Ricetta sarda: sa corda

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutte le regioni hanno i loro piatti tradizionali, preparati con ingredienti tipici del luogo, come per la ricetta suggerita di seguito. Stiamo parlando della "sa corda" o cordula, un piatto tipico sardo, preparato in tutta la regione, che ha come ingredienti principali interiora di pecora od interiora di agnellone. Ecco, allora, alcuni consigli su come preparare questa tipica ricetta sarda.

27

Occorrente

  • interiora di pecora
  • acqua bollente
  • mezza bottiglia di aceto
  • 1 cipolla bianca
  • sale
  • pepe
  • olio d'oliva
37

L'ingrediente principale di questa ricetta sarda sono le interiora delle pecore o le interiora degli agnelli, asportati al momento della macellazione dell'animale. Per la preparazione di questo piatto, però, risulta necessaria una grande esperienza nella pulizia delle interiora.
Ecco, quindi, come fare per la pulizia delle interiora. Per prima cosa, cerchiamo un contenitore bello grande, versiamoci abbondante acqua calda e mezza bottiglia di aceto di vino bianco, mescoliamo con un cucchiaio ed aggiungiamo le interiora. Una volta fatto ciò, mettiamo il tegame sul fuoco e facciamo lessare il tutto per almeno 15 minuti. Al termine dell'operazione, mettiamole in prossimità dell'acqua corrente e laviamole facendo attenzione.

47

Quando siamo certi di aver eseguito un buon lavaggio, prendiamo le interiora e facciamole sgocciolare per bene in modo da eliminare tutta l'acqua. Prendiamo, in seguito, un grande telo in cotone, sistemiamolo sul tavolo, rovesciamoci le interiora e terminiamo di asciugarle. Con parecchia pazienza cerchiamo di arrotolarle le une alle altre in modo da poter formare una grande treccia bella compatta.

Continua la lettura
57

Per quanto concerne la cottura possiamo optare per due varietà. La prima consta nel cuocere "sa corda" alla brace. La seconda, invece, consta nel cuocerla in padella.
Se optiamo per la brace il processo è il seguente. Prendiamo la cordula ed infiliamola nel ferro per lo spiedo. Una volta fatto ciò, mettiamolo a cuocere sulla brace per circa 45 minuti o comunque sino a quando le interiora non risultano con un bella crosta dorata e un po' croccanti.
Se optiamo, invece, per la padella il processo è il seguente. Prendiamo una padella, facciamola riscaldare sul fuoco per qualche istante, aggiungiamo, in seguito, un filo di olio d'oliva. Quando è ben caldo, ma non bollente, aggiungiamo il trito di una cipolla bianca, lasciamola cuocere sino a quando non risulta bella trasparente. A questo punto, versiamo i piselli ed un pochino di acqua, con un cucchiaio di legno mescoliamo, copriamo la padella con il coperchio e facciamoli soffriggere per circa 10 minuti. Allo scadere del tempo pregustiamo le verdure per controllare la cottura, prima di togliere la padella dal fuoco, aggiustiamo di sale, spolveriamo con pepe nero macinato fresco. Mettiamo la "sa corda" su di un piatto, tagliamola a fette, sistemiamola nei piatti singoli contornando ogni porzione con i piselli appena preparati.
Buon appetito a tutti! Ecco un link che potrebbe servire -->> http://sardegnaremix.com/2015/04/28/ricette-come-preparare-e-cucinare-sa-cordula-sarda/ (RICETTE: COME PREPARARE E CUCINARE SA CORDULA SARDA).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione ai tempi di cottura

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come togliere le lische alle sarde

I piatti a base di pesce sono sempre molto apprezzati ma spesso sono anche i più difficili da preparare. Inoltre, molti tipi di pesce richiedono moltissimo tempo per essere puliti bene e cucinati. Come fare quindi se volete cucinare del pesce ma non...
Cucina Etnica

Le 10 migliori ricette della cucina sarda

La Sardegna spesso viene spesso ricordata per gli incantevoli spettacoli dei suoi luoghi meravigliosi. Essa è ricca di sole, mare cristallino, bianche spiagge ed una strepitosa cucina. Inoltre ha davvero tantissimi sapori da scoprire. In questo articolo...
Primi Piatti

Ricetta sarda: malloreddus al pecorino

I malloreddus al pecorino sono una pietanza tipica sarda, facili e veloci da preparare. La ricetta tradizionale prevede la farina di semola ma si presta anche a numerose altre varianti. I malloreddus al pecorino sono un piatto corposo, saziante ma leggero....
Primi Piatti

I 5 primi piatti della cucina sarda

La Sardegna è una delle più belle regioni d’Italia, è conosciuta in tutto il mondo per le sue bellezze naturali, e per la sua cucina tradizionale ricca di storia e fascino. I primi piatti in particolare sono uno spettacolo culinario per tutti quelli...
Primi Piatti

Ricetta: fregola sarda ai frutti di mare

La fregola ai frutti di mare è una ricetta tipica della Sardegna, molto buona e saporita. Ricorda molto il couscous, perché è una pasta secca a forma di piccole sfere. La fregola di solito, viene preparata come un risotto con i frutti di mare oppure...
Pesce

Come spinare la triglia

La triglia è un pesce con una carne tenera e gustosa. Viene spesso preferita ad altri tipi di pesce perché ha una cottura molto rapida. Ha un colorito bluastro o rossastro sul dorso, che viene accentuato ancora di più una volta cotto il pesce. La triglia...
Consigli di Cucina

Come pulire le frattaglie

Con il termine generico “frattaglie” si intendono le interiora degli animali: dal cuore ai rognoni, dai fegatini alle animelle, trippa inclusa. Impiegate per dar sapore a brodi e consommé, soprattutto quelle di pollo e per dare sapiditá a ripieni,...
Pesce

5 ricette di pesce da preparare in 10 minuti

Solitamente per preparare un buon piatto di pesce, è richiesta una preparazione molto lunga ed elaborata. In realtà in questa breve guida, vi indicheremo 5 pratiche e facili ricette a base di pesce da poter preparare in 10 minuti in casa vostra senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.