Ricetta: risotto gamberi e lime

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete alla ricerca di un primo piatto elegante e raffinato, adattissimo per una cena importante, il risotto gamberi e lime è ciò che può fare al caso vostro. Il sapore del risotto e la freschezza del lime sono in grado di formare un amalgama davvero perfetto. I vostri ospiti ne rimarranno soddisfatti. In questa guida, dopo avervi fornito la ricetta originale, passeremo quindi a spiegarvi come preparare un delizioso risotto gamberi e lime. Ecco come procedere.

26

Occorrente

  • 8 gamberi, 2 lime, 320 g di riso, un bicchiere di vino bianco, 2 noci di burro, brodo vegetale, prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale.
36

Pulite i gamberi

Assicuratevi innanzitutto di disporre degli ingredienti giusti. Per 4 persone vi occorreranno 8 gamberi, 2 lime, 320 g di riso, un bicchiere di vino bianco, 2 noci di burro, brodo vegetale, prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale. Ora sarà possibile iniziare la preparazione del piatto. Per prima cosa dedicatevi alla pulizia dei gamberi, l'operazione forse più delicata ed antipatica. Come fare? Eliminate la testa da ciascuno e togliete il guscio. Tagliate poi la parte dorsale dei gamberi per eliminare la filettatura scura. Quest'ultima, infatti, non è adatta per essere cotta o consumata. Successivamente tagliate i gamberi in pezzi piuttosto grandi e collocateli dentro ad un piatto.

46

Cuocete il riso

Ora dedicatevi alla cottura del riso, prestando particolare attenzione a non scuocerlo. In una padella versate un po' di olio extravergine di oliva e qualche noce di burro. Lasciate scaldare per qualche minuto e dopo che si sarà formata la caratteristica crema, inserite il riso, avendo cura di farlo cuocere nel modo giusto. Girate periodicamente il riso e aggiungete a metà cottura del vino bianco. Alzate la fiammella del fuoco e fate sfiammare il vino. Dopo che più della metà del vino sarà evaporato, versate il succo di lime e continuate la cottura. Se lo desiderate, aggiungete anche un bicchiere abbondante di brodo. Quest'ultimo donerà ancora più sapore al vostro piatto.

Continua la lettura
56

Guarnite con altri gamberi cotti

Ora, mentre il riso è ancora in cottura, dovrete aggiungervi i gamberi tagliati e versarvi dell'altro brodo per non far asciugare troppo il composto. Continuate la mescolatura con un utensile di legno. Per un'appropriata guarnizione del riso, preparate a parte alcuni gamberi non tagliati a pezzi e lasciateli cuocere dentro a una padella assieme ad un po' di olio extravergine. A cottura del riso ultimata, arricchite con una fetta di burro e impiattate. Inserite infine ai lati del piatto i gamberi cotti e guarnite il tutto con del prezzemolo fresco tagliato finemente. Portate in tavola e gustate ancora leggermente caldo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Inserite ai lati del piatto i gamberi cotti e guarnite il tutto con del prezzemolo fresco tagliato finemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto al lime

Una ricetta tipicamente estiva (potrete prepararla anche in inverno ovviamente, ma si addice meglio all'estate) è il risotto al lime, molto semplice da preparare ed ottimo sia da servire caldo sia da servire freddo se dovete preparare un buffet o una...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con lime e rosmarino

Se si vuole preparare un primo piatto semplice e veloce, da far stupire i propri commensali, ed allo stesso tempo essere leggero e gustoso, si può realizzare un risotto con il lime ed il rosmarino. Si tratta di una ricetta semplice, dai sapori forti...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con asparagi e gamberi

Uno dei piatti della tradizione italiana è il risotto. Il risotto è davvero buonissimo, indipendentemente da come venga preparato o condito. Esistono moltissime scuole di pensiero che cambiano la ricetta del risotto per ottenere una preparazione ottimale....
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai gamberi e pesto di rucola

Se avete invitato degli amici a pranzo o a cena e volete stupirli con un primo veramente gustoso e, soprattutto, inusuale, potete preparare un delizioso risotto ai gamberi e pesto di rucola. È un piatto capace di accontentare anche i palati più esigenti,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con funghi e gamberi al curry

Il riso è un cereale che viene utilizzato moltissimo in cucina, sia per preparazioni salate che dolci. Esistono diverse varietà di riso, come quello originario, arborio, basmati, ribe e così via, ma fortunatamente come alimento il riso piace a tutti...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con arancia e gamberi

Il risotto con arancia e gamberi è un piatto molto fresco, ideale da mangiare in estate grazie alla presenza di questo agrume poco aspro e ricco di vitamina A. Il piatto risulta essere un primo molto sostanzioso e ricco di nutrienti e proteine e piacerà...
Primi Piatti

Ricetta: risotto mele e gamberi

Quando si vuole preparare un piatto gustoso e al tempo stesso veloce e facile, non c'è niente di meglio che realizzare un buon risotto. Questa ricetta si presta a tantissime varianti e può essere preparata in numerosi modi. Uno dei più originali è...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con pesce spada gamberi e arance

Se desiderate stupire i vostri ospiti con un piatto a base di pesce davvero raffinato, allora dovete assolutamente preparare il risotto con pesce spada, gamberi e, dulcis in fundo, arance. Questo piatto è semplice da realizzare e, senza ombra di dubbio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.