Ricetta: risotto porri e speck profumato al traminer

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: risotto porri e speck profumato al traminer
15

Introduzione

Il riso è un cereale particolarmente versatile e al pari della più diffusa pasta può prestarsi a innumerevoli abbinamenti. In più ha il vantaggio di essere naturalmente privo di glutine, venendo quindi incontro alle esigenze di celiaci e intolleranti. Con la ricetta che viene qui proposta potrete sperimentare un gustoso ma raffinato abbinamento tra la delicatezza dei porri, il gusto saporito dello speck e il profumo di un vino eccellente come il Traminer. Questo vino, prodotto in modo particolare in Trentino Alto Adige e nel Friuli Venezia Giulia ha delle note speziate e aromatiche che ben si prestano ad esaltare i sapori di questo risotto. Vediamo dunque la ricetta per preparare un ottimo risotto porri e speck profumato al Traminer.

25

Occorrente

  • Per due persone: 180 gr di riso, 2 porri, 100 gr di speck, un bicchiere di Traminer, olio evo, 40 gr di burro, sale e pepe qb., brodo vegetale
35

Preparate in anticipo del brodo vegetale. Potete prepararlo da voi usando le verdure fresche oppure potete usare del dado vegetale. In alternativa, potete comprare del brodo vegetale già pronto. Nel caso vogliate prepararlo voi, potete usare come verdure delle cipolle, delle carote, patate, zucchine e coste di sedano. Per una preparazione più rapida potete usare la pentola a pressione. Una volta caldo mettetelo da parte. Intanto, lavate bene i porri per eliminare i residui di terra e tagliateli a rondelle. In una pentola antiaderente versate un filo d'olio e una noce di burro. Fate sciogliere il burro e versatevi i porri. Fatevi appassire lentamente le rondelle di porro. Tagliate poi a dadini lo speck e aggiungetelo ai porri ormai appassiti. Fate soffriggere il tutto per qualche secondo. Alzate la fiamma e sfumate con il Traminer. Fate evaporare quasi del tutto il vino.

45

Aggiungete ora il riso e fatelo tostare. Potete usare la varietà di riso Carnaroli o Arborio. Una buona alternativa è anche il Vialone Nano. Sono le varietà di riso più adatte per assorbire bene i vari sapori e ottenere un risotto perfetto. Una volta che il riso sarà tostato, aggiungete un mestolo abbondante di brodo vegetale. Aggiustate di sale e pepe. Ricordate di mantenere il brodo a bollore. Aggiungete qualche mestolo del brodo vegetale che avete preparato mano a mano che il risotto si asciuga, fino a portarlo a cottura. A fine cottura fate ritirare completamente il brodo e mantecate, se volete, con un'altra noce di burro. Lo renderete così più cremoso.

Continua la lettura
55

Potete ora impiattare il vostro risotto. Servitelo su un piatto da portata decorandolo con delle foglie di prezzemolo e dello speck croccante. Per preparare lo speck croccante sarà sufficiente tagliare in striscioline lo speck e farlo saltare in una padella antiaderente con un filo d'olio. Infine, potete completare il piatto con una spolverata di grana padano o parmigiano grattugiato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con porri, speck e patate

Se volete preparare un primo piatto tipicamente invernale per proporre in tavola durante le serate più fredde, ecco a voi il risotto con porri, speck e patate. È ottimo da gustare assieme a un prosecco o a un pinot grigio servito ben freddo. Il segreto...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al gin-speck

Il risotto è uno dei grandi classici della tradizione culinaria italiana, preparato in moltissime varianti diverse. Per stupire il palato dei nostri commensali, perché non provare una versione raffinata e dai sentori leggermente alcolici? Il risotto...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai porri

Quando ci avanza del riso e non sappiamo come utilizzarlo, non c'è cosa migliore che preparare un bel risotto. Oggi se ne possono cucinare un'infinità di varianti con ingredienti diversi e variegati. Una ricetta facile e molto gustosa è il risotto...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al salmone profumato all'arancia

Per rendere un menù appetibile e straordinario, basta fare un primo piatto unico. Abbinando del riso con il salmone. Questo pesce risulta particolarmente indicato, per condire qualsiasi tipo di pasta o riso. Infatti, grazie al suo particolare sapore,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al vino bianco con provola, speck e rosmarino.

In tutte le occasioni ed in qualsiasi versione, il risotto è una pietanza di sicuro successo. La sua consistenza cremosa e delicata rende questo piatto ideale sia per una cena che per un pranzo. Il risotto è una preparazione culinaria molto versatile,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto porri e patate

Il risotto è un piatto molto prelibato della cucina italiana. La tradizione del mangiare il riso deriva ovviamente dai paesi orientali. Ciò non significa che in Italia il risotto non possa essere considerato una pietanza autoctona. Basti pensare alle...
Primi Piatti

Ricetta: risotto porri e prosecco

All'interno della presente guida, la tematica che svilupperemo sarà inerente alla preparazione di una specifica ricetta. Come avrete già notato in precedenza, attraverso la lettura del titolo che va a contraddistinguere questa breve guida, ora andremo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ravanelli e speck

Il risotto è un piatto molto elaborato, che però può essere servito per molteplici occasioni e che può essere condito con svariati ingredienti di ogni tipo. Per presentare in tavola un risotto diverso dal solito, dovrete selezionare degli ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.