Ricetta: sbriciolata alle ciliegie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Durante i freddi pomeriggi invernali sarebbe bello gustare un buon dolce con una tazza di tè caldo. Magari una fetta di torta, ricca, saporita e sostanziosa. Non tutti sono particolarmente abili ai fornelli. Alcuni dolci, inoltre, richiedono una certa dimestichezza con impasti e farciture. Ma esistono alcune ricette semplici da realizzare ma golosissime e ricche. Ed è il caso della nostra ricetta, che rivisita un gran classico della pasticceria emiliana. Parliamo della sbriciolata alle ciliegie, una versione che trae ispirazione dalla sbrisolona mantovana. Ma come si prepara la sbriciolata alle ciliegie? Lo scopriremo insieme nei prossimi passi.

26

Occorrente

  • Per la pasta frolla: 400 gr di farina, 100 gr di zucchero, 100 gr di burro, 1 uovo (+ 1 tuorlo), 8 gr di lievito per dolci
  • Per la farcitura: 500 gr di ciliegie (snocciolate), 100 ml di panna, 50 gr di zucchero, 100 ml di latte, 8 gr di fecola di patate, 250 gr di mascarpone, 2 tuorli, 8 gr di farina, mezzo cucchiaio di zucchero
36

Sbriciolata

La sbriciolata, come la sbrisolona, prende questo nome per la sua caratteristica forma. La superficie presenta un impasto grossolano, irregolare. Anziché rendere la torta meno "bella", questo particolare la rende indubbiamente più appetitosa. La sbriciolata alle ciliegie è ricca di gusto, grazie soprattutto all'accostamento tra mascarpone e frutta. Prima di tutto prepareremo la pasta frolla. Alla farina mischiamo lo zucchero e il lievito, dunque uniamo il burro in piccoli fiocchetti. Impastiamo gli ingredienti fino ad avere un composto che si sbriciola facilmente.

46

Consistenza giusta

Uniamo un uovo intero, un tuorlo e continuiamo a lavorare la pasta. Manteniamo una consistenza che tenda a sbriciolarsi, dunque avvolgiamo in carta pellicola. Lasciamo riposare nel frigo per mezz'ora, mentre ci dedichiamo al resto della ricetta. Scaldiamo latte e panna in un pentolino, senza però raggiungere l'ebollizione. In un pentolino a parte misceliamo zucchero, fecola di patate, tuorli e farina, senza scaldare. Amalgamiamo il tutto, dunque versiamo a filo il latte caldo con panna. Scaldiamo a fuoco basso mescolando di continuo, finché la crema non sarà densa. Trasferiamo velocemente il pentolino in un contenitore con ghiaccio. Lo sbalzo di temperatura gioverà alla crema.

Continua la lettura
56

Versare la crema

Versiamo la crema in un piatto fondo, fino all'orlo. Copriamo con pellicola in modo che ben aderisca alla crema. Riponiamo in frigo affinché riposi, dunque riprendiamo la pasta frolla. Sbricioliamone due terzi sul fondo di una tortiera imburrata e infarinata. Ora uniamo il mascarpone alla crema fresca. Misceliamo tutto fino ad avere una crema liscia e omogenea. Versiamo la farcitura al mascarpone sul fondo della sbriciolata. Livelliamo col dorso di un cucchiaio, fermandoci a 1 cm dal bordo. Copriamo la superficie della crema con le ciliegie. Spolveriamo con mezzo cucchiaio di zucchero e copriamo, sbriciolando il resto della pasta. Inforniamo la sbriciolata alle ciliegie per 50 minuti a 180°C. La ricetta sarà pronta quando raggiungerà una bella doratura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo decorare la torta con semplice zucchero a velo o con della confettura di ciliegie. I più golosi possono provare la sbriciolata alla Nutella.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crumble di ciliegie

Ecco una guida culinaria, molto interessante, attraverso la quale, vogliamo imparare insieme ai nostri lettori, la realizzazione di una nuova ed anche molto buona ricetta e cioè quella del famoso ed intramontabile, crumble di ciliegie, che piacerà non...
Dolci

Ricetta: sbriciolata alla nutella

La sbriciolata alla nutella è una ricetta alternativa rispetto alla classica crostata, anche se le differenze sono veramente poche. Quello che cambia sono le dosi degli ingredienti delle due ricette per fare la pasta frolla che, nel caso della crostata,...
Dolci

Ricetta: torta ciliegie e ricotta

Molto spesso capita di voler invitare degli amici a cena ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli. Trovare in queste occasioni la ricetta giusta capace di soddisfare i palati più difficili, può risultare una vera e propria impresa. Per fortuna...
Dolci

Ricetta: millefoglie con crema pasticcera e ciliegie

Per completare un menù veramente degno di una grande occasione si possono preparare delle millefoglie con crema pasticcera e ciliegie. Queste rappresentano un dolce delicato, raffinato e vengono sempre apprezzate. Raffinate nella presentazione per l'armonia...
Dolci

Ricetta: crostata di ciliegie e pistacchi

Preparare una crostata è sempre un momento dolce e di grande soddisfazione. L'impasto della crostata si presta ad innumerevoli farciture. Soprattutto a base di creme di vario tipo, come quella pasticcera o al cioccolato. Ma la crostata è ottima anche...
Dolci

Ricetta: crostata sbriciolata

In casa, vengono preparati moltissime ricette appetitose. Tra le tante ricette da preparare vi sono primi piatti, come la pasta o le lasagne. Ma anche secondi piatti che prevedono la preparazione del pesce o della carne, accompagnati magari da un contorno...
Dolci

Ricetta: sbriciolata ai frutti di bosco

Tutti gli amanti dei dolci sicuramente conosceranno una torta molto buona e che può essere preparata in tante versioni: la sbriciolata. Questo dolce può essere mangiato a colazione, come dessert oppure come merenda il pomeriggio. Non è molto difficile...
Dolci

Ricetta: zuccotto alle ciliegie

Quante volte ci è capitato di voler preparare un buonissimo dolce da offrire ai nostri ospiti, ma di non sapere quale ricetta seguire? Oggi con l'aiuto di internet sono moltissime le ricette che si possono facilmente trovare, tuttavia, se vogliamo cucinare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.