Ricetta: scialatielli ai cannolicchi e pomodorini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una delle ricette più golose è senz'altro un bel piatto di scialatielli ai cannolicchi e pomodorini.
È una portata assolutamente gustosa, fresca e saporita che rende speciale ogni vostro pranzo o cena che sia, adatta ad ogni occasione e perfetta per qualsiasi stagione. È un primo piatto prelibato sicuramente l'ideale per i palati che amano i frutti di mare. Gli ingredienti, uniti, presentano questa pietanza sensazionale che lascerà stupito il vostro gusto e quello dei vostri ospiti, rendendo originale la vostra giornata.
Di seguito vi consiglierò come preparare questa prelibatezza in modo semplice ma d'impatto: sarà, infatti, così facile preparare questa raffinatezza anche per coloro che non sono così esperti ai fornelli.

26

Occorrente

  • Scialatielli, cannolicchi, pomodorini, olio extravergine di oliva, due spicchi di aglio, prezzemolo, sale, peperoncino(opzionale)
36

Preparazione cannolicchi

Per ottenere una pulizia accurata, il primo passaggio è quello di far spurgare molto bene i cannolicchi, in modo da eliminare i residui di sabbia che si trovano all'interno del guscio e, in seguito, lasciate a mollo con acqua e sale per un paio di ore, quindi, sciacquate i cannolicchi e metteteli in una padella capiente, coprite e a fiamma vivace aspettate che si aprano. Quando saranno pronti, privateli dei gusci e conservateli da parte insieme all'acqua di cottura.

46

Preparazione salsa

In seguito, schiacciate due spicchi d'aglio e lasciate rosolare in una padella larga con dell'olio extravergine di oliva, dopodiché, se gradite, aggiungete del peperoncino per dare più consistenza al piatto, altrimenti, continuate la preparazione aggiungendo nella padella dei pomodorini freschi, lavati, asciugati e tagliati in piccoli pezzi e lasciate andare per qualche minuto. Successivamente aggiungete i cannolicchi con il liquido filtrato e mescolate per bene e fate amalgamare il tutto per circa 5 minuti.

Continua la lettura
56

Completamento piatto

Per completare il piatto, portate in ebollizione dell'acqua salata in una pentola in modo tale da far cuocere la pasta, ma solo per pochi minuti (la pasta, essendo fresca, si cuoce molto velocemente, per questo è necessario solamente poco tempo), dunque, scolate al dente e unitela al condimento, mantecate il tutto per qualche minuto ed ultimate aggiungendo dell'acqua di cottura se necessario. Impiattate e completate il piatto cospargendo del prezzemolo fresco tritato; per rendere perfetto il vostro piatto, accompagnatelo con dell' ottimo vino bianco per soddisfare il vostro palato e quello dei vostri ospiti. La ricetta è molto semplice ed efficace per rendere unico e indimenticabile questo momento. Ora tocca a voi!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta con pomodorini e ricotta

Se volete improvvisare un piatto veloce da preparare per i vostri commensali bastano tre semplici ingredienti che potrete trovare tranquillamente al supermercato se non addirittura nella dispensa di casa vostra. La ricetta che segue infatti è a base...
Primi Piatti

Ricetta: cavatelli con bottarga e pomodorini

Per un pranzo estivo dai sentori freschi e marini, perché non lasciarci tentare da una ricetta sfiziosa come i cavatelli con bottarga e pomodorini? Un primo piatto semplice, che mescola la rusticità della pasta di semola alla ricercata sapidità della...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini

Se siete in cerca di un primo piatto leggero che vada bene sia per l'estate che per l'inverno, potete preparare le orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini. Le orecchiette sono un tipo di pasta fresca, classica della tradizione italiana. Un condimento...
Primi Piatti

Ricetta: bavette champignon e pomodorini

L'estate è alle porte e preparare l'organismo al cambio stagione è una buona soluzione per rimettersi in forma. Per la buona riuscita di questo intento, basta servirsi di alimenti sani e digeribili. A questi basta abbinare condimenti leggeri e freschi....
Primi Piatti

Ricetta: pasta pomodorini, zucchine e tonno

Una ricetta gustosa e colorata per tutta la famiglia. Un primo piatto veramente molto fresco e allo stesso tempo saporito, da assaporare preferibilmente nel periodo estivo, ma adatto a tutte le stagioni. Ecco la ricetta per un piatto gustosissimo e veloce...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

L'estate si sa la voglia di cucinare e mangiare piatti caldi scarseggia sempre. Mangiare un piatto sostanzioso e ricco di ingredienti nutritivi è però molto importante per fronteggiare al meglio questa stagione calda. Per questo vi insegnerò come cucinare...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti gamberetti e pomodorini

Se intendete preparare un primo piatto davvero gustoso ed ideale per le calde giornate estive, non c'è niente di meglio che optare per degli spaghetti da condire con gamberetti e pomodorini di collina. Si tratta di un'elaborazione piuttosto semplice,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di patate con vongole e pomodorini

Gli gnocchi di patate appartengono sicuramente alla tradizione culinaria italiana e rappresentano un tipo di pasta fresca adorata soprattutto dai bambini. Quest'ultimi e anche gli adulti non soltanto li preferiscono mangiare dopo la cottura in acqua bollente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.