Ricetta: scaloppina all'Emmental

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se state cercando una ricetta da offrire ai vostri ospiti durante una festività importante, questa è la guida che fa al caso vostro. Infatti, nei passi a seguire, vi spiegherò come preparare la scaloppina all'Emmental, un formaggio dal sapore unico e deciso. Un ottimo secondo piatto, adatto per chi non ha molto tempo, ma vuole comunque fare bella figura. Nella regione lombarda vi sono numerosi allevamenti di bovini e suini, per cui la maggior parte dei piatti del posto sono a base di carne, come ad esempio la famosa cotoletta alla milanese, la cassoeula con vari tagli di verza e maiale o l'osso buco. La scaloppina può essere preparata in vari modi differenti; gustosa è la variante da preparare con il formaggio Emmental svizzero.

26

Occorrente

  • 500 gr di fettine di vitello
  • 70 gr di formaggio Emmental
  • 30 gr di farina
  • 50 gr di noci
  • 25 gr di burro o margarina
  • 50 ml di vino bianco
  • sale q.b.
36

Infarinare la fettine di carne

La carne di vitello tende sempre ad essere preparata allo stesso modo. Questa ricetta, oltre ad essere semplice e sfiziosa, è anche originale. Per prima cosa, battete le fettine con il batticarne e, nel frattempo, fate sciogliere una noce di burro all'interno di una padella. Dopo aver fatto ciò, infarinate la carne da entrambi i lati e mettetela a rosolare nel burro. Una volta che la carne raggiungerà un colore leggermente ambrato, sfumate con un po' di vino bianco. Coprite con un coperchio, spegnete il fuoco e lasciate riposare per qualche minuto.

46

Adagiare una fetta di Emmental sulla carne

Successivamente, ponete la carne in un piatto, adagiate una fetta di Emmental su ogni fettina ed aggiungete una spolverata di noci tritate, o anche una noce intera e sgusciata. Una speciale alternativa rappresenta la variante della scaloppina romagnola. In questo caso, potete utilizzare comunque le fettine di vitello ma, se preferite, sostituitele con quelle di suino, pollo o tacchino. Inoltre, anziché sfumare con il vino bianco, potete utilizzare una birra bionda. Più birra e più farina verranno aggiunti, maggiore sarà la salsa che andrà ad accompagnare il piatto. Tuttavia, fate attenzione a non esagerare con la birra poiché, essendo una bevanda amara, potrebbe rendere il piatto sgradevole, quindi dosate bene le quantità.

Continua la lettura
56

Aromatizzare il piatto

Dopo aver aggiunto l'Emmental, aromatizzate e decorate il tutto con foglie di salvia e sale nero. Se non amate i cibi rosolati o cercate qualcosa di più leggero, le scaloppine in umido sono quello che fanno per voi. Utilizzate la margarina al posto del burro senza farla soffriggere, ma soltanto facendola ed inserendo subito la carne. In seguito, aggiungete del brodo preparato in precedenza, in modo tale da ottenere la cottura in umido. A questo punto, non mi resta che augurarvi buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come cucinare la scaloppina alla birra

La carne può essere cucinata in molti modi differenti: arrosto, al sugo, alla griglia, con uovo e pan grattato e poi fritta, insaporita con il vino bianco, speziata e non, ma un metodo non tradizionale di cucinarla consiste nell'insaporirla con della...
Carne

Ricetta: scaloppine di vitello alle noci

Le scaloppine sono fettine di carne tagliata in maniera sottile. Anche se generalmente si prepara con la carne di manzo, la scaloppina può essere anche di pollo o di maiale. La preparazione delle scaloppine varia in base alle tradizione gastronomiche....
Antipasti

Rotolini pan carré, emmental e funghi

Ci sono piatti che grazie alla loro versatilità si possono adoperare in tante occasioni. Presentandoli come antipasti, portate di mezzo o addirittura come secondi. I rotolini di pan carré, emmental e funghi fanno parte di questa lunga lista. Sono facili,...
Antipasti

Ricetta: cestini di asparagi ed emmental

Ecco un’interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter preparare nella nostra cucina, una nuova ricetta, molto gustosa ed anche semplice da realizzare. Stiamo parlando del come mettere in tavola, un antipasto fuori dal comune ed anche molto particolare...
Carne

Ricetta: involtino di spinaci e emmental

Gli spinaci, si sa, non sono un alimento molto apprezzato dai bambini. Tuttavia, con un po' di fantasia potremo creare una ricetta gustosa che possa piacere anche ai più piccoli. Un'idea simpatica infatti, è creare degli involtini dove gli spinaci vengono...
Carne

Come preparare le scaloppine ripiene

La cucina milanese si basa sui prodotti del territorio, come riso e carne, e annovera numerosi piatti rigorosamente locali. Allo stesso tempo, la città di Milano ha subito nei secoli molte influenze e scambi con altre culture Per questo la cucina è...
Carne

Come fare le costolette di vitello al formaggio

Le costolette di vitello al formaggio sono un ottimo piatto, gustosissimo e saporitissimo che porta in tavola una preparazione unica e prelibata che viene molto apprezzata anche dai bambini. Trattandosi di una ricetta particolare esistono diverse soluzioni...
Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al taleggio

Per portare in tavola un goloso secondo a base di carne, perché non lasciarci ispirare da una ricetta easy come le scaloppine di vitello al taleggio? Una variante della classica scaloppina, impreziosita dalla presenza robusta del taleggio. Questa ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.