Ricetta: rotolo di patate e tonno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti quanti possono avere degli ospiti a cena, ed è fortissima l'intenzione di mettere in mostra le proprie capacità culinarie, in modo tale da lasciare i vari commensali a bocca aperta. Un'ottima pietanza per qualsiasi occasione, può essere il rotolo di patate e tonno. Sicuramente rappresenta una delle ricette estive più facili, veloci, stuzzicanti e facilissima da realizzare. Questa ricetta inoltre, è possibile proporla sia come un antipasto che come un secondo piatto appetitoso. Per prepararlo sono sufficienti dei semplici ingredienti, facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. Se è nelle vostre intenzioni preparare la Ricetta del rotolo di patate e tonno, allora seguite attentamente i suggerimenti contenuti nei passi di questa guida.

27

Occorrente

  • 1 Kg di patate
  • 3 scatolette di tonno all'olio d'oliva da 160 g
  • qualche filetto d'acciuga
  • una decina di capperi
  • olive
  • un vasetto medio di verdure sottaceto
  • maionese
  • sale
37

Lessare le patate

Innanzitutto è necessario pelare le patate per poi passarle sotto dell'abbondante acqua fredda. Successivamente dovranno essere tagliate a tocchetti, e poi lessate in abbondante acqua, la quale dovrà esser stata precedentemente salata. Una volta cotte, scolarle, e poi schiacciarle mediante l'ausilio di un apposito schiacciapatate, in un contenitore sufficientemente capiente. A questo punto, occorre prendere le verdure sottaceto, che andranno scolate e tagliate a piccoli pezzi oppure passate nel mixer, avendo cura di non ridurle eccessivamente in poltiglia. Adesso aprire le scatolette di tonno e, l'olio contenuto in esse deve essere scolato opportunamente. Il tonno si dovrà ridurre in piccoli pezzi con l'ausilio di una forchetta.

47

Mescolare le patate schiacciate con gli altri ingredienti

A questo punto, prendere i capperi sottaceto, le olive sminuzzate e le acciughe tagliate a strisce sottili e, versare tutti quanti gli ingredienti nel contenitore dove sono state precedentemente riposte le patate schiacciate, per poi mescolare il tutto, in modo da realizzare un composto omogeneo e di una certa consistenza. Nel caso in cui l'impasto dovesse risultare eccessivamente duro, è necessario aggiungere un filo di olio d'oliva. Quindi occorrerà prendere un vassoio ovale oppure rettangolare, sopra il quale si dovrà collocare il composto appena ottenuto. A seguire, mediante l'ausilio delle mani, è necessario cominciare a modellarlo, conferendogli la forma di un rotolo lungo e stretto.

Continua la lettura
57

Guarnire il piatto con verdure fresche

Per concludere la ricetta, tenendo in considerazione che gli ingredienti utilizzati sono già abbastanza ricchi di proteine e di grassi, per rendere il piatto più delicato, il nostro consiglio è quello di utilizzare una maionese "light", magari a base di yogurt. Il tipo di decorazione da realizzare può essere scelto a seconda dei propri gusti personali, senza dimenticare che si dovrebbe ottenere una presentazione che risulti essere "fresca", e quindi adatta alla stagione estiva. È molto indicato guarnire la portata con delle verdure fresche e crude, per dar luogo ad un bellissimo contrasto di colore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se l'impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungete un filo d'olio d'oliva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: sfoglia con zucchine, patate e tonno

Quante volte avete preparato una torta rustica con degli avanzi che avevate in frigorifero? Le torte rustiche sono davvero gustose e permettono anche di non buttare numerosi alimenti che ci sono avanzati o che sono in scadenza, come salumi, mozzarella...
Antipasti

Come preparare lo strudel di patate al tonno

Chi l' ha detto che lo strudel è solo un dolce tipico tirolese. Ormai con il termine strudel intendiamo un goloso rotolo di pasta sfoglia ripieno di ogni prelibatezza, sia dolce che salata. Quindi se siete stanchi di cucinare il classico strudel dolce...
Antipasti

3 antipasti veloci con il tonno

Questa facile guida desidera proporvi 3 antipasti veloci e leggeri a base di tonno. Quest'ultimo, al naturale oppure condito ed insaporito con olio extravergine d'oliva, può essere un'ottima pietanza, fresca e leggera, adatta ad ogni tipo di dieta, alimentazione...
Consigli di Cucina

Idee gourmet da realizzare con le scatolette di tonno

Le scatolette di tonno sono pratiche e comode da tenere in casa, a portata di mano. In un attimo risolvono il problema di una cena improvvisata o di uno spuntino veloce. La nostra nazione occupa il secondo posto in Europa, per la produzione delle scatolette...
Antipasti

Come preparare i cestini croccanti alla mousse di tonno

Se volete preparare un insolito antipasto in occasione delle festività natalizie, questi cestini croccanti alla mousse di tonno fanno proprio al caso vostro. Si tratta di una prelibatezza semplice da realizzare che permette di ottenere un eccellente...
Primi Piatti

Come preparare le fettuccine alla bottarga di tonno

La bottarga di tonno è un alimento costituito dall'ovario del pesce, le cui uova vengono salate ed essiccate con procedimenti naturali; è per questo motivo che viene anche chiamato il "caviale del Mediterraneo". Quella di tonno è meno pregiata di quella...
Antipasti

Come preparare antipasti veloci

A volte per celebrare in maniera adeguata una ricorrenza o un evento molto particolare possiamo prendere in considerazione l'idea di preparare il pranzo o la cena per festeggiare al meglio. Il modo migliore per cominciare è quello di deliziare dei gustosi...
Cucina Etnica

Come preparare il sushi a forma di cuore per San Valentino

Perché non festeggiare San Valentino con un tocco di Giappone? Il sushi è il piatto preferito da molti di noi. Servirlo alla persona amata può essere davvero una bella sorpresa per la cena di San Valentino. Ci possiamo sbizzarrire sia con la farcitura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.