Ricetta: sfogliatelle di fettuccine con ripieno di speck e provola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le sfogliatelle di fettuccine con ripieno di speck e provola sono una ricetta molto originale, ma non troppo difficile da preparare e soprattutto sono composte da ingredienti molto semplici. Saranno un piatto che i bambini adoreranno di sicuro, ma piacerà anche ai grandi. Addirittura possono essere considerate una ricetta da preparare con i bambini poiché loro si divertiranno a formare le sfogliatelle e vi aiuteranno anche. Le sfogliatelle di fettuccine con ripieno di speck e provola sono la ricetta ideale per pranzo e cene con amici e parenti e sostituiscono i piatti tradizionali che preparate di solito, come la pasta al forno e le lasagne. Vediamo insieme come prepararla.

25

Occorrente

  • Per la pasta:
  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • Sale
  • Per il ripieno:
  • 200 gr di provola
  • 150 gr di speck
  • 150 gr di ricotta
  • Mezzo bicchiere di panna da cucina
  • Parmigiano grattugiato
  • Un uovo
  • Noce moscata
  • Per la besciamella:
  • 100 ml di latte
  • 80 gr di burro
  • 80 gr di farina
35

Preparate le fettuccine

Per prima cosa dovrete preparare le fettuccine. Versate la farina su una spianatoia, creando all'interno una fontanella in cui potrete versare le uova sgusciate. Aggiungete il sale e iniziate a sbattere con la forchetta amalgamando a poco a poco la farina Gino a quando non riuscirete più a lavorare il composto. A questo punto lavoratelo con le mani ed impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Stendete la pasta all'uovo con un matterello e tagliate le fettuccine dello spessore che preferite, cercando però di non superare gli otto millimetri di larghezza per le fettuccine.

45

Preparate il ripieno per le sfogliatelle

In una ciotola da cucina tagliate la provola a dadolini e lo speck a striscette sottili. Poi aggiungete la ricotta, un uovo, il parmigiano grattugiato, la noce moscata e mezzo bicchiere di panna da cucina. Amalgamate il tutto con una forchetta. Poi preparate una besciamella leggera ponendo sul fuoco un pentolino con il latte che porterete ad ebollizione. Fondete il burro in un altro pentolino ed uniteli al latte, poi spegnete il fuoco ed aggiungete la farina setacciata, mescolando il tutto. In una frusta da cucina, cercando di evitare la formazione di grumi. La besciamella servirà per il condimento finale delle sfogliatelle.

Continua la lettura
55

Formate le sfogliatelle ed infornate

A questo punto potrete formare le vostre sfogliatelle. Prendete una fettuccina ed arrotolatela su se stessa. Poi spingete verso l'interno per formare un cono e riempitelo con un po' del ripieno fino all'estremità. Non dovrete chiudere la sfogliatella ma potrete lasciarla aperta, proprio come quelle dolci. Dopo aver formato tutte le sfogliatelle, disponetele in una teglia da forno e spennellatele con la besciamella precedentemente preparata. Poi infornate a 180 gradi per circa una mezz'ora. Servite circa tre sfogliatelle a persona, guarnendo il piatto con un ciuffetto di prezzemolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: sfogliatelle di fettuccine con ripieno di salsiccia e tartufo

Le sfogliatelle di fettuccine con ripieno di salsiccia e tartufo sono una ricetta molto particolare, ma allo stesso tempo molto tradizionale, solamente sono poste in maniera diversa rispetto al solito piatto di fettuccine. Appaiono quindi una ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: sfogliatelle di fettuccine con ripieno di ricotta e radicchio

Una ricetta molto particolare e che aiuta a far mangiare la verdura anche ai bambini sono le sfogliatelle di fettuccine con ripieno di ricotta e radicchio. Infatti la forma delle sfogliatelle di fettuccine incuriosirà i bambini e farà venire loro voglia...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con provola, zucca e speck

Quando si ha in programma di avere degli ospiti a pranzo, le lasagne sono spesso il primo piatto che accontenta tutti, grandi e bambini. Sono un vero e proprio classico. Se si ama questa pietanza, invito a proseguire la lettura della presente guida, poiché...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al vino bianco con provola, speck e rosmarino.

In tutte le occasioni ed in qualsiasi versione, il risotto è una pietanza di sicuro successo. La sua consistenza cremosa e delicata rende questo piatto ideale sia per una cena che per un pranzo. Il risotto è una preparazione culinaria molto versatile,...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di provola e patate

La pasta fresca con ripieno di vario genere è una delle pietanze tipiche della tradizione gastronomica italiana. Se volete preparare dei ravioli diversi dal solito, provateli con un ripieno di provola e patate. L'abbinamento di provola e patate è un...
Primi Piatti

Ricetta: sfogliatelle salate con ricotta, tartufo e noci

Una ricetta molto particolare, ma allo stesso tempo molto semplice per quanto riguarda gli ingredienti sono le sfogliatelle salate con ricotta, tartufo e noci. La preparazione di queste sfogliatelle salate non è molto difficile, l'unica difficoltà risiede...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine al tonno

Con l'estate torna il desiderio di preparazioni fresche e stuzzicanti, perfette per mangiare con gusto senza appesantirci! Le fettuccine al tonno sono un primo piatto goloso, semplice da preparare e ideale per un pranzo last minute. Questa ricetta si...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine con ragù bianco

Tra le ricette classiche che rendono inimitabile la nostra tradizione culinaria, le fettuccine al ragù occupano senza dubbio un posto speciale. La ruvida porosità delle fettuccine, sembra creata ad arte per raccogliere tutto il sapore del ragù cotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.