Ricetta: rollé di tacchino ripieno di castagne

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se intendete far colpo o, più semplicemente, volete fare bella figura durante una cena tra amici proponendo un secondo di carne elaborato, ma leggero, la ricetta che troverete qui di seguito è sicuramente il piatto adatto a voi. Il tacchino, infatti, è una carne bianca magra e sana, ma cucinato in maniera ricercata, è in grado di innalzare un pasto a livelli culinari eccelsi. Tuttavia, questa ricetta non può essere considerata semplice: infatti, occorre molta pazienza ed una particolare cura nella scelta e nel dosaggio degli ingredienti. Attraverso i successivi passi, vi spiegherò come preparare un buon rollé di tacchino ripieno di castagne.

26

Occorrente

  • Un tacchino disossato
  • Castagne q.b.
  • Brodo vegetale
  • Pancetta
  • Erba cipollina
  • Rosmarino
  • Spago alimentare
36

Come prima cosa, preparate il ripieno del tacchino. Pulite le castagne asportando il guscio e la pelle, quindi tritatele in pezzi non troppo piccoli. Nel frattempo, mettete a scaldare un filo d'olio extravergine d'oliva all'interno di una padella, quindi inserite la pancetta. Una volta dorata, aggiungete degli aromi a vostro piacimento, come ad esempio delle erbette provenzali o dei preparati specifici per carni. Tuttavia, le erbe più indicate per questa ricetta, sono l'erba cipollina, il rosmarino e l'alloro. Non appena le erbette avranno profumato il vostro soffritto, aggiungete le castagne e lasciatele ammorbidire a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto.

46

Successivamente, sfumante con un po' di vino bianco per esaltare l'odore autunnale delle castagne. Adesso, pulite il tacchino da eventuali pelurie, lavatelo internamente ed esternamente sotto l'acqua corrente, dopodiché asciugatelo. Se non sapete come disossare il tacchino, potrete chiedere al vostro macellaio di fiducia di farlo per voi al momento dell'acquisto. A questo punto, riempitelo con il composto di castagne e richiudetelo cucendo l'apertura e legandolo con dello spago alimentare o con del filo bianco. Il tacchino è adesso pronto per la cottura. Ponetelo in una casseruola con un po' d'olio extravergine di oliva, dopodiché aggiustate di sale e pepe e fatelo rosolare a fiamma bassa.

Continua la lettura
56

Una volta ben rosolato, bagnatelo con del vino secco che lascerete evaporare. La cottura richiederà all'incirca un'ora. Il tacchino dovrà cuocere a fuoco lento e dovrà essere irrorato di tanto in tanto con del brodo vegetale precedentemente preparato, e rigirato spesso affinché insaporisca il sugo di cottura. Una volta cotto, rimuovete il tacchino dal fuoco, eliminate lo spago e tagliatelo a fette che disporrete, ancora fumanti, su un piatto da portata. Infine, potrete guarnire il piatto con dell'erba cipollina e qualche bacca di ginepro ed accompagnarlo con delle gustose patate al forno tagliate a cubetti. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: tacchino ripieno all'americana

Il tacchino ripieno all'americana è una ricetta classica della cucina borghese ed è un piatto popolare riconosciuto in tutti gli Stati Uniti d'America, compresa la Casa Bianca. Tradizionalmente questa pietanza viene condivisa in famiglia il quarto giovedì...
Carne

Ricetta: arrosto ripieno di castagne, prugne e salsiccia

L'arrosto è un secondo piatto molto gustoso e sostanzioso, che si caratterizza per una grande varietà di preparazioni: può essere infatti accompagnato o arricchito con delle verdure e delle spezie, ma può anche essere associato e assemblato con altri...
Carne

Come preparare il tacchino ripieno alla frutta secca

La carne di tacchino si presta a molti condimenti, tutti squisiti. In verità molti non la amano, poiché la ritengono poco saporita e un po' stopposa. Pertanto i vari sughi completano in modo eccellente la preparazione di questo tipo di carne. Ad esempio,...
Carne

Rollè di tacchino con cicoria

Il rollè o rotolo di tacchino è un piatto che spesso allieta i pranzi domenicali e delle occasioni speciali, ma può anche essere servito come piatto unico accompagnato da un semplice contorno, per una cena tra amici. La farcitura del rollè di tacchino,...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello ripieno di castagne e prugne

L'arrosto è solitamente un piatto che viene preparato nelle grandi ricorrenze e festività: è un taglio di carne ottimo e si presta ad innumerevoli ricette. Se si ha un buon macellaio di fiducia, si può ricavare un ottimo taglio ideale da farcire con...
Carne

Come preparare il tacchino ripieno agli spinaci

Creare un piatto che contiene carne e verdure è una buona abitudine. Infatti questi tipi di ricette apportano al nostro organismo i nutrienti necessari. In questa guida vedremo come preparare il tacchino ripieno agli spinaci. Questa ricetta, seppur gustosissima,...
Carne

Ricetta: rotolo di tacchino con spinaci

Cucinare è una vera passione per molte persone. Per altre invece è un grattacapo quotidiano. A volte le idee scarseggiano e non si sa mai cosa preparare. Tra studio e lavoro si ha poco tempo per pensare a qualcosa di facile e gustoso allo stesso tempo....
Carne

Ricetta: fesa di tacchino con asparagi

Ecco pronta e cucinata, una nuova interessante ricetta, da preparare con le nostre mani e con tutta la fantasia di cui si ha bisogno. Cercheremo di realizzare un buonissimo piatto di fesa di tacchino con gli asparagi, che piacerà veramente a tutti, sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.