Ricetta: schiacciata con rucola, pecorino e mortadella

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La schiacciata, conosciuta anche come "Focaccia all’olio", può essere mangiata così come esce dal forno o farcita con vari ingredienti. E’ oggi ritenuta una prelibatezza, eppure era un piatto povero poiché deriva dalla cucina economica dei nostri nonni, i quali sottraevano un po’ di impasto dalla preparazione del pane e lo arricchivano con dell’olio extra vergine d'oliva, in modo da poter mangiare almeno per un giorno una specialità. Per fortuna oggi si sta riscoprendo la vecchia cucina della tradizione, genuina e sana, e questa ricetta rientra nella nostra cultura. Nei passi successivi presenterò la ricetta per 6 persone della Schiacciata con mortadella, pecorino e rucola.

26

Occorrente

  • 500 gr di farina 00
  • 2 cucchiai di olio
  • 12 gr di lievito madre o di birra
  • acqua tiepida q.b.
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • un pizzico di zucchero
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mortadella
  • pecorino
  • rucola
36

Come preparare l’impasto della schiacciata

Il primo passaggio per la preparazione della tipica schiacciata è l'impasto. Prendere una coppa abbastanza capiente per permettere la lievitazione, e versare all'interno la farina, quindi formare la tipica fontana; riempire un bicchiere per metà con acqua tiepida, e versarvi il lievito sbriciolato con lo zucchero, il quale permetterà di attivare la lievitazione: quando sulla superficie comparirà la schiuma, significa che gli agenti lievitanti si stanno attivando. A questo punto aggiungere il contenuto del bicchiere al centro della fontana assieme all’olio extra vergine d'oliva. Dopo aver impastato per un minuto, aggiungere il sale: evitare di mettere a contatto lievito e sale, poiché questa combinazione blocca la lievitazione. Se la consistenza dell’impasto risulta dura, aggiungere un po' per volta acqua tiepida e continuare a lavorare l‘impasto. Dopo aver ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, lasciarlo lievitare per circa 2 ore coperto da un canovaccio, fino a quando non raddoppierà il suo volume.

46

Come preparare la schiacciata

Raggiunta la lievitazione desiderata, ungere di olio una teglia da forno e le mani per evitare che l'impasto si attacchi alle dita. Quindi stendere l’impasto con le mani e schiacciarlo ai bordi della teglia fino a farlo aderire: la teglia deve essere sufficientemente larga, affinché l'impasto abbia uno spesso di circa 2 cm. Successivamente lasciare le impronte dei polpastrelli su tutta la superficie della schiacciata, ungendola di olio. Si può cospargere la superficie di sale grosso e aghi di rosmarino. Infornare la schiacciata sul ripiano centrale del forno preriscaldato e statico a 200° per circa 20 minuti. Estrarla dal forno quando sarà dorata in superficie e ben cotta sotto.

Continua la lettura
56

Come farcire la schiacciata

Quando la schiacciata è tiepida, tagliarla a metà e farcirla con fette di mortadella, scaglie di pecorino e foglie di rucola, quindi tagliarla a pezzi e servirla agli ospiti. La schiacciata è tipica toscana, ma è presente in molte regioni con diversi nomi, fra cui “Focaccia”; in ciascuna zona della penisola italiana viene farcita in maniera differente, a seconda degli ingredienti del posto e della stagione. È ideale per gli aperitivi, servita come antipasto, ma anche per un picnic o da mangiare al mare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Poichè il caldo favorisce la lievitazione, in estate usare meno lievito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Schiacciata di zucchine: ricetta

La ricetta della schiacciata di zucchine è davvero semplice e veloce da realizzare. Gli ingredienti utilizzati per la farcitura sono il formaggio e il prosciutto. Ovviamente, è possibile sostituirli con altri, a seconda del vostro gusto personale. La...
Pizze e Focacce

Ricetta: rustico mortadella e uova

Eccoci qui a proporvi una nuova ricetta, da poter preparare, scrupolosamente nella nostra cucina.Cercheremo di preparare insieme e grazie alla nostra voglia di fare e manualità, il buonissimo rustico con mortadella e uova.Soprattutto con l'arrivo della...
Pizze e Focacce

Ricetta: cupcakes salati alla mortadella

Siamo pronti per iniziare a preparare un'ulteriore ricetta, quella dei cupcakes salati, alla mortadella, una vera delizia per il nostro palato ed anche per quello di amici e parenti, che saranno invitati ad assaggiarne. Per la festa di compleanno dei...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata di ricotta, mortadella e pistacchio

La classica scena della cena con ospiti improvvisa che vi impone di preparare piatti veloci e gustosi per non delude tutti è un classico della vita quotidiana. Tuttavia ci sono dei piatti che vengono incontro a tale esigenza e che si rivelano sempre...
Pizze e Focacce

Ricetta: panzerotti ricotta e mortadella

I panzerotti sono un finger food semplice e gustoso, perfetti anche come aperitivo e come antipasto. Data la loro ricchezza di gusto e la corposità degli ingredienti che li compongono, i panzerotti sono sempre da considerarsi come piatto unico o, al...
Pizze e Focacce

Ricetta: calzone ripieno con mortadella e crema di tartufo

Durante le spensierate sere d'estate, è sempre un piacere uscire con amici e gustare insieme qualcosa di sfizioso. Le serene notti estive sono perfette per una fresca birra in compagnia e una pizza. O, perché no, un gustoso calzone. Il calzone ripieno...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con pomodorini, rucola, olive e capperi

Per una cena estiva all'aperto in compagnia degli amici, perché non portare in tavola una golosa focaccia con pomodorini, rucola, olive e capperi? Una ricetta semplicissima, ma capace di racchiudere tutti i profumi dell'estate! Un'idea sfiziosa anche...
Pizze e Focacce

Ricetta: piadina fatta in casa con salmone, stracchino e rucola

Spesso si va di fretta e non si sa cosa cucinare, soprattutto la sera per cena. Spesso, poi, è difficile conciliare i gusti e le esigenze di tutti. Una ricetta piuttosto veloce da preparare e che sicuramente concilierà le esigenze di tutti è la piadina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.