Ricetta: rose di sfoglia farcite con mele

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A volte nelle giornate di noia e di ozio totale sarebbe il caso di impegnarsi per la preparazione di qualcosa nella nostra cucina. La preparazione di una ricetta, infatti, ci consente di poter impiegare in modo più produttivo il nostro tempo libero. Inoltre avremo l'occasione, una volta ultimato il lavoro, di gustare la pietanza appena preparata. In questa specifica guida vedremo più nel dettaglio la preparazione di un dessert molto delizioso e gradevole alla vista. Quest'ultimo aspetto è molto importante, ma spesso viene sottovalutato. Vediamo, quindi, la ricetta delle rose di sfoglia farcite interamente con delle mele.

27

Occorrente

  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare
  • 3 mele piccole (o 2 grandi)
  • 3 cucchiai rasi di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • Albume q.b.
  • Latte q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Marmellata a piacere q.b.
  • succo di un limone
  • 1 noce di burro
37

Sbucciate le mele, cercando di eliminare meno polpa possibile. Per facilitare l'operazione, servitevi di un pelapatate, che vi consentirà di ridurre al minimo lo scarto. Dividete ogni mela prima a metà, poi in quarti, quindi ricavate delle fettine sottili. Mettete le fette in un contenitore. Quindi bagnatele con il succo di un limone, per evitare che anneriscano, e mescolate. Intanto in una padella antiaderente fate sciogliere il burro a fiamma bassa, poi aggiungete le mele, lo zucchero e la cannella. Fate cuocere per qualche minuto, fino a che le fette non si ammorbidiranno.

47

Se necessario, versate un pochino d'acqua per facilitare la cottura. Comunque evitate di rimestare di frequente, altrimenti le fette potrebbero rompersi. Srotolate la pasta sfoglia su un piano di lavoro e, con l'aiuto del mattarello, assottigliatela. Dividete la sfoglia in strisce, larghe circa cinque centimetri e lunghe quanto il rotolo iniziale. Spalmate sulla sfoglia la marmellata scelta, senza eccedere. Disponete le mele, oramai tiepide, lungo la metà superiore di ogni rettangolo, in modo che le fette siano leggermente sovrapposte e di poco oltre il bordo, come mostrato in figura.

Continua la lettura
57

Con molta delicatezza, piegate il risvolto delle strisce, così da bloccare le fette. Quindi arrotolatele su loro stesse e chiudete le estremità con dell'albume. Semplicemente avvolgendo la pasta, otterrete delle forme simili a delle rose. Disponete le piccole rose su una leccarda, già coperta con carta forno, spennellate la superficie con del latte e spolverizzate con dello zucchero. Cuocete in forno preriscaldato a centottanta gradi, per circa venti minuti. I tempi potranno variare a seconda del tipo di forno: regolatevi quindi controllando la doratura delle rose. Una volta cotte, sfornatele, fatele intiepidire e decoratele con una spolverata di zucchero a velo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere le rose ancora più golose, servitele con una pallina di gelato alla vaniglia o una coppetta di crema pasticcera.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta di sfoglia alle mele speziate

La torta di sfoglia alle mele speziate è un dessert ricco di profumi e sapori. La potete servire come fine pasto. È ottima per una merenda od una colazione gustosa accompagnata con tè caldo od una spremuta d'arancia fresca. La parte croccante della...
Dolci

Come preparare i fagottini di sfoglia con riso e mele caramellate

Se volete preparare un dessert gustoso da servire a fine pasto o semplicemente desiderate realizzare dei dolcetti da gustare durante la giornata, ecco a voi dei golosi fagottini di sfoglia con riso e mele caramellate. Sono molto semplici da preparare...
Dolci

Ricetta: calzone di mele

Un'idea semplice, genuina ma leggera per uno spuntino pomeridiano o la colazione di grandi e piccini? Ecco una ricetta gustosa, soffice e facile da preparare: il calzone alle mele. Va consumato caldo o tiepido per assaporare la morbidezza della frutta...
Dolci

Ricetta: sfogliatelle di mele e cannella

Oggi vi propongo una ricetta sfizziosissima, che consiste in una sfoglia di mele. Questo dolce è una delizia nata in Inghilterra, può essere servito per deliziare i propri figli oppure quando si ha bisogno di fare una buona merenda. In questa guida...
Dolci

Ricetta: cestini di pasta sfoglia alle fragole

I cestini di pasta sfoglia alle fragole sono dei dolci semplici, leggeri ma davvero gustosi! La pasta sfoglia, burrosa e friabile sotto i denti, accoglie un letto di fragole solitamente abbinate alla panna o ad una crema pasticcera o chantilly. Sono adatti...
Dolci

Ricetta: fagottini alle mele e marmellata

I fagottini farciti con le mele e la marmellata rappresentano una ricetta semplice e gustosa, oltre che molto veloce da preparare. Si tratta di un dolce adatto per tutte le stagioni e apprezzato sia dai bambini che dagli anziani. Inoltre sono perfetti...
Dolci

Ricetta: coppette di sfoglia con gelato

In quelle giornate in cui anche la noia è una compagnia tutt'altro che gradita, possiamo impiegare il nostro tempo in maniera più produttiva e divertente. Possiamo, ad esempio, adoperarci in cucina, tra ricette deliziose e soprattutto genuine. Nei mesi...
Dolci

Ricetta: triangoli di sfoglia alla Nutella

Con questa guida vi suggerirò la ricetta: triangoli di sfoglia con la Nutella. Questa guida farà venire le voglie a tutti gli amanti della cioccolata spalmabile. Il dessert che andrò a suggerire è di una delicatezza estrema poiché si scioglierà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.