotto è più difficile da preparare. Richiede buona esperienza e capacità in cucina. In questa guida vedremo come preparare il risotto alla...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e pancetta

Questa guida ha l'obiettivo di dare degli utili consigli su come preparare la ricetta risotto con zucca e pancetta. La zucca è ricca di fibre, minerali e vitamine ed ha anche un'elevata percentuale di acqua per cui è molto indicata per le ricette come...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con zucca e latte

Spesso in autunno capita di comprare la zucca perché la si vede al supermercato e viene voglia di acquistarla oppure capita che la zucca venga regalata, ma poi è sempre molto difficile decidere come cucinarla, soprattutto per fare in modo che la mangino...
Primi Piatti

Come preparare le conchiglie con zucca e rucola

Se volete un primo piatto originale e diverso dal solito, che magari non sia neanche troppo impegnativo da preparare, le nostre conchiglie zucca e rucola sono perfette per la vostra tavola. Scopriamo insieme come prepararle. Questa ricetta non prevede...
Primi Piatti

Come preparare un risotto zucca e gamberetti

Il risotto con zucca e gamberetti è un primo piatto leggero e gustoso, la cremosità data dalla zucca si mescola con dolcezza al gusto dei gamberi. Una ricetta insolita che prende il posto del più noto risotto zucchine e gamberetti, questa volta cercheremo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e rosmarino

Perfetto come primo piatto, specialmente serale, al risotto non si rinuncia mai. Di una versatilità estrema, si accosta indifferentemente a tutti gli ingredienti. Risotto alle verdure, ai funghi, al tartufo, ai crostacei o ai vari tipi di pesce o di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.