Ricetta: salmone all'arancia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per portare in tavola un piatto in grado di unire eleganza e sapore, il salmone all'arancia è la scelta perfetta. La consistenza corposa del salmone si sposa meravigliosamente con le note frizzanti e agrumate dell'arancia, dando vita ad una ricetta ricercata, ricca di sapore e profumo. Ecco dunque la ricetta del salmone all'arancia.

26

Occorrente

  • 800 gr di filetto di salmone
  • 2 arance
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
36

Preparazione del salmone

Eliminiamo eventuali lische dal salmone, per farlo possiamo aiutarci con l'apposita pinzetta. Procediamo quindi sciacquandolo velocemente sotto l’acqua, quindi tamponiamo con carta da cucina. Andiamo ora a porre una padella antiaderente sul fuoco e mettiamo a scaldare un filo di olio extra vergine d'oliva. Quando sarà ben caldo, incorporiamo i tranci di salmone. Aggiungiamo un pizzico di sale e pepe. Procediamo scottando il salmone da entrambi i lati, quindi bagniamolo con del vino bianco secco.

46

Preparazione dell'arancia

Nel frattempo andiamo a lavare l’arancia, quindi spelliamola al vivo con un coltello affilato. È indispensabile ricordarci di eliminare la buccia e tutta la parte bianca. Per farlo incidiamo con il coltello tra le membrane degli spicchi. Lavoriamo sopra una ciotola per non perdere il succo. Andiamo quindi a sistemare gli spicchi in un piattino e lasciamo il succo nella ciotola, filtrandolo dai semi se necessario. Una volta filtrato il succo dai semi, andiamo a versarlo sopra il salmone. Lasciamo quindi restringere il succo lasciandolo sul fuoco per qualche minuto.

Continua la lettura
56

Impiattamento e condimento

Dopo aver posizionato il salmone al centro di un piatto da portata, disponiamo le fette di arancia tutte intorno insieme a delle foglie di radicchio o insalata verde. Per quanto riguarda la salsa, possiamo cospargerla direttamente sul trancio di salmone o servirla a parte dentro ad una ciotola.

66

Alternativa veloce

In alternativa per preparare il salmone all'arancia, prendiamo il salmone lo sfilettiamo e lo laviamo sotto l'acqua corrente; in un recipiente abbastanza capiente spremiamo due o tre arance. In un tegame uniamo un filo d'olio d'oliva, mezzo dado e la cipolla tritata finemente. Aggiungiamo il prezzemolo e il salmone. Facciamo soffriggere e uniamo due bicchieri d'acqua, copriamo e lasciamo cuocere per circa 10 minuti; dopodiché uniamo il succo d'arancia, copriamo e lasciamo cuocere per altri 10 minuti. Rimuoviamo il coperchio, facciamo sfumare il tutto, spegniamo il gas e impiattiamo su una pirofila ovale. Cospargiamo il salmone con il prezzemolo tritato e guarniamo con spicchi di arancia. Volendo possiamo aggiungere anche il pepe rosa per dare più colore al piatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Filetto di salmone con crema di arancia

Il pesce non è più come una volta un piatto del venerdì. Al giorno d'oggi è sempre più facile trovare del buon pesce anche nei centri lontani dal mare o dai laghi. E il salmone, è uno di questi. È un pesce molto raffinato, particolarmente tenero,...
Pesce

Ricetta: salmone con bacche di pepe

Attraverso l'utilizzo del salmone si possono preparare una grande quantità di ricette differenti, che vanno dagli antipasti, fino ad arrivare a primi e secondi. Una ricetta davvero conosciuta, che spesso viene preparata sono le tagliatelle con panna...
Pesce

Ricetta: salmone marinato con pepe rosa

A tavola, si sa, il buongusto deve sempre regnare sovrano: l'ideale di ogni piatto è trovare sempre il giusto mix tra leggerezza e sapore, senza per forza strafare ma rendendo comunque appetitoso anche un piatto di per sé semplice. A tal proposito non...
Pesce

Ricetta: filetto di salmone gratinato alle erbe

Il periodo estivo è il momento migliore per riscoprire il piacere di mangiare sano e leggero, senza rinunciare al gusto! Per un pranzo all'aperto, anche last minute di ritorno dal mare, perché non provare una ricetta veloce e nutriente come il filetto...
Pesce

Ricetta: salmone in crosta di nocciole

Per far mangiare il pesce ai bambini o a chi comunque non lo preferisce in generale, di solito si opta per il salmone, poiché piace quasi sempre a tutti. Spesso però non si sa come cucinarlo e si tende a farlo sempre negli stessi modi: in padella, anche...
Pesce

Ricetta: anelli di totano all'arancia

Un buon piatto a base di pesce o frutti di mare è l'ideale durante cene all'aperto, magari in estate. Un must in questi casi sono gli anelli di totano in pastella. Croccanti e golosi, gli anelli di totano piacciono davvero a tutti. Ma questo mollusco...
Pesce

Ricetta: acciughe all'arancia

Direttamente dai sapori della tradizione siciliana, ecco le acciughe all'arancia, un piatto semplice e veloce che può essere utilizzato sia come secondo di pesce che come antipasto, magari prima di un piatto di linguine alle vongole. Nonostante la ricetta...
Pesce

Ricetta: salmone in crosta di mandorle

Sin dagli albori della storia dell'uomo, il pesce è stato uno degli alimenti più richiesti e presenti nelle diete di tutte le civiltà. Anche nelle culture nordiche è radicato da sempre l'uso del pesce come portata principale e a farla da padrone sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.