Ricetta: roast beef in crosta di pasta sfoglia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida vedremo un piatto davvero succulento, ma allo stesso tempo molto facile da preparare. Esso può essere preparato con un certo anticipo e ci garantirà un sicuro plauso da parte dei nostri commensali. Il roast beef è una pietanza tipica del mondo culinario anglosassone. In questa guida proporremo una preparazione che di certo ne esalterà maggiormente il gusto: il roast beef in crosta di pasta sfoglia. La carne del roast beef, molto tenera, viene insaporita con delle erbette aromatiche, e quindi cotta avvolta da una sorta di scrigno di pasta sfoglia. Quest'ultimo permetterà alla carne di mantenersi molto morbida e succulenta, senza l'utilizzo di ulteriori grassi. Questo genere di cottura riesce a trattenere infatti tutti succhi della carne e consentirà a quest'ultima di avere una cottura molto uniforme. Il roast beef verrà cotto in maniera ottimale anche al suo interno, senza per questo cuocersi eccessivamente nella sua parte più esterna. Una ricetta quindi che fa già venire l'acquolina in bocca.

25

Occorrente

  • 250 gr pasta sfoglia
  • q.b. sale
  • 4 cucchiai olio di oliva extravergine
  • 5 bicchieri vino bianco
  • 50 gr burro
  • 30 gr pasta di tartufo
  • 2 cipollotto
  • 30 gr mandorla pelata
  • q.b. pepe
  • 30 gr pinoli
  • 800 gr roast-beef
  • 300 gr piselli
  • 1 tuorlo
35

Prima di tutto occorre tritare in maniera piuttosto fine gli aghi di un piccolo ramo di rosmarino e di un rametto di salvia. Quindi misceliamo per bene il trito ottenuto con due bacche di ginepro, e poi pestiamo. Ricopriamo con esso un pezzo di controfiletto di manzo. Lasciamo rosolare la carne per almeno dieci minuti in una padella con tre cucchiai di olio extravergine di oliva. Rigiriamola spesso in modo tale da farle prendere colore in maniera uniforme su tutta la sua superficie.

45

A questo punto possiamo stendere per bene la pasta sfoglia, ottenendo un foglio di circa mezzo centimetro. Posizioniamogli al centro il nostro controfiletto e quindi richiudiamo la pasta facendo attenzione però a sigillare in maniera accurata i bordi della stessa. Rompiamo due uova all'interno di un ciotola, e sleghiamole un po'. Quindi spennelliamo tutta la superficie della pasta sfoglia.

Continua la lettura
55

Collochiamo il nostro roast beef in crosta all'interno di una teglia, preventivamente foderata con della carta forno. Preriscaldiamo il forno ad una temperatura di circa duecento gradi. Non appena raggiungerà questa temperatura, possiamo infornare la teglia con il roast beef in crosta. Lasciamo cuocere quest'ultimo per mezzora circa, al termine della quale possiamo lasciarlo riposare per qualche minuto. In questo modo potremmo servirlo in tavola alla temperatura ideale per essere gustato e assaporato fino in fondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: roast beef con salsa alla senape e verdure

Il roast beef, piatto tipico della tradizione inglese, è un tipo di carne molto versatile; può essere farcito in molti modi ed essere accompagnato da svariati contorni. In questa ricetta proponiamo la variante con la salsa alla senape e verdure. Il...
Carne

Ricetta: roast - beef in crema di carote e piselli

Quando si deve preparare un pranzo speciale, i secondi assumono una particolare importanza. Questi vanno realizzarti in modo che soddisfano i gusti di ognuno. Scegliendo così, il piatto che si adatti per l'occasione. Una delle ricette che rientra in...
Carne

Ricetta: roast beef ripieno alle verdure

Uno dei secondi piatti che risulta molto apprezzato è il Roast beef. Si tratta di carne di manzo o di lombata, che viene utilizzata per fare degli arrosti al forno. Questo si può fare semplice o ripieno. In questo caso farete un tipo di roast beef ripieno...
Consigli di Cucina

Roast beef freddo: 5 errori da non fare

La nostra gastronomia è ricca di ricette prelibate e intramontabili, ma spesso dalla preparazione elaborata e complessa. Per portare in tavola un piatto davvero gustoso e originale, ma senza doverci improvvisare cuoche provette, possiamo "rubare" dal...
Carne

Ricetta: roast - beed ripieno di mandorle e pistacchi

Il roast beed, o meglio roast beef, è un piatto di origine anglosassone a base di carne, cucinato al forno. È una ricetta per lo più domenicale e dei giorni di festa, ma nulla vieta di cucinare la pietanza quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso....
Carne

Roast beef di maiale con carote e patate

Originariamente, per roast beef si intendeva l'arrosto di manzo che viene tagliato dalla zona del mandrino dell'animale, dalla spalla, dalla nervatura e dal lombo aree. Questi appena citati sono i tagli di carne più pregiati, mentre quelli di qualità...
Carne

Ricetta: roast beef all'inglese

Con l'avvicinarsi delle feste, ogni padrona di casa che preveda di ospitare parenti o amici per pranzi e cenoni si ripropone la stessa domanda ogni anno: che cosa cucino? Per variare la tradizione e non riproporre sempre i soliti piatti, vogliamo oggi...
Carne

Roast beef agli agrumi con teglia di patate

Per un secondo a base di carne, una delle ricette migliori consigliate per fare una splendida figura per una cena importante, è il roast beef agli agrumi accompagnato da una teglia di patate. Con questa semplice guida, preparerete un ottimo piatto dai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.