Ricetta: rostì di lenticchie rosse e capesante

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: rostì di lenticchie rosse e capesante
18

Introduzione

Le capesante, conosciute sulle nostre tavole anche come Conchiglie di San Giacomo, sono un mollusco particolarmente leggero e dietetico che trova spazio nella preparazione di molti tipi di ricette. Ingrediente molto versatile, lo ritroviamo infatti nella preparazione di antipasti, grigliate miste, spiedini e condimenti per i primi piatti a base di pesce. Dai contenuti nutrizionali scarsi, è un prodotto estremamente allergizzante, da evitare quindi in caso di gravidanza e allattamento. La sua conchiglia striata può diventare un'ottima decorazione per le nostre portate, perciò è sempre utile conservarla e ripulirla. Nella ricetta proposta qui di seguito abbineremo le capesante a un legume molto nutriente, le lenticchie, servendo in tavola un rostì di lenticchie rosse e capesante.

28

Occorrente

  • 10 capesante
  • 120 gr di lenticchie rosse
  • 1 scalogno
  • 1 patate grande o 2 patate piccole
  • Aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 10 fette di prosciutto crudo dolce
  • 10 foglie di salvia fresca
  • 1 tuorlo d’uovo fresco
38

Come primo step occupiamoci di pulire i molluschi: con l’aiuto di un coltello a punta stacchiamo il mollusco dalla parte superiore della conchiglia, quindi ripetiamo la medesima operazione anche sull’altra faccia della conchiglia ed avremo il mano il nostro mollusco. L’operazione però non è terminata: pratichiamo una piccola incisione ed eliminiamo la pellicola trasparente che avvolge la polpa, che sarà con tutta probabilità piena di sabbia, tirandola verso di noi. Ora l’operazione è conclusa: risciacquiamo tutti i molluschi sotto l’acqua corrente e mettiamoli da parte.

48

Ora lessiamo la patata in acqua bollente, quindi peliamola e schiacciamola con un comune schiacciapatate sino a ridurla in purea; aggiungiamo un pizzico di sale e mescoliamo bene, quindi lasciamo freddare mettendo da parte. Nel frattempo tritiamo lo scalogno a rondelle molto sottili, quindi versiamo un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente, facciamolo scaldare e uniamovi lo scalogno facendolo imbiondire per qualche minuto di tempo, aggiungendo anche una foglia di alloro intera. Quando lo scalogno sarà ben dorato uniamo anche le lenticchie rosse, uniamo il brodo vegetale che avremo preparato in precedenza, copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per circa 10 minuti di tempo.

Continua la lettura
58


Quando le lenticchie saranno giunte poco più che a metà cottura, ossia quando saranno leggermente croccanti e asciutte, spegniamo la fiamma e uniamo la patate precedentemente schiacciate, un tuorlo d’uovo e un pizzico di sale e pepe per insaporire bene il tutto, quindi mescoliamo in modo che tutti gli ingredienti si possano amalgamare bene tra di loro. Ora prendiamo il composto e con le mani realizziamo delle piccole palline, che poi schiacciamo sino ad ottenere dei dischetti: poniamoli a rosolare per circa 5 minuti in una padella antiaderente sino a che non saranno leggermente dorati.


.

68

Ora prendiamo una padella pulita e facciamoci rosolare le capesante insieme a un filo d’olio extravergine d’oliva, il vino bianco e uno spicchio d’aglio, facendo attenzione a rigirarle spesso perché cuociano uniformemente. Una volta cotti avvolgiamo ciascun mollusco in una foglia di prosciutto, frapponendo una foglia di salvia, quindi inseriamo i rostì di lenticchie all’interno delle conchiglie e adagiamovi sopra l’involtino appena creato: il nostro piatto è pronto.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: capesante gratinate al forno con besciamella

Gustose, appetitose e chic: mi viene in mente un solo piatto e sono le capesante al forno con besciamella! Un antipasto molto utilizzato durante le feste natalizie ed in occasione di cene particolarmente, importanti in cui la parola d'ordine è solo una:...
Pesce

Ricetta: capesante con lardo di colonnata

Se siete amanti dei piatti appartenenti alla categoria "Mari e Monti", allora questa ricetta fa per voi. Stiamo parlando delle capesante con il lardo di Colonnata. La capasanta è un mollusco, tra i più pregiati presenti nelle nostre cucine. Per questo...
Pesce

Ricetta: capesante alla piastra su crema di patate

Detta anche pettine di mare o conchiglia di San Giacomo, la capasanta è un mollusco dal gusto delicato e dalla polpa carnosa e soda. Sebbene le capesante alla piastra adagiate su un letto di lattuga fresca o servite all'interno di una mezza conchiglia...
Pesce

Ricetta: capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo

La ricetta delle capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo è un tipico esempio di piatto "mari e monti", in cui prodotti di origine molto diversa si abbinano perfettamente, al di là di quanto di creda, a sublimare i sapori di una pietanza di...
Pesce

Ricetta: capesante alla piastra con salsa allo zafferano

Le sere d'estate, ricche di profumi intensi, sono la cornice perfetta per una cena romantica. Perché allora non rendere davvero speciale la nostra serata con una preparazione elegante e dai sentori marini come le capesante alla piastra con salsa allo...
Pesce

Ricetta: capesante all'arancia e pepe rosa

Nelle calde serate estive solitamente si mangia in compagnia di amici e parenti; i piatti che vengono realizzati sono generalmente a base di pesce fresco. Sono moltissime le ricette che si possono preparare con questo ingrediente. Ad esempio si può preparare...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con capesante al pomodoro

Le capesante sono una specie di mollusco dal sapore dolce e particolarmente delicato che, sebbene non particolarmente diffuse sulle nostre tavole, hanno la straordinaria dote di essere estremamente versatili, rendendosi adatte alla preparazione dei piatti...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con capesante al profumo di agrumi

Le capesante sono come le caramelle del mare: si ha sempre voglia di mangiarle e quando capita, sono una tira l'altra. Generalmente è un alimento consumato solo al ristorante, ma una volta che si scopre quanto è facile prepararle a casa, non se ne può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.