Ricetta: semifreddo alla melagrana

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: semifreddo alla melagrana
17

Introduzione

D'estate è sempre piacevole accompagnare ad una cena abbondante un rinfrescante semifreddo. Il semifreddo è un dolce molto apprezzato in quanto soddisfa le papille gustative e favorisce una corretta digestione. Naturalmente può essere preparato impiegando diversi ingredienti. In questa guida vi proponiamo la ricetta del semifreddo alla melagrana, un frutto inusuale ma allo stesso tempo capace di donare quel giusto sapore alla preparazione.

27

Occorrente

  • 400 g di zucchero semolato
  • chicchi di melagrana (circa 400 g)
  • 200 g di panna fresca
  • 12 meringhette
  • 4 albumi
  • sale
  • chicchi d'uva
37

Portate a bollore lo zucchero con il succo di melagrana

Le dosi indicate per gli ingredienti sottoelencati sono consigliati per dodici persone. Impiegherete solamente venti minuti per preparare il semifreddo, ma dovrete comunque attendere il tempo necessario per il raffreddamento prima di poterlo servire. Innanzitutto portate a bollore 300 grammi di zucchero con il succo di melagrana, che avrete precedentemente ottenuto pressano i chicchi utilizzando lo schiacciapatate con il disco fine. Dopo tre minuti di bollitura, spegnete il composto e lasciate raffreddare lo sciroppo così ottenuto.

47

Montate gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero

Per preparare il semifreddo alla melagrana iniziate a montare, utilizzando una frusta elettrica, gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero rimasto (circa 90 grammi). Il momento in cui saranno parzialmente montati, incorporatevi lo sciroppo di melagrana proseguendo a lavorarli fino ad ottenere una giusta cremosità. Quindi aggiungete, molto delicatamente, la panna montata e le meringhe sbriciolate. Ricordate di fare particolare attenzione a non smontare il composto durante quest'operazione molto delicata.

Continua la lettura
57

Disponete il composto negli stampi

Una volta che avrete unito tutti gli ingredienti dovrete disporli all'interno degli stampi. Versate quindi il composto nei dodici stampi concavi, scanalati e rivestiti di pellicola. Dopo, disponeteli in frigorifero per almeno sei ore. Visto il tempo necessario al raffreddamento è bene preparare il dessert nel primo pomeriggio, se volete servirlo come dopocena. Quando saranno passate le sei ore, sformate gli stampi nel piatto. Guarnite quindi il vostro semifreddo usando i chicchi di melagrana. Per arricchire il vostro semifreddo alla melagrana potrete guarnire con dell'uva brinata, ovvero gli acini pennellati di albume (leggermente sbattuto) e passati nello zucchero semolato. Servite il dolce immediatamente. La frutta brinata, infatti, si conserva deliziosamente croccante per breve tempo perché lo zucchero tende a farne uscire il succo. Questo dessert è particolarmente indicato dopo una cena a base di pesce, in quanto ne favorisce la digestione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Semifreddo al cocco: ricetta

Il semifreddo al cocco è un dessert al cucchiaio leggero e rinfrescante. Questo viene presentato spesso alla fine di un pranzo o una cena. Semplice da preparare in casa, è delizioso e la vostra fantasia potrà suggerirvi i più svariati sapori da aggiungere...
Dolci

Ricetta: semifreddo al caffè e pistacchi

Anche durante l'afoso periodo estivo la voglia di un momento dolce può sorprenderci all'improvviso. Per gustare qualcosa di fresco e dissetante, ma goloso, perché non lasciarci tentare da un delizioso semifreddo al caffè e pistacchi? Una ricetta veloce,...
Dolci

Ricetta: semifreddo di pavesini con cioccolato e mandorle

Il semifreddo è un dolce di facile preparazione ma di grande effetto. La possibilità di prepararlo in largo anticipo ci consente di servirlo in tavola anche dopo pranzi impegnativi. Il semifreddo di pavesini con cioccolato e mandorle è sfizioso e molto...
Dolci

Ricetta: semifreddo al caffè

Il semifreddo è un goloso dessert che si accompagna a numerosi menù, dai più semplici ai più elaborati. Gli ingredienti possono variare a seconda del tipo di semifreddo. Comunque, in genere si utilizza un mix di creme. Questo tipo di dolce si differenzia...
Dolci

Ricetta: semifreddo agli amaretti e cioccolato

Il semifreddo è un dolciume da servire in tavola piuttosto freddo. La sua base presenta una mousse ghiacciata ed ulteriori deliziosi ingredienti. Il semifreddo agli amaretti e cioccolato rappresenta il dessert ideale per terminare al meglio un pranzo...
Dolci

Ricetta: semifreddo allo yogurt

Se per deliziare le vostre serate o gli ospiti in occasione di un pranzo o una cena, potete facilmente preparare un semifreddo allo yogurt davvero gustoso. Per ottimizzare il risultato, nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli utili...
Dolci

Ricetta: torta semifreddo al caffé e cioccolato

Il semifreddo è un dolce al cucchiaio da gustare soprattutto nelle calde giornate estive. La torta semifreddo stupisce il palato per il suo sapore unico, ma anche per la sua freschezza. Si tratta di una ricetta facile e veloce da preparare nella nostra...
Dolci

Ricetta: semifreddo al thè verde

Nel periodo estivo i dessert più richieste sono i gelati e i semifreddi. Questi dissetano e non appesantiscono tanto. La maggior parte delle volte si acquistano già pronti, ma volendo si possono fare anche in casa. Una delle ricette più semplici da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.