Ricetta: risotto funghi e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il risotto con funghi e noci è un piatto molto gustoso e facile da preparare, perfetto per la stagione autunnale. La ricetta che vi propongo è adatta per il semplice pranzo domenicale ma anche per le occasioni importanti. L'accostamento di funghi e noci è fantastico, infatti i due sapori si sposano perfettamente dando luogo a un piatto dal sapore avvolgente ma delicato che piacerà a tutta la famiglia. Di seguito vi indicherò i passaggi da seguire e gli ingredienti per preparare il risotto funghi e noci (per 4 persone).

27

Occorrente

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 40 g di funghi secchi
  • 50 g di noci fresche
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 lt di brodo vegetale
  • Sale fino e noce moscata (q.b.)
  • Una noce di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattuggiato
  • Un filo d'olio per il soffritto
37

Preparazione degli ingredienti

Iniziate la preparazione mettendo in ammollo i funghi secchi in una ciotola per circa mezz'ora. Nel frattempo procuratevi le noci e sminuzzatele con l'aiuto di un coltello e tenetele in disparte. Lasciate da parte quattro gherigli che serviranno per la decorazione finale del piatto. Passate ora alla cipolla: tritatela finemente con l'ausilio di una mezzaluna o di un tritatutto elettrico. Dedicatevi infine alla preparazione del brodo (meglio se vegetale) a meno che non ne abbiate di già pronto, versatelo in un pentolino e scaldatelo a fuoco basso.

47

Il soffritto

In un tegame fate appassire lentamente la cipolla, tritata in precedenza, e aggiungete un mestolo di brodo. Finché quest'ultima è sul fuoco scolate i funghi e riduceteli in pezzetti piuttosto piccoli. Non eliminate l'acqua dove avete lasciato in ammollo i funghi ma filtratela e aggiungetela al brodo vegetale in modo da renderlo ancora più saporito. Quando la cipolla sarà appassita aggiungete le noci e il riso al soffritto facendoli tostare per qualche minuto e avendo cura di mescolare bene per non farli attaccare al fondo.

Continua la lettura
57

La cottura

Dopo aver completato la tostatura del riso e delle noci sfumate con del vino bianco. Non appena quest'ultimo sarà evaporato aggiungete i funghi e continuate a mescolare. Procedete con la cottura del risotto aggiungendo di tanto in tanto il brodo vegetale caldo, aspettando che sia quasi del tutto ristretto per aggiungerne altro. Continuate a mescolare e ad aggiungere il brodo per circa 10 minuti. Trascorsi questi minuti assaggiate il riso per verificare la cottura (se risulterà troppo al dente fate cuocere per altri 3-4 minuti) e se necessario aggiungete del sale.

67

Impiattamento

Quando il risotto è pronto spegnete il fuoco e grattuggiate (al momento) della noce moscata e del parmigiano fresco, aggiungete infine una noce di burro. Posizionate sopra il tegame un coperchio e lasciate riposare qualche istante. Dopodichè mescolate e dedicatevi all'impiattamento: disponete il risotto nei singoli piatti con l'aiuto di uno stampo per riso. Decorate ogni portata con il gheriglio intero conservato in precedenza e servite il vostro risotto con funghi e noci.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se possibile preferite l'utilizzo di funghi porcini;
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: Fusilli con crema di noci e funghi porcini

Durante il periodo invernale ci sono sapori e odori ricorrenti in cucina, specie quando si avvicina il Natale. I funghi, ad esempio, sono i frutti più prelibati dell'autunno che poi, adeguatamente conservati, possono essere cosumati durante la stagione...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con tartufo e noci

Una ricetta che ricorda molto la Toscana e l'Umbria e soprattutto rievoca sapori invernali è il risotto con tartufo e noci. È una ricetta relativamente semplice da preparare, poiché è difficile fare una cottura del risotto perfetta, ma l'esperienza...
Primi Piatti

Ricetta: come preparare la pasta con spinaci, funghi e noci

La pasta con spinaci funghi e noci è un primo piatto davvero saporito, infatti i tre ingredienti che lo costituiscono si sposano benissimo tra loro. Le noci come ben sappiamo sono note per le loro molteplici proprietà, che contribuiscono al benessere...
Primi Piatti

Ricetta: risotto agli asparagi e funghi

Il risotto è uno uno dei piatti tipici della cucina italiana diffuso ampiamente dal Nord al Sud, in numerosissime varianti. Una di queste, è il risotto agli asparagi e funghi, combinazione vincente di sapori decisi e aromi intensi. Con questa ricetta,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con funghi, crema di pecorino e tartufo

La ricetta per un risotto dal sapore tipicamente autunnale è il risotto con funghi, crema di pecorino e tartufo. Questo primo piatto di terra ricorda molto i sapori dell'Umbria e della Toscana, poiché sono terre ricche di funghi, tartufi ed anche di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di formaggi e noci

Il risotto con crema di formaggi e noci è una ricetta tipicamente autunnale ed altamente sconsigliata da preparare in estate per due motivi: il primo è che non è una ricetta molto leggera e quindi potrebbe appesantirvi molto e quindi non è ideale...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con funghi e gamberi al curry

Il riso è un cereale che viene utilizzato moltissimo in cucina, sia per preparazioni salate che dolci. Esistono diverse varietà di riso, come quello originario, arborio, basmati, ribe e così via, ma fortunatamente come alimento il riso piace a tutti...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai funghi, zucca e pomodorini

Uno de piatti che si presta bene per una cena con i propri commensali è sicuramente il risotto. Piatto raffinato, anche quando viene preparato con semplicità e delicatezza, ideale da accostare con tantissimi ingredienti poiché ne assorbe maggiormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.