Ricetta: risotto zafferano e salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il risotto zafferano e salsiccia è uno dei grandi classici della risotteria all'italiana. Unisce il sapore intenso e deciso dello zafferano a quello gagliardo della salsiccia in un accostamento di profumi corposo, perfetto per gli amanti della carne. Un piatto sostanzioso, quasi da festa o da pranzo della domenica, che si presta a numerosissime varianti piccole e grandi. È possibile infatti usare un ricco brodo di carne fatto in casa o meno, del formaggio o diversi tipi di salsiccia per renderlo più goloso. La ricetta è abbastanza facile ed economica, alla portata di chiunque: ecco come realizzarla.

27

Occorrente

  • 300 gr Riso carnaroli
  • 200 gr di Salsiccia o salamella
  • 1 scalogno o 1 cipolla bianca o dorata
  • brodo di carne q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1 cucchiaio di burro
  • formaggio grattugiato (grana padano) q.b.
  • 1 bustina di zafferano
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
37

Rosolare lo scalogno e la salsiccia

La ricetta del risotto zafferano e salsiccia inizia dal preparare gli ingredienti d'accompagnamento. In una padella con un filo d'olio rosoliamo lo scalogno tagliato sottile. Dopo un minuto circa, aggiungiamo la salsiccia a pezzetti o sgranata con una forchetta e continuiamo a rosolare rigirando di frequente. In questa fase possiamo concederci senza troppi problemi di adoperare una normale cipolla bianca o dorata. Possiamo inoltre aggiungere una spolverata di pepe nero sulla salsiccia, se essa ne è carente, ed un leggero pizzico di sale.

47

Cuocere il riso

Quando salsiccia e scalogno sono rosolati, aggiungiamo il riso crudo e lasciamolo tostare nel grasso rilasciato dalla salsiccia per qualche minuto. Quando il riso inizia a diventare leggermente trasparente, aggiungiamo il vino bianco e lasciamo sfumare. Iniziamo dunque ad aggiungere il brodo rigorosamente caldo a mestolate e lasciamo cuocere a fuoco medio. A metà cottura, dissolviamo la bustina di zafferano in una mestolata di brodo e aggiungiamolo al riso. Se il livello di liquido dovesse abbassarsi troppo, continuiamo ad aggiungere brodo caldo poco a poco. La ricetta concede di adoperare tanto il brodo fatto in casa, quanto quello semplice di dado classico. In ambo i casi ricordiamo di aggiustare di sale dato che la sapidità verrà proprio dal brodo.

Continua la lettura
57

Mantecare e servire

Quando quasi tutto il brodo sarà stato assorbito e il riso risulterà ancora umido ma ben cotto, procediamo dunque con la mantecatura. Questo piccolo e semplice passaggio finale non deve spaventare: è un tocco essenziale per i risotti, che pur aumentandone il peso calorico ne rende perfetta e cremosissima la consistenza. Una volta eseguita la mantecatura, regolato dunque di formaggio a proprio piacimento, la ricetta è terminata. Impiattiamo e serviamo il risotto zafferano e salsiccia dopo qualche minuto di riposo, ma sempre rigorosamente caldo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A seconda delle proprie preferenze e della volontà di servire un piatto più o meno unico, si può aumentare o diminuire la dose di salsiccia, da un minimo di 100 gr fino a 400 gr ogni 300 di riso.
  • L'aggiunta di funghi porcini secchi reidratati nel brodo è un ottimo accostamento per questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta : pasta alla monzese

Uno dei piatti tipici della cucina tradizionale della Lombardia è sicuramente la pasta alla monzese. Gli ingredienti principali per la preparazione di questa ricetta sono lo zafferano, la salsiccia luganega, la panna, il vino e il brodo di carne. Nei...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsiccia e zafferano

La pasta è sicuramente uno dei piatti più amati dagli italiani e non solo, ma bisogna saperla cucinare, altrimenti non risulterà tanto saporita. Un abbinamento interessante è quello tra la salsiccia e lo zafferano. A dare il sapore intenso alla vostra...
Primi Piatti

Ricetta: tortiglioni al forno con salsiccia, provola e zafferano

La pasta è un alimento che si presta ad un'infinità di combinazioni: dai miscugli di creme a base di latte, agli abbinamenti con carni, pesci, eccetera. La ricetta di oggi riguarda i tortiglioni, pasta molto corposa e soprattutto indicata per la cottura...
Primi Piatti

Come preparare il risotto agli asparagi e salsiccia

Il risotto asparagi e salsiccia è un piatto celebre dall'aroma intenso e caratteristico, che sposa due ingredienti dalla combinazione assolutamente vincente. Sfumato con un tocco di vino bianco, mantecato al punto giusto, il risotto offre il meglio di...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e salsiccia

La dolcezza della zucca, stempera il sapore deciso della salsiccia, dando vita a un piatto che nella sua semplicità stupirà i palati dei vostri commensali. Questa ricetta è' perfetta nelle fredde sere invernali, per scaldare e deliziare gli animi col...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
Carne

10 modi per cucinare le salsicce

Le salsicce sono fra gli insaccati più gustosi e saporiti, facili, veloci e versatili da cucinare. Che siano fresche o secche, le possibilità in cucina sono molteplici, ben al di la della classica grigliata o arrosto. Esse sono realizzare in numerose...
Primi Piatti

Come preparare la fregola con la salsiccia

Volete preparare la fregola con la salsiccia? In questa guida vedremo come realizzare questo piatto passo passo. Questo piatto è abbastanza calorico data la natura dei suoi due ingredienti principali. È un ottimo primo da servire a cena o nelle giornate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.